17°

30°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio

Salsomaggiore - Crisi, via Milano in cerca di un rilancio
1

di Annarita Cacciamani
«Via Milano non è il Bronx. I problemi sono gli stessi del resto di Salso». E’ lo sfogo dei commercianti di via Milano, stanchi di sentire sempre parlare male della loro strada. «Via Milano è sempre stata denigrata - spiega la barista Luigina Ollari - e per questo si è creata una brutta fama, facendo deprezzare anche le case, ma in realtà certe cose accadono in tutta la città, non solo qui. Inoltre, quasi tutti i negozi sono gestiti da donne e questo indica che la sicurezza non è scarsa come si dice».
Dello stesso avviso è anche Marta Spotti di un negozio di abbigliamento. «Via Milano non è peggio del resto di Salso, ma se ne parla sempre male - conferma -. Se il commercio è calato credo sia dovuto in gran parte alla concorrenza spietata dell’outlet».
Ma non è solo l’outlet la causa della crisi del commercio, che, come tengono a sottolineare tutti gli esercenti, è in difficoltà in tutta Salso. «Il calo del commercio è legato alla crisi di Salso e dell’economia in generale - fanno notare la barista Lucenia Maghenzani e Giuliana Neviani, che si occupa di ristrutturazioni -. Si hanno meno soldi, il lavoro diventa sempre più precario e si spende meno».
 «Da qualche anno manca la clientela di passaggio - osserva il fruttivendolo Sergio Ricotti -. Il calo del turismo è il problema principale della città e bisogna lavorare per risolverlo. Per quanto riguarda via Milano si potrebbe provare a fare un mercato a km zero o dell’artigianato».
Un altro problema è quello dei negozi e degli alberghi chiusi. «Se vogliamo avere una clientela di livello bisognerebbe cercare di dare un impressione migliore a chi arriva a Salso - evidenzia Vittorio Fornari, del negozio di armeria e abbigliamento -. I proprietari dei locali chiusi potrebbe tenere un po' meglio le facciate e le vetrine, che si potrebbero pannellare, rendendole più piacevoli alla vista».
 «Io credo che via Milano, soprattutto dal punto di vista della sicurezza stia migliorando - aggiunge Annamaria Compiani, titolare di una enoteca - . Un ulteriore accorgimento potrebbe essere quello di tenere più puliti i marciapiedi e le aiuole e mettere qualche panchina». Un’altra richiesta è quella di coinvolgere maggiormente via Milano nelle manifestazioni: «La nostra via non viene mai coinvolta negli eventi - osserva il gioielliere Alide Cella -, di conseguenza cala il passaggio di persone. Se ci fosse più gente migliorerebbero sia il commercio, sia la sicurezza».
Un altro tema di discussione legato a via Milano è quello della viabilità e del parcheggio. «La decisione di istituire il senso unico ha sicuramente penalizzato i negozi - spiega la tabaccaia Carla Bazzini - . La viabilità è disordinata e c'è poco parcheggio». Per diversi esercenti via Milano continua in ogni caso ad essere la zona più fornita di Salso. «Io credo che questa sia quella con l’offerta commerciale più ampia della città dato che ci sono tanti negozi e diverso tipo, si può trovare di tutto - conclude la merciaia Lorenza Pisaroni - Anzi, forse qui la crisi del turismo si è sentita meno che nelle zone più centrali della città perché storicamente si è sempre lavorato di più con i residenti che con i turisti. Mi piacerebbe, però, che la strada fosse più coinvolta nelle manifestazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pluto

    08 Settembre @ 13.17

    Certo che l'immagine uno se la da nel tempo e in quella via , come ormai quasi in tutta Salso perdonatemi , ma gira gente e staziona giorno e notte che poco a che fare con la vita di una cittadina come la si ricorddava. In qeulla zona prima d'altri han sopperito affittando o "ospitando" il fior fiore !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare