14°

Provincia-Emilia

Sebastiano punto sulla fronte. La tragedia in pochi attimi

Sebastiano punto sulla fronte. La tragedia in pochi attimi
3

In città ieri non si parlava d’altro: la morte improvvisa di Sebastiano Testa, 53 anni, tipografo in un'azienda di Fontanellato, causata da una puntura di ape, ha scosso i fidentini.
Nel pomeriggio di sabato, mentre si trovava nel giardino della sua abitazione di via Zaccagnini, nel quartiere Villa Ferro, è stato punto in fronte da un’ape.
 Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118, non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo all’ospedale di Vaio, per choc anafilattico.
Testa sapeva di essere allergico, in quanto già alcuni anni fa era stato punto da api e anche allora era andato in choc anafilattico. Proprio per questo, come hanno spiegato i suoi familiari, si era sottoposto per cinque anni al vaccino e quindi sarebbe dovuto essere immune.
Dopo essere stato punto, sabato pomeriggio, Testa è corso verso l’abitazione, ma subito ha cominciato a non vedere più nitidamente sino a perdere completamente i sensi.
 I familiari, che hanno assistito alla tragedia, sapendo dell’allergia di Sebastiano non hanno perso tempo allertando immediatamente i soccorsi.
Sul posto sono arrivati l’automedica della Croce Rossa col rianimatore e l’ambulanza della Pubblica assistenza. Ai primi soccorritori le condizioni dell’uomo sono apparse subito particolarmente critiche, in quanto presentava un arresto cardiaco. E’ stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Vaio, ma nonostante i ripetuti e disperati tentativi dei sanitari di strapparlo alla morte, Sebastiano non ce l’ha fatta.
Adesso i familiari stanno aspettando per poter trasferire la salma a Mistretta, in provincia di Messina,  suo paese natale, dove vivono ancora gli anziani genitori. E proprio per la madre e il padre, la moglie e i figli di Sebastiano, hanno deciso per i funerali a Mistretta.
 Il rosario invece sarà celebrato questa sera alle 20,30 nella chiesa di San Giuseppe lavoratore.
Da trent'anni, Sebastiano Testa, abitava a Fidenza dove sono nati i suoi due figli. Lavorava come tipografo in un’azienda fontanellatese.
In città lo conoscevano in tanti, anche perchè dopo tanti anni si considerava ormai un vero fidentino. «Era un uomo e un padre speciale - hanno ricordato i suoi figli - che ha fatto tutto per noi».
I tanti amici che contava in città lo hanno ricordato come una persona solare, cordiale e sempre disponibile con tutti, che amava la compagnia. Oltre agli anziani genitori, ha lasciato la moglie Gaetana, i figli Salvatore e Toni e i parenti. La camera ardente dovrebbe essere allestita oggi pomeriggio a Vaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jreed

    13 Gennaio @ 02.11

    Che morte assurda! mi spiace moltissimo, soprattutto dal fatto che era un brav uomo e un uomo del sud. Condoglianze alla famiglia e a quanti gli volevano bene!

    Rispondi

  • SALVATORE

    13 Ottobre @ 23.51

    La ringrazio tantissimo per il pensiero anche se non la conosco personalmente. Il figlio.

    Rispondi

  • Mariano Bascì

    04 Ottobre @ 22.19

    Sono senza parole e vorrei esternare il mio dispiacere a tutti coloro che gli stavano vicino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia