-2°

Provincia-Emilia

Castione Baratti "assediata" dal traffico

Castione Baratti "assediata" dal traffico
1

 Elio Grossi

A Castione Baratti ci sono molte lamentele per l’eccessivo traffico, leggero e pesante, che attraversa, spesso non rispettando il limite di velocità, la frazione traversetolese.   Alcuni residenti si sono presi il compito di fare, in diversi momenti della giornata, di dieci minuti ciascuno, il censimento di questo «serpentone». Il risultato è stato una sorpresa per tutti. Mediamente, nel'arco di questi 10 minuti, nel centro di Castione Baratti, c'è un flusso, bidirezionale, di ben 53 automezzi.    Fra questi si sono rilevati: 10 mezzi pesanti, 5 cicloamatori (ma volte sono anche in lunghe colonne). Sono stati rilevati anche due motociclisti. Ripetiamo nell’arco di dieci minuti. Ma si arriva presto a sapere che il traffico che attraversa Castione Baratti in un’ora è pari a 320 automezzi. Equivalenti a 5,3 ogni minuto, considerando le due direzioni.   
La gente di Castione oramai non ne può più di questa ininterrotta e veloce «lama» di ferro che rende problematico attraversare la strada, che ha anche ben tre curve e controcurve: all’inizio e alla fine del suddetto attraversamento.   Si tratta della strada provinciale17, che da Traversetolo, in circa 20 chilometri, porta a Vetto d’Enza. 
Il tratto di questa strada, proprio a Castione Baratti, diventa come un imbuto. Perché quasi tutto il Nevianese è obbligato a passare da questo punto per andare ai molti servizi che si trovano a Traversetolo a cominciare da quelli dell’Usl.   Devono passare da Castione Baratti (andata e ritorno) tutti i mezzi pesanti che hanno legami con  le industrie e le imprese artigiane del Nevianese. Per esempio con i 9 caseifici sociali; con i 10 prosciuttifici, più tre disossi. Oltre alle attività meccaniche che si trovano quasi tutte concentrate a Isolanda di Provazzano, quattro chilometri poco oltre Castione, a sud.   Ma, ovviamente, questo tanto per citare le principali attività che sono a monte e che devono passare, in modo obbligato, da Castione Baratti.   
Infine ci sono da considerare i molti pendolari che dalla montagna vanno a lavorare a Traversetolo o a Parma o in tanti altri comuni della zona pedecollinare. E ancora i mezzi pubblici. Da Castione passano i mezzi pubblici della Tep che collegano Parma-Castelnovo Monti e Parma-Scurano.  
A Castione Baratti, in questi giorni, si è deciso di costituire una commissione con il compito di raccogliere firme e presentare un'istanza al sindaco di Traversetolo affinché si intervenga con qualche provvedimento per risolvere la questione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    04 Settembre @ 20.37

    ma che balla bella grossa li c'è qualche cosa che puzza ci sarà qualcuno che vuole guadagnare dei soldi . ho sentito la puzza da lontano non dovete essere falsi contatela giusta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria