10°

18°

Provincia-Emilia

"On the road 2011": il successo continua

"On the road 2011": il successo continua
0

 Continua il successo della mostra «On the road 2011», aperta nei nuovi spazi museali di Berceto agli inizi di agosto.

Cinque secoli di pittura sono racchiusi in una trentina di opere, tutte di grande interesse, che hanno finora attirato nel paese appenninico, tappa millenaria sulla via Romea, oltre 2500 visitatori con buone previsioni anche per l’ultima settimana d’apertura.
La rassegna chiuderà i battenti domenica (11 settembre). Tanti i visitatori che hanno raggiunto Berceto più di una volta per rivedere la mostra, già definita una delle migliori proposte espositive dell’estate a livello nazionale.
Il percorso espositivo parte da un Sant'Antonio Abate, opera di Neri di Bicci, prosegue con un altro fiorentino, Jacopo del Conte, che ebbe stretti contatti con Michelangelo Buonarroti, per attraversare poi altri secoli ed altre «storie» passando da Bernardino Gatti, a Girolamo Mazzola Bedoli, Bartolomeo Schedoni, Nicolò Bambini, Giulio Carmignani, solo per citarne alcuni degli artisti in mostra a cui si sono aggiunti nel corso del tempo due opere di grande richiamo, l'«Ecce homo» di Guido Reni (1575-1642), un olio su tavola di grande impatto visivo e la tempera grassa su tavola ovale di Andrea di Assisi, una Madonna col Bambino e i Santi Elisabetta e Giovannino, creando un vero e proprio work in progress.
Mentre l’opera del bolognese era già stata inserita nel catalogo, quella di Andrea di Assisi è stata una vera e propria sorpresa, uscita anch’essa come le altre che compongono il percorso da collezione privata.
Una caratteristica questa che ha avuto molti riscontri positivi sia da parte degli «addetti ai lavori» che del pubblico sul filo di un pensiero che già aveva animato i direttori di importanti gallerie, come Palma Bucarelli «Sarebbe bene - diceva infatti la storica direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma - giovarsi per le mostre di opere dalle collezioni private e non toglierle ai musei che hanno il dovere di soddisfare l’esigenza del pubblico».
L'apertura del collezionismo privato a manifestazioni come questa bercetese, infatti, offre la «scoperta» di dipinti difficilmente visibili al pubblico poiché solitamente custoditi nel privato e nel contempo permette a tutti gli appassionati di ampliare la conoscenza grazie ad una maggior divulgazione delle opere e di giungere una lettura più completa dei singoli artisti.
La manifestazione, ideata e curata da Alessandro Torricelli, è stata realizzata con il sostegno della Fondazione Cariparma, di Campus Iniziative Food Ingredients, di Ciaccio Broker sponsor tecnico ed il patrocinio della Fima, Federazione italiana mercanti d’arte.
E’ visibile sabato e domenica con un orario prolungato: dalle 10,30 alle 12,30 Gli altri giorni dalle 16,30 alle 19,30 e dalle 21 alle 23. s. pr.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery