21°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio
1

di Annarita Cacciamani
«Via Milano non è il Bronx. I problemi sono gli stessi del resto di Salso». E’ lo sfogo dei commercianti di via Milano, stanchi di sentire sempre parlare male della loro strada. «Via Milano è sempre stata denigrata - spiega la barista Luigina Ollari - e per questo si è creata una brutta fama, facendo deprezzare anche le case, ma in realtà certe cose accadono in tutta la città, non solo qui. Inoltre, quasi tutti i negozi sono gestiti da donne e questo indica che la sicurezza non è scarsa come si dice».
Dello stesso avviso è anche Marta Spotti di un negozio di abbigliamento. «Via Milano non è peggio del resto di Salso, ma se ne parla sempre male - conferma -. Se il commercio è calato credo sia dovuto in gran parte alla concorrenza spietata dell’outlet».
Ma non è solo l’outlet la causa della crisi del commercio, che, come tengono a sottolineare tutti gli esercenti, è in difficoltà in tutta Salso. «Il calo del commercio è legato alla crisi di Salso e dell’economia in generale - fanno notare la barista Lucenia Maghenzani e Giuliana Neviani, che si occupa di ristrutturazioni -. Si hanno meno soldi, il lavoro diventa sempre più precario e si spende meno».
 «Da qualche anno manca la clientela di passaggio - osserva il fruttivendolo Sergio Ricotti -. Il calo del turismo è il problema principale della città e bisogna lavorare per risolverlo. Per quanto riguarda via Milano si potrebbe provare a fare un mercato a km zero o dell’artigianato».
Un altro problema è quello dei negozi e degli alberghi chiusi. «Se vogliamo avere una clientela di livello bisognerebbe cercare di dare un impressione migliore a chi arriva a Salso - evidenzia Vittorio Fornari, del negozio di armeria e abbigliamento -. I proprietari dei locali chiusi potrebbe tenere un po' meglio le facciate e le vetrine, che si potrebbero pannellare, rendendole più piacevoli alla vista».
 «Io credo che via Milano, soprattutto dal punto di vista della sicurezza stia migliorando - aggiunge Annamaria Compiani, titolare di una enoteca - . Un ulteriore accorgimento potrebbe essere quello di tenere più puliti i marciapiedi e le aiuole e mettere qualche panchina». Un’altra richiesta è quella di coinvolgere maggiormente via Milano nelle manifestazioni: «La nostra via non viene mai coinvolta negli eventi - osserva il gioielliere Alide Cella -, di conseguenza cala il passaggio di persone. Se ci fosse più gente migliorerebbero sia il commercio, sia la sicurezza».
Un altro tema di discussione legato a via Milano è quello della viabilità e del parcheggio. «La decisione di istituire il senso unico ha sicuramente penalizzato i negozi - spiega la tabaccaia Carla Bazzini - . La viabilità è disordinata e c'è poco parcheggio». Per diversi esercenti via Milano continua in ogni caso ad essere la zona più fornita di Salso. «Io credo che questa sia quella con l’offerta commerciale più ampia della città dato che ci sono tanti negozi e diverso tipo, si può trovare di tutto - conclude la merciaia Lorenza Pisaroni - Anzi, forse qui la crisi del turismo si è sentita meno che nelle zone più centrali della città perché storicamente si è sempre lavorato di più con i residenti che con i turisti. Mi piacerebbe, però, che la strada fosse più coinvolta nelle manifestazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pluto

    08 Settembre @ 13.17

    Certo che l'immagine uno se la da nel tempo e in quella via , come ormai quasi in tutta Salso perdonatemi , ma gira gente e staziona giorno e notte che poco a che fare con la vita di una cittadina come la si ricorddava. In qeulla zona prima d'altri han sopperito affittando o "ospitando" il fior fiore !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara