21°

35°

Provincia-Emilia

Eleonora tra i bimbi dell'Africa, dove si impara l'amore

Eleonora tra i bimbi dell'Africa, dove si impara l'amore
Ricevi gratis le news
0

«Un sogno, una realtà, il Togo». Così ha esclamato Eleonora Dattaro, ostetrica fidentina, 24 anni, al rientro dal Togo, dove è rimasta un mese come ostetrica. La giovane borghigiana è rientrata entusiasta per l’esperienza vissuta, ma rattristata per la situazione che ha trovato
« Nella mia esperienza sono stata per un po'ospitata nell’ospedale San Joseph di Datcha costruito dalle suore canossiane, dove ho trovato una realtà un po' più vicina alla nostra, ma sempre complessa, e dove ho cominciato ad operare come ostetrica. Questa struttura divisa ancora in padiglioni, immersa nel verde, ha carenza di tecnologia moderna: vi  regnano grande amore, rispetto, solidarietà tra medici, infermieri, ostetriche e tutto il personale. Tutto ciò mi ha permesso di arricchirmi molto sul piano personale, umano e lavorativo: in particolare il modo in cui questi medici, infermieri e ostetriche lavorano, sebbene data la difficoltà della situazione sanitaria , sono costretti ad essere dei “tutto fare” ad “ampio spettro”, in grado di arrangiarsi con i pochi mezzi a loro disposizione. Ciò che mi ha veramente stupita sono state proprio le loro capacità, nonostante tutte le loro problematiche».
Prosegue nel suo racconto Eleonora: «Nella mia esperienza di ostetrica in Africa - dice - posso affermare che le emozioni sono forti ed intense, ma anche contradditorie, allo stesso tempo cariche di gioia, felicità e adrenalina perché una nascita é sempre una nascita, ma fa anche tanta paura. Fin dal primo giorno, seppur bianca, seppur occidentale, seppur diversa e a loro sconosciuta, mi hanno sempre aiutata, trattata con con amore, rispetto e fiducia. Infine vivendo la realtà di un villaggio di capanne in fango e paglia, Imoussa, e dell’orfanotrofio di Atapamanke, posso concludere affermando che la popolazione nonostante viva nella miseria e nella povertà, in condizioni precarie, riesce a regalarti e donarti molto di più del nulla che non hanno, come amore, accoglienza e ospitalità».
Un pensiero speciale va ai piccoli: «I bambini sono creature stupende, ti corrono incontro, vogliono tante coccole e affetto, vogliono sentirsi amati, vogliono sentirsi bambini. “Bambini” che non sono bambini.  La semplicità, l’amore, la quotidianità mi hanno completamente conquistata e fatta innamorare di un posto problematico. Sono rimasta senza parole ad ammirare e vivere qualcosa che da me era così lontano e che nemmeno avrei mai immaginato esistesse». Ci tiene a dire grazie, Eleonora: «Vorrei ringraziare la mia famiglia, mamma, papà, le due sorelle, il fratello, il nipotino e la nonna che se anche da poco ci ha lasciati mi ha sempre sostenuta e appoggiata passo dopo passo. E ringrazio i miei due cugini Silvia Sozzi e Giacomo Dattaro che mi hanno aiutata e aperto le strada. E ringrazio anche Carlo Alberto che nonostante la distanza mi é sempre stato vicino, ma anche don Robert per essere stato sempre al mio fianco. A tutti coloro che mi hanno aiutata a realizzare questo mio sogno, a chi mi ha fatta sentire utile e felice, a chi non mi ha fatto mancare l’affetto in questo mese lontano da casa, vada il mio grazie di cuore. Vorrei ringraziare l’Africa, tutti i medici, ostetriche, infermieri, disabili e tutte le persone che hanno fatto parte di questa mia prima esperienza che rimarrà impressa dentro di me per sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel