17°

Provincia-Emilia

Guerra: "Un welfare più responsabile e vicino ai cittadini"

Guerra: "Un welfare più responsabile e vicino ai cittadini"
0

Costruire un welfare responsabile e responsabilizzante; l’unificazione degli uffici dei servizi socio-assistenziali nella palazzina di parco Mazzini; interventi di riqualificazione nelle scuole materne Vignali e Marzaroli per ottimizzare gli spazi interni; il censimento demografico. L’assessore ai Servizi sociali e all’Istruzione Laura Gerra descrive le prime azioni di governo intraprese.
«Ho ereditato una situazione piuttosto complessa che presenta diverse criticità. Dopo aver studiato e valutato il pregresso e conosciuto gli operatori, ho visitato le strutture e verificato le attuali necessità dell’utenza. Ho iniziato con i miei collaboratori a determinare le azioni di intervento per l’immediato, il breve e il lungo termine».
Servizi sociali «Relativamente all’assistenza domiciliare - continua l’assessore - sono aumentate le richieste di presa in carico sia per il sostegno che per l’erogazione dei pasti e, ringraziando i professionisti che operano, posso dire che questo servizio funziona bene. Ho voluto incontrare i responsabili delle cooperative Proges e Accredita per i servizi di assistenza domiciliare agli anziani, per esprimere loro le attese della città e per capire come intendano per il prossimo futuro proseguire la collaborazione con noi. Stiamo assistendo, e questo ci fa piacere, ad un aumento delle richieste di utilizzo del Taxi sociale. Invito tutti i cittadini che necessitassero di questo servizio, erogato su appuntamento, a contattare il Comune».
 «Stiamo continuando le visite presso le Case protette pubbliche e private e, parallelamente, anche dei centri di aggregazione giovanile (come, ad esempio, il Basket Salso di Guido Bianchi). Ogni realtà che opera sul territorio deve, a mio avviso, sentire la vicinanza delle istituzioni per poter lavorare meglio ad un progetto comune. Il nostro desiderio è di costruire un welfare responsabile e responsabilizzante. Aiutare la gente con cognizione di causa. Stiamo controllando tutta l’utenza debitoria in merito all’erogazione dei servizi e al pagamento delle rette: occorre capire che la collettività non può essere gravata dalla disattenzione di pochi. Si guarderà come estremo rigore a queste situazioni».
Scuola «In ambito educativo ci stiamo occupando della riqualificazione della materna Vignali. Sono particolarmente grata alla Fondazione Cariparma che ci ha accordato un contributo pari a 90 mila euro. Con uno stanziamento di altri 30 mila euro dal bilancio comunale riusciamo ad intervenire anche sulla Marzaroli, per garantire ai nostri ragazzi e ai loro educatori ambienti più funzionali. Un obiettivo principe per il welfare cittadino è quello di andare verso l’accreditamento e l’insieme dei servizi. Comune e Ausl devono ottimizzare le azioni di intervento. Ho desiderato, appena insediatami, riunire nella sede di Parco Mazzini sia gli uffici Comunali dei Servizi Sociali sia gli uffici Asl degli assistenti sociali prima in via Roma».
Servizi demografici «La fine del 2011 e i primi sei mesi del 2012 saranno impegnativi perché tra poco inizierà il censimento. Ogni dieci anni l’Istat richiede una precisa osservazione dei fenomeni migratori e questo per noi diventa occasione per censire completamente chi oggi è presente a Salso. Questo monitoraggio ci darà modo di intervenire ove vengano verificate situazioni di sovraffollamento e/o disagio o irregolarità di domicilio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia