19°

Provincia-Emilia

Non ce l'hanno fatta Lucia e Rebecca, gemelle siamesi ricoverate a Bologna

2

Non ce l’hanno fatta Lucia e Rebecca, le gemelline siamesi unite per il torace e l’addome nate con unico cuore e fegato a fine giugno al policlinico S.Orsola di Bologna. L’estrema gravità delle loro condizioni è stata certificata dal bollettino emesso ieri sera, quando i medici hanno sottolineato il «progressivo ed incalzante quadro di aggravamento delle condizioni generali, con modesta risposta ai trattamenti».
Condizioni precarie che non lasciavano spazio ad ulteriori atti terapeutici, «che - spiegavano i medici - si mantengono protettivi e proporzionati alla risposta clinica». E, soprattutto, gli accertamenti diagnostici eseguiti durante la degenza «hanno mostrato progressivamente le difficoltà di un intervento di separazione», a causa di «malformazioni particolarmente complesse di molteplici organi e apparati».
Le gemelle erano ricoverate al policlinico Sant'Orsola - Malpighi di Bologna: sono morte alle 20,40; i genitori erano presenti.
Il papà e la mamma di Lucia e Rebecca - una coppia del Ravennate con altri due bimbi piccoli -  «hanno fatto una scelta consapevole, con un coraggio da leoni», aveva commentato il chirurgo, il professor Lima.

I GENITORI: «I FIGLI SONO SEMPRE UN DONO MERAVIGLIOSO». Il desiderio dei genitori di Lucia e Rebecca, le gemelle siamesi nate a giugno al Policlinico Sant'Orsola di Bologna e scomparse ieri sera, è quello di far sapere «che tutti i figli sono un dono meraviglioso sempre, anche quando hanno dei problemi». È quanto ha riferito, leggendo il messaggio della coppia di genitori ravennate, Enrico Masini, esponente dell’associazione Papa Giovanni XXIII cui la coppia è molto vicina. Il padre e la madre delle piccole hanno fatto sapere attraverso Masini di non volere rapporti con la stampa.
Secondo quanto precisato da Masini, in una conferenza stampa nell’ospedale bolognese, i genitori delle piccole, che hanno anche altri due figli in tenera età, vivono «comprensibilmente un momento di dolore ma frammisto a serenità per avere fatto tutto quello che era loro possibile» per le due bimbe. Nel ringraziare tutti i medici e gli infermieri del Sant'Orsola, i genitori di Lucia e Rebecca, ha sottolineato ancora l’esponente della Papa Giovanni XXIII «un ringraziamento, in primo luogo, lo riservano alle loro bimbe che hanno permesso loro di vivere insieme un pezzo di vita seppur breve».

VENTURI: «L'IDEA ERA DI FARLE CRESCERE E POI FARE IL TRAPIANTO DI CUORE». Il piano, emerso da una riunione collegiale dell’intero policlinico Sant'Orsola ad una ventina di giorni dalla nascita delle gemelle siamesi, Lucia e Rebecca, avvenuta lo scorso giugno «era di avere una crescita tale che consentisse di arrivare a impiantare l’organo che mancava» ad una delle due piccole, ossia il cuore, «e salvare le bambine: non è stato possibile». Così, nel corso di una conferenza stampa, il direttore generale del policlinico Sant'Orsola di Bologna, Sergio Venturi (ex direttore generale del Maggiore di Parma) ha spiegato quali fossero le speranze per le due bimbe scomparse ieri sera.
«L'idea - ha osservato - era di farle crescere più di quello che siamo riusciti a fare perché questo avrebbe dischiuso delle possibilità. L’obiettivo - ha aggiunto - era di arrivare a una crescita tale che consentisse di arrivare a impiantare l’organo che mancava e salvare le bambine. Non è stato possibile: non siamo riusciti a fare quello che avevamo in mente». E questo, ha aggiunto ancora Venturi, «è il rammarico più grande. La medicina non può tutto ma questa è stata una lezione da cui abbiamo avuto tutti da imparare».
Oltre al direttore generale del Sant'Orsola, alla conferenza stampa hanno partecipato anche Mario Lima, direttore dell’unità di chirurgia pediatrica, Simonetta Baroncini, direttore dell’unità di rianimazione pediatrica e Gaetano Gargiulo, direttore dell’unità di cardiochirurgia pediatrica.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    08 Settembre @ 09.09

    Due Angiolette ritornate al cielo. Una forte preghiera per loro e le mie più sentite condoglianze alla famiglia.

    Rispondi

  • orlando

    07 Settembre @ 21.46

    Notizie come questa sono un pugno nello stomaco e le parole dei genitori fanno scendere una lacrima.. riposate in pace angioletti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"