11°

Provincia-Emilia

Il sindaco: "Non rinunciamo alla scuola di Gaiano"

Il sindaco: "Non rinunciamo alla scuola di Gaiano"
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

Nessun allarmismo per quanto riguarda le prospettive finanziarie del Comune. Lo afferma il sindaco Paolo Bianchi che, pur condividendo alcuni aspetti delle prospettive fatte da Giovanni Montani, consigliere del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», non concorda su altri.
Il primo cittadino precisa che da tempo l’Amministrazione si sta impegnando nel rispetto dei parametri del patto di stabilità imposti da Roma per fare in modo che Collecchio rimanga un Comune virtuoso.
«Il nostro è un bilancio improntato alla serietà, al rigore ed al rispetto delle limitazioni che purtroppo ci vengono imposte dal Governo centrale. Ciò ha determinato nel corso degli ultimi anni una contrazione degli investimenti a fronte di una riduzione dell’indebitamento. L’impegno economico non si è concentrato verso nuovi investimenti riguardanti le opere pubbliche ma ha privilegiato la qualità e la quantità dei servizi alla persona.
Tra servizi sociali - anziani, minori, disabili e adulti - e servizi scolastici - 1500 alunni frequentano le scuole collecchiesi - «il Comune spende annualmente in totale 3 milioni di euro, pari al 25% del nostro bilancio che si attesta sui 13 milioni di euro».
Negli ultimi anni i residenti si sono portati da 11 mila a 14 mila e 500. Collecchio è un paese che cresce da un punto di vista demografico, «pertanto si è posto il problema di potenziare ed ammodernare l’edilizia scolastica. Le proiezioni demografiche dicono che c'è bisogno di nuove aule nel capoluogo e nelle frazioni. Dal 2012 ci sarà la necessità di aggiungere una nuova sezione alle primarie. Così sarà almeno nei 5 anni successivi, quando occorreranno almeno  6 classi in più».
La nuova scuola con 10 aule dovrebbe sorgere nel capoluogo, tra le elementari Verdi e le medie Galaverna. In più è previsto un nuovo plesso a Gaiano e la ristrutturazione e l’ampliamento della materna di Ozzano Taro.
Il costo complessivo dell’operazione ammonta a 8 milioni di euro. «Al momento esiste un’incertezza normativa legata all’approvazione del federalismo fiscale che porterebbe risorse fresche nelle casse del Comune con la possibilità di finanziare in prima persona l’opera tramite gli introiti derivanti dall’Imu - imposta municipale unica - la tassa di scopo e l’addizionale Irpef. Non è escluso che l’Amministrazione possa anche avvalersi dello strumento del leasing immobiliare: un soggetto privato realizza la scuola ed il Comune paga l’affitto per un periodo di 20 anni. La linea di mandato del programma politico amministrativo resta invariata: continuare a valorizzare le frazioni dotandole di servizi adeguati fra cui la scuola, alla quale non rinunceremo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto