Provincia-Emilia

Il Giro della Padania è ripartito da Noceto senza problemi

6

Non si sono stati scontri o problemi nel tratto emiliano della quarta tappa del Giro della Padania, la Noceto-San Valentino di 175 chilometri.
Dopo i tafferugli di ieri, in particolare lungo la salita del Poggetto a pochi chilometri dall’arrivo di Salsomaggiore, in tarda mattinata i ciclisti sono partiti regolarmente ed hanno attraversato la pianura parmense senza incontrare manifestanti.
Lungo il percorso erano comunque schierati uomini della Digos e dei carabinieri. L’unico allarme era stato segnalato nei pressi di Torrile, dove si temeva un concentramento di esponenti della sinistra antagonista ma la protesta si è limitata ad una persona a bordo di una bicicletta d’epoca che al passaggio della gara ha esposto uno striscione con la scritta "La Padania non esiste".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rataplan

    10 Settembre @ 14.44

    Dopo aver visto lo sputatore con le bandiere rosse ieri sera al Tg1 (20 - 30 sputi ai corridori mentre passavano in fila indiana.....) nel definire il comunista (sostantivo) rospo (aggettivo), mi volevo scusare con gli anfibi per il vezzo di noi umani di definire rospo chi sputa. Tuttavia è certamente meglio così, che del contrario: rospo (sostantivo) comunista (aggettivo). Fidatevi cari e simpatici animaletti,

    Rispondi

  • sabcarrera

    09 Settembre @ 20.05

    Sleale da parte degli organizzatori. Sono partiti alle 11, prima che si alzassero i manifestanti

    Rispondi

  • dr gonzo

    09 Settembre @ 18.59

    il giro della padania è una pagliacciata

    Rispondi

  • partito comunista dei lavoratori

    09 Settembre @ 18.59

    SOLIDARIETA’ AL COMPAGNO DELLA CGIL In merito alle contestazioni avvenute ieri in occasione della tappa parmigiana del “Giro della Padania”, manifestazione sportiva organizzata con il sostegno e l’appoggio della Lega Nord, il Partito Comunista dei Lavoratori di Parma desidera esprime il suo appoggio e la sua solidarietà al funzionario della CGIL che, suo malgrado, si è ritrovato coinvolto nei tafferugli. Il PCL sezione di Parma, si trova in totale disaccordo con la posizione assunta dalla segreteria della locale sezione della CGIL. In un comunicato diffuso in data odierna, dalla stessa organizzazione sindacale, si critica apertamente il comportamento del funzionario, e se ne prendono le distanze, senza, per altro, avere ancora accertato la dinamica reale dei fatti, e dato modo al funzionario coinvolto di fornire la sua versione dei fatti, come sarebbe opportuno accadesse. Molti militanti del PCL erano presenti per sostenere la mobilitazione che accompagnava l’evento sportivo (di chiara matrice politica), e già più volte contestato, come testimoniano i fatti avvenuti nelle precedenti tappe e già alla partenza della tappa con arrivo a Salsomaggiore. Purtroppo si è messo l’accento su ciò che è accaduto ad un singolo individuo piuttosto che analizzare i fatti nella loro interezza, ponendo particolare attenzione alla gestione dell’ordine pubblico, permettendo a persone non appartenenti a nessuna associazione o partito politico, di creare occasioni di disordine pubblico, che hanno poi coinvolto anche chi era intervenuto per manifestare pacificamente il proprio dissenso, in un clima di assoluta non violenza. Ci auguriamo che la segreteria della locale sezione della CGIL svolga al più presto un’indagine approfondita atta a verificare con attenzione l’accaduto, dando a tutti i soggetti coinvolti la possibilità di fornire una dettagliata descrizione dei fatti, anche avvalendosi delle registrazioni video, in cui appaiono palesi le azioni di contestazioni di frange di provocatori infiltratesi tra i manifestanti, e non prontamente isolate dalle forze dell’ordine presenti, reputate a mantenere l’ordine pubblico. Partito Comunista dei Lavoratori Parma

    Rispondi

  • beta46

    09 Settembre @ 18.45

    Questi rifondaroli , abituati a manifestare indisturbati, evidentemente si sono stufati di prenderle . Mi risulta che le abbiano prese veramente. Prima dai ciclisti e pio dai leghisti.Tutto in rima.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti