19°

Provincia-Emilia

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese
4

Esasperato dai furti del figlio cocainomane, un padre ha chiesto aiuto ai carabinieri del Nucleo Operativo di Castelnovo Monti, sull'Appennino Reggiano. I militari, tendendo sotto controllo il giovane, hanno individuato nel Modenese (con la collaborazione dei colleghi di Sassuolo) gli spacciatori che lo rifornivano. Arrestate 4 persone; sequestrati oltre un etto di cocaina suddiviso in 6 dosi, un bilancino di precisione, tre cellulari e 2mila euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

In prima battuta, è finita in manette una coppia di nordafricani: i due sono ritenuti i pusher del giovane reggiano che derubava il papà. In seguito sono stati arrestati altri due nordafricani ma clandestini, ritenuti i fornitori degli spacciatori del ragazzo.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio le manette sono scattate per A.Z., 27enne marocchino residente a Formigine e per la compagna, M.E., 20enne sua connazionale, entrambi sottoposti a fermo. Sempre a Formigine, con la stessa accusa ma in flagranza di reato sono stati arrestati R.S., 37enne algerino, ed A. H., 32enne marocchino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO

    31 Agosto @ 08.23

    Bene, ora mandiamo a casa i 4 extra (se li teniamo noi ci costano 250 € al giorno) . Il peggio è per il ragazzo che nei centri di recupero dove eventualmente lo metteranno ben difficilmente potrà effettivamente tornare ad una vita normale. Gli auguro di riuscirci soprattutto per suo padre che lui si ha dimostrato di essere un uomo e di voler bene a suo figlio ( ed anche ai figli degli altri).

    Rispondi

  • rebelde

    30 Agosto @ 17.54

    La legge bossi-fini sulla lotta alla droga impone di considerare tutte le droghe uguali tra loro. Cè però una singolare ed importantissima differenza. La differenza all'interno di questa legge sta nel permettere, come consumo proprio, max 0,25grammi per i cannabinoidi mentre invece per la cocaina max 0,50grammi. Di conseguenza, puoi portarti addosso fino ad un massimo di mezzo grammo di cocaina e al massimo vieni denunciato per consumo personale! per i cannabinoidi invece puoi portarti addosso al massimo metà di mezzo grammo (cosa ci fai poi con metà di mezzo grammo? una canna?). Ovvio quindi che non ci si deve poi lamentare se in italia, dopo l'avvento di questa legge, l'aumento del consumo di cocaina è salito alle stelle! E siccome è stato votato (per più di una volata) questo tipo di governo repressivo, ora non ci si lamenti delle conseguenze! Avete voluto questo sistema? Bene,ora però ve lo tenete tutto quanto fino alla fine e zitti muti! Zitti e Muti.

    Rispondi

  • parmense doc

    30 Agosto @ 17.15

    immagino che i centri sociali non abbiano nulla da dire contro i MIGRANTI CHE CI PAGHERANNO LE PENSIONI....

    Rispondi

  • Gio

    30 Agosto @ 14.10

    BENE bravo Padre ! Ora auguro a Lei e a suo figlio di trovare la serenità giusta per ovviare al vizio che brucia il cervello. In questo pazzo mondo stressante non dobbiamo cedere e andare avanti. Forza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery