12°

23°

Provincia-Emilia

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese

Per comprare cocaina deruba il padre, che chiama i carabinieri: 4 pusher in manette nel Modenese
Ricevi gratis le news
4

Esasperato dai furti del figlio cocainomane, un padre ha chiesto aiuto ai carabinieri del Nucleo Operativo di Castelnovo Monti, sull'Appennino Reggiano. I militari, tendendo sotto controllo il giovane, hanno individuato nel Modenese (con la collaborazione dei colleghi di Sassuolo) gli spacciatori che lo rifornivano. Arrestate 4 persone; sequestrati oltre un etto di cocaina suddiviso in 6 dosi, un bilancino di precisione, tre cellulari e 2mila euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

In prima battuta, è finita in manette una coppia di nordafricani: i due sono ritenuti i pusher del giovane reggiano che derubava il papà. In seguito sono stati arrestati altri due nordafricani ma clandestini, ritenuti i fornitori degli spacciatori del ragazzo.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio le manette sono scattate per A.Z., 27enne marocchino residente a Formigine e per la compagna, M.E., 20enne sua connazionale, entrambi sottoposti a fermo. Sempre a Formigine, con la stessa accusa ma in flagranza di reato sono stati arrestati R.S., 37enne algerino, ed A. H., 32enne marocchino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO

    31 Agosto @ 08.23

    Bene, ora mandiamo a casa i 4 extra (se li teniamo noi ci costano 250 € al giorno) . Il peggio è per il ragazzo che nei centri di recupero dove eventualmente lo metteranno ben difficilmente potrà effettivamente tornare ad una vita normale. Gli auguro di riuscirci soprattutto per suo padre che lui si ha dimostrato di essere un uomo e di voler bene a suo figlio ( ed anche ai figli degli altri).

    Rispondi

  • rebelde

    30 Agosto @ 17.54

    La legge bossi-fini sulla lotta alla droga impone di considerare tutte le droghe uguali tra loro. Cè però una singolare ed importantissima differenza. La differenza all'interno di questa legge sta nel permettere, come consumo proprio, max 0,25grammi per i cannabinoidi mentre invece per la cocaina max 0,50grammi. Di conseguenza, puoi portarti addosso fino ad un massimo di mezzo grammo di cocaina e al massimo vieni denunciato per consumo personale! per i cannabinoidi invece puoi portarti addosso al massimo metà di mezzo grammo (cosa ci fai poi con metà di mezzo grammo? una canna?). Ovvio quindi che non ci si deve poi lamentare se in italia, dopo l'avvento di questa legge, l'aumento del consumo di cocaina è salito alle stelle! E siccome è stato votato (per più di una volata) questo tipo di governo repressivo, ora non ci si lamenti delle conseguenze! Avete voluto questo sistema? Bene,ora però ve lo tenete tutto quanto fino alla fine e zitti muti! Zitti e Muti.

    Rispondi

  • parmense doc

    30 Agosto @ 17.15

    immagino che i centri sociali non abbiano nulla da dire contro i MIGRANTI CHE CI PAGHERANNO LE PENSIONI....

    Rispondi

  • Gio

    30 Agosto @ 14.10

    BENE bravo Padre ! Ora auguro a Lei e a suo figlio di trovare la serenità giusta per ovviare al vizio che brucia il cervello. In questo pazzo mondo stressante non dobbiamo cedere e andare avanti. Forza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel