16°

31°

Provincia-Emilia

Felegarese, fenomeno freccette

Felegarese, fenomeno freccette
Ricevi gratis le news
0

Roberto Cerocchi
Anche le freccette fanno parte dello sport di Medesano. Alcuni anni fa si giocava alla sala «Poggio» di Medesano, in occasione della «Fiera di San Giacomo». Artefice il medesanese Duilio Bertolini, si disputava un torneo con la partecipazione di squadre e atleti di livello nazionale.
Dal 2006 questa disciplina è diventata di moda a Felegara, grazie ai titolari del bar «Le Tire Bouchon», in piazzale Stazione.
 Vista la numerosa presenza di giovani nel locale hanno deciso di dare loro la possibilità di divertirsi con nuove attrazioni. Hanno parlato con loro, e hanno notato un marcato interesse per il gioco delle freccette. Anche atleti che gareggiavano già con ottimi risultati frequentavano il loro bar. I titolari decisero quindi di installare una macchina.
Fino ad allora i medesanesi che volevano seguire questo gioco erano costretti ad «emigrare» verso Parma o Salsomaggiore dove trovavano le necessarie attrezzature.
«E' stata una scelta vincente in tutti i sensi - dice Giovanni Pesci,  titolare del bar Le Tire Bouchon - dalla prima macchina siamo passati a quattro e in occasione delle gare ad otto. Questo dimostra l’interesse che lo sport delle freccette ha creato in paese, ma non solo, e il seguito che si ritrova».
Con l’arrivo della prima macchina l’interesse è andato alle stelle. Si è formata la società «Le Tire Bouchon Darts Team» e la prima squadra il «Team One» che nell’autunno del 2006 si è iscritta al campionato provinciale amatori.
«Dopo un po' di rodaggio - ricorda la contitolare Luisa Pesci - sono arrivati i primi successi. Addirittura un anno di gare con una sola sconfitta, un secondo posto ai campionati provinciali amatori, il titolo di campioni regionali, la qualificazione alle finali nazionali, la promozione in serie B categoria Master. Poi, ancora, la qualificazione ai nazionali della categoria cricket».
Nella primavera del 2007 venne creata una seconda squadra, chiamata  «I Black Darts», che dopo un anno passato a fare esperienza, nel 2008 ha conquistato i primi risultati: è arrivata in finale prima ai campionati provinciali, poi a quelli regionali e infine a quelli nazionali, ed è stata promossa alla serie C Amatori.
Nella primavera del 2009, sul crescente entusiasmo dei grandi risultati ottenuti dalle prime due squadre,  è stata creata una terza squadra, «I Pirates». E' partita subito centrando il bersaglio con la «freccia» giusta: nel gennaio dello scorso anno ha partecipato alle finali provinciali e nazionali svoltesi a Perugia. Si è classificata al 16° posto, bel piazzamento se consideriamo che a quel campionato hanno partecipato più di duecento squadre provenienti da tutta l’Italia.
Nel 2009 sono entrate nella società altre due squadre che si allenano nel bar «Victoria Café» in Via Isola a Parma, con titolari due felegaresi,  Filippo Varesi e Stefano Tortoroli.
Sempre nel 2009 al bar «Le Tire Bouchon» si è affiancata l’Usd Felegarese, con presidente Marco Anelli, per curare gli aspetti burocratici, sportivi e i rapporti con la Fidart Italia,  dalla quale dipende tutta l’attività a livello nazionale.
L'anno scorso è stata creata una quarta squadra, la  «F.B.I.»,  che nella  serie D Mixed è approdata alle finali provinciali.
Quest'anno i campionati delle quattro squadre sono terminati all’inizio di maggio con buoni risultati. I «Black Darts» si sono piazzati terzi alle finali provinciali. Anche la «F.B.I.» ha raggiunto la qualificazione alle sfide per il titolo provinciale. Bene anche la «Victoriàs Darts», terza alle finali provinciali cat. Mixed a Salsomaggiore.
Sono dunque sei le squadre della società. Non è poco se si pensa che sei anni fa a Felegara giocavano a freccette solamente pochi appassionati.
La Felegarese è anche ai vertici sul piano organizzativo. Nel maggio dello scorso anno, al Parco della Mescita di Sant'Andrea Bagni, ha gestito le finali del provinciali a squadre di Parma e di Cremona con oltre 250 atleti presenti.
La manifestazione più cara ai dirigenti delle freccette resta comunque il prestigioso torneo che da cinque anni si svolge  in occasione della «Sagra di Sant'Agnese», servito spesso per far maturare le promesse locali. Anche a questo torneo Felegara continua a centrare il bersaglio grosso con le freccette.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti