24°

Provincia-Emilia

Il Giro della Padania è ripartito da Noceto senza problemi

6

Non si sono stati scontri o problemi nel tratto emiliano della quarta tappa del Giro della Padania, la Noceto-San Valentino di 175 chilometri.
Dopo i tafferugli di ieri, in particolare lungo la salita del Poggetto a pochi chilometri dall’arrivo di Salsomaggiore, in tarda mattinata i ciclisti sono partiti regolarmente ed hanno attraversato la pianura parmense senza incontrare manifestanti.
Lungo il percorso erano comunque schierati uomini della Digos e dei carabinieri. L’unico allarme era stato segnalato nei pressi di Torrile, dove si temeva un concentramento di esponenti della sinistra antagonista ma la protesta si è limitata ad una persona a bordo di una bicicletta d’epoca che al passaggio della gara ha esposto uno striscione con la scritta "La Padania non esiste".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rataplan

    10 Settembre @ 14.44

    Dopo aver visto lo sputatore con le bandiere rosse ieri sera al Tg1 (20 - 30 sputi ai corridori mentre passavano in fila indiana.....) nel definire il comunista (sostantivo) rospo (aggettivo), mi volevo scusare con gli anfibi per il vezzo di noi umani di definire rospo chi sputa. Tuttavia è certamente meglio così, che del contrario: rospo (sostantivo) comunista (aggettivo). Fidatevi cari e simpatici animaletti,

    Rispondi

  • sabcarrera

    09 Settembre @ 20.05

    Sleale da parte degli organizzatori. Sono partiti alle 11, prima che si alzassero i manifestanti

    Rispondi

  • dr gonzo

    09 Settembre @ 18.59

    il giro della padania è una pagliacciata

    Rispondi

  • partito comunista dei lavoratori

    09 Settembre @ 18.59

    SOLIDARIETA’ AL COMPAGNO DELLA CGIL In merito alle contestazioni avvenute ieri in occasione della tappa parmigiana del “Giro della Padania”, manifestazione sportiva organizzata con il sostegno e l’appoggio della Lega Nord, il Partito Comunista dei Lavoratori di Parma desidera esprime il suo appoggio e la sua solidarietà al funzionario della CGIL che, suo malgrado, si è ritrovato coinvolto nei tafferugli. Il PCL sezione di Parma, si trova in totale disaccordo con la posizione assunta dalla segreteria della locale sezione della CGIL. In un comunicato diffuso in data odierna, dalla stessa organizzazione sindacale, si critica apertamente il comportamento del funzionario, e se ne prendono le distanze, senza, per altro, avere ancora accertato la dinamica reale dei fatti, e dato modo al funzionario coinvolto di fornire la sua versione dei fatti, come sarebbe opportuno accadesse. Molti militanti del PCL erano presenti per sostenere la mobilitazione che accompagnava l’evento sportivo (di chiara matrice politica), e già più volte contestato, come testimoniano i fatti avvenuti nelle precedenti tappe e già alla partenza della tappa con arrivo a Salsomaggiore. Purtroppo si è messo l’accento su ciò che è accaduto ad un singolo individuo piuttosto che analizzare i fatti nella loro interezza, ponendo particolare attenzione alla gestione dell’ordine pubblico, permettendo a persone non appartenenti a nessuna associazione o partito politico, di creare occasioni di disordine pubblico, che hanno poi coinvolto anche chi era intervenuto per manifestare pacificamente il proprio dissenso, in un clima di assoluta non violenza. Ci auguriamo che la segreteria della locale sezione della CGIL svolga al più presto un’indagine approfondita atta a verificare con attenzione l’accaduto, dando a tutti i soggetti coinvolti la possibilità di fornire una dettagliata descrizione dei fatti, anche avvalendosi delle registrazioni video, in cui appaiono palesi le azioni di contestazioni di frange di provocatori infiltratesi tra i manifestanti, e non prontamente isolate dalle forze dell’ordine presenti, reputate a mantenere l’ordine pubblico. Partito Comunista dei Lavoratori Parma

    Rispondi

  • beta46

    09 Settembre @ 18.45

    Questi rifondaroli , abituati a manifestare indisturbati, evidentemente si sono stufati di prenderle . Mi risulta che le abbiano prese veramente. Prima dai ciclisti e pio dai leghisti.Tutto in rima.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon