Provincia-Emilia

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese
Ricevi gratis le news
4

Esasperato dai furti del figlio cocainomane, un padre ha chiesto aiuto ai carabinieri del Nucleo Operativo di Castelnovo Monti, sull'Appennino Reggiano. I militari, tendendo sotto controllo il giovane, hanno individuato nel Modenese (con la collaborazione dei colleghi di Sassuolo) gli spacciatori che lo rifornivano. Arrestate 4 persone; sequestrati oltre un etto di cocaina suddiviso in 6 dosi, un bilancino di precisione, tre cellulari e 2mila euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

In prima battuta, è finita in manette una coppia di nordafricani: i due sono ritenuti i pusher del giovane reggiano che derubava il papà. In seguito sono stati arrestati altri due nordafricani ma clandestini, ritenuti i fornitori degli spacciatori del ragazzo.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio le manette sono scattate per A.Z., 27enne marocchino residente a Formigine e per la compagna, M.E., 20enne sua connazionale, entrambi sottoposti a fermo. Sempre a Formigine, con la stessa accusa ma in flagranza di reato sono stati arrestati R.S., 37enne algerino, ed A. H., 32enne marocchino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO

    31 Agosto @ 08.23

    Bene, ora mandiamo a casa i 4 extra (se li teniamo noi ci costano 250 € al giorno) . Il peggio è per il ragazzo che nei centri di recupero dove eventualmente lo metteranno ben difficilmente potrà effettivamente tornare ad una vita normale. Gli auguro di riuscirci soprattutto per suo padre che lui si ha dimostrato di essere un uomo e di voler bene a suo figlio ( ed anche ai figli degli altri).

    Rispondi

  • rebelde

    30 Agosto @ 17.54

    La legge bossi-fini sulla lotta alla droga impone di considerare tutte le droghe uguali tra loro. Cè però una singolare ed importantissima differenza. La differenza all'interno di questa legge sta nel permettere, come consumo proprio, max 0,25grammi per i cannabinoidi mentre invece per la cocaina max 0,50grammi. Di conseguenza, puoi portarti addosso fino ad un massimo di mezzo grammo di cocaina e al massimo vieni denunciato per consumo personale! per i cannabinoidi invece puoi portarti addosso al massimo metà di mezzo grammo (cosa ci fai poi con metà di mezzo grammo? una canna?). Ovvio quindi che non ci si deve poi lamentare se in italia, dopo l'avvento di questa legge, l'aumento del consumo di cocaina è salito alle stelle! E siccome è stato votato (per più di una volata) questo tipo di governo repressivo, ora non ci si lamenti delle conseguenze! Avete voluto questo sistema? Bene,ora però ve lo tenete tutto quanto fino alla fine e zitti muti! Zitti e Muti.

    Rispondi

  • parmense doc

    30 Agosto @ 17.15

    immagino che i centri sociali non abbiano nulla da dire contro i MIGRANTI CHE CI PAGHERANNO LE PENSIONI....

    Rispondi

  • Gio

    30 Agosto @ 14.10

    BENE bravo Padre ! Ora auguro a Lei e a suo figlio di trovare la serenità giusta per ovviare al vizio che brucia il cervello. In questo pazzo mondo stressante non dobbiamo cedere e andare avanti. Forza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS