12°

23°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio
Ricevi gratis le news
1

di Annarita Cacciamani
«Via Milano non è il Bronx. I problemi sono gli stessi del resto di Salso». E’ lo sfogo dei commercianti di via Milano, stanchi di sentire sempre parlare male della loro strada. «Via Milano è sempre stata denigrata - spiega la barista Luigina Ollari - e per questo si è creata una brutta fama, facendo deprezzare anche le case, ma in realtà certe cose accadono in tutta la città, non solo qui. Inoltre, quasi tutti i negozi sono gestiti da donne e questo indica che la sicurezza non è scarsa come si dice».
Dello stesso avviso è anche Marta Spotti di un negozio di abbigliamento. «Via Milano non è peggio del resto di Salso, ma se ne parla sempre male - conferma -. Se il commercio è calato credo sia dovuto in gran parte alla concorrenza spietata dell’outlet».
Ma non è solo l’outlet la causa della crisi del commercio, che, come tengono a sottolineare tutti gli esercenti, è in difficoltà in tutta Salso. «Il calo del commercio è legato alla crisi di Salso e dell’economia in generale - fanno notare la barista Lucenia Maghenzani e Giuliana Neviani, che si occupa di ristrutturazioni -. Si hanno meno soldi, il lavoro diventa sempre più precario e si spende meno».
 «Da qualche anno manca la clientela di passaggio - osserva il fruttivendolo Sergio Ricotti -. Il calo del turismo è il problema principale della città e bisogna lavorare per risolverlo. Per quanto riguarda via Milano si potrebbe provare a fare un mercato a km zero o dell’artigianato».
Un altro problema è quello dei negozi e degli alberghi chiusi. «Se vogliamo avere una clientela di livello bisognerebbe cercare di dare un impressione migliore a chi arriva a Salso - evidenzia Vittorio Fornari, del negozio di armeria e abbigliamento -. I proprietari dei locali chiusi potrebbe tenere un po' meglio le facciate e le vetrine, che si potrebbero pannellare, rendendole più piacevoli alla vista».
 «Io credo che via Milano, soprattutto dal punto di vista della sicurezza stia migliorando - aggiunge Annamaria Compiani, titolare di una enoteca - . Un ulteriore accorgimento potrebbe essere quello di tenere più puliti i marciapiedi e le aiuole e mettere qualche panchina». Un’altra richiesta è quella di coinvolgere maggiormente via Milano nelle manifestazioni: «La nostra via non viene mai coinvolta negli eventi - osserva il gioielliere Alide Cella -, di conseguenza cala il passaggio di persone. Se ci fosse più gente migliorerebbero sia il commercio, sia la sicurezza».
Un altro tema di discussione legato a via Milano è quello della viabilità e del parcheggio. «La decisione di istituire il senso unico ha sicuramente penalizzato i negozi - spiega la tabaccaia Carla Bazzini - . La viabilità è disordinata e c'è poco parcheggio». Per diversi esercenti via Milano continua in ogni caso ad essere la zona più fornita di Salso. «Io credo che questa sia quella con l’offerta commerciale più ampia della città dato che ci sono tanti negozi e diverso tipo, si può trovare di tutto - conclude la merciaia Lorenza Pisaroni - Anzi, forse qui la crisi del turismo si è sentita meno che nelle zone più centrali della città perché storicamente si è sempre lavorato di più con i residenti che con i turisti. Mi piacerebbe, però, che la strada fosse più coinvolta nelle manifestazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pluto

    08 Settembre @ 13.17

    Certo che l'immagine uno se la da nel tempo e in quella via , come ormai quasi in tutta Salso perdonatemi , ma gira gente e staziona giorno e notte che poco a che fare con la vita di una cittadina come la si ricorddava. In qeulla zona prima d'altri han sopperito affittando o "ospitando" il fior fiore !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»