19°

Provincia-Emilia

"Busseto non può essere la cenerentola del Verdi Festival"

"Busseto non può essere la cenerentola del Verdi Festival"
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

Preoccupazione a Busseto in vista del «Verdi festival 2011» e del bicentenario verdiano 2013. 
La prevista rappresentazione del Trovatore, in forma di concerto, prevista a Busseto per l’ormai prossimo festival non compare sul programma ufficiale pubblicato, da pochi giorni, sul sito della Fondazione Teatro Regio di Parma. Ed a Busseto questo è passato tutt’altro che inosservato. 
«Già due mesi fa – ha esordito il sindaco Giovanna Gambazza – abbiamo fatto un incontro col soprintendente del Teatro Regio Mauro Meli, a cui ne sono seguiti altri alla presenza dei membri della nostra commissione cultura, i maestri Fabrizio Cassi e Dino Rizzo (entrambi consiglieri comunali), al fine di organizzare gli eventi di Busseto, proseguendo nella collaborazione già avviata negli anni precedenti. Erano così state previste 4 rappresentazioni del Trovatore in forma di concerto, quindi a costi molto limitati. Il ricco calendario – ha affermato – prevede poi diversi concerti ed eventi collaterali, patrocinati dal Comune, che coinvolgono l’associazione Amici di Verdi, il Comitato Roncole Verdi 1813-2013, il Museo nazionale Giuseppe Verdi, le altre realtà culturali bussetane e le attività commerciali». 
Ma, come evidenziato, nel programma pubblicato sul sito del Regio, non c’è traccia del Trovatore che dovrebbe svolgersi a Busseto. 
«Ad oggi – ha precisato il sindaco – non abbiamo ricevuto alcuna nota ufficiale. Siamo comunque certi che il programma, così come concordato, sarà integralmente confermato a Busseto». 
Trovatore compreso quindi. Con i «vertici» del Regio, in questi giorni impegnati in Oman, non ci sono stati contatti, ma la Gambazza si dice fiduciosa ed esclude qualsiasi frizione col Regio o col soprintendente Meli «col quale – precisa – ci sono da sempre rapporti di massima cordialità e collaborazione». 
Restano però i timori per un possibile «taglio» di Busseto che, invece «in quanto terra natale del maestro – ricorda il primo cittadino - nell’ambito del festival non può certo fare la parte della cenerentola». 
Le colpe di questa situazione, secondo il sindaco, non vanno ricercate, tuttavia, nel Regio ma esclusivamente negli ennesimi tagli determinati dalla Finanziaria. Giovanna Gambazza ha auspicato che quanto prima il Governo faccia avere i necessari finanziamenti per le edizioni 2011 e 2012 del festival e per il bicentenario verdiano 2013. Evento storico questo, ma sul quale ci sono grandi preoccupazioni dopo il recente «stop» subito dalla legge che si stava portando avanti. 
«Purtroppo – ha affermato il sindaco - siamo stati informati dello stop alla legge sul bicentenario verdiano da parte del Ministro della Cultura Galan che rimette al Governo le decisioni sulle celebrazioni e non prevede attualmente una copertura finanziaria prefissata. Vorrei evidenziare che la legge sul bicentenario, portata avanti dagli onorevoli Soliani e Motta, aveva trovato l’accordo su un testo unico bipartisan e il parere positivo della Commissione Bilancio, con la copertura finanziaria per oltre 10 milioni di euro. Se fosse passata si sarebbe costituito il Comitato Nazionale e all’inizio del 2012 sarebbe stato operativo». «Con questa modalità - prosegue il sindaco - sono andati in fumo mesi di lavoro, ma stiamo attivando tutti i canali istituzionali per sollecitare il recupero dei fondi indispensabili per celebrare degnamente una ricorrenza così importante per Busseto, per la Nazione, per tutto il mondo». 
«Oltretutto la manovra finanziaria non permette spazi, al Comune, per liberare risorse aggiuntive sulla cultura. Dico però – ha concluso – che una nazione senza cultura è una nazione povera e che Giuseppe Verdi è un patrimonio dell’umanità e quindi è fondamentale che siano liberate le risorse necessarie anche per quegli interventi strutturali che, a Busseto, terra natale del maestro, sono fondamentali. Di certo non staremo passivamente a subire le ripercussioni negative della finanziaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro