23°

32°

Provincia-Emilia

L'Avis Collecchio a ritmo di disc jockey con il "Taro Taro story"

L'Avis Collecchio a ritmo di disc jockey con il "Taro Taro story"
Ricevi gratis le news
0

 Gian Franco Carletti

Solidarietà, gastronomia e buona musica sono stati gli ingredienti che hanno decretato il largo e meritato successo ottenuto dalla festa dell'Avis che è concisa con il  «Taro-Taro Story», giunto quest'anno alla sesta edizione. 
Per l'intera durata della manifestazione la corte di Giarola è stata invasa da numerosissime persone, arrivate principalmente dal collecchiese ma anche da numerosi altri centri del parmense. 
In  centinaia hanno partecipato alla festa, simbolo del significativo connubio creatosi in questi ultimi anni tra i donatori di sangue e i disc jockey che ad ogni occasione rinverdiscono i fasti della storica discoteca collecchiese.
La gente, insomma, come ha sottolineato con felicità Elena Dondi,  presidente dell'Avis Collecchio, «dimostra di apprezzare questo tipo di festa e di conseguenza il nostro continuo lavoro di sensibilizzazione e di propaganda».
Ma è anche una festa «che serve a noi avisini. Per noi  è importante stare in mezzo alle persone e parlare con loro». 
Sono stati allestiti due punti di informazione (uno all’entrata, dove venivano anche distribuiti simpatici gadget, e l’altro all’interno della corte) dove era possibile chiedere informazioni sull'Avis, sul dono del sangue, sull'attività svolta dall’umanitario sodalizio e su tutto quanti attiene tale associazione.  
In molti hanno recepito il messaggio, grazie a una collaborazione generale. Tutti i consiglieri, i soci avisini e parecchi volontari hanno lavorato per l'organizzazione della festa offrendo il loro tempo libero a favore dell’Avis.  
Anche il consigliere provinciale Giorgio Pagliari ha ribadito l'importanza di un continuo contatto tra l'Avis e la popolazione. «Vogliamo stare in mezzo alla gente per ricordare sempre l'importanza del nostro lavoro. E per sensibilizzare i cittadini a diventare donatori: donare sangue è  un gesto nobile, e ti lascia dentro anche un senso di soddisfazione».  
Durante la festa molti visitatori hanno gustato fritto misto di pesce, salsicce alla griglia e patatine fritte, consumandoli nella zona appositamente allestita con tavoli e panche.
Parecchi gli apprezzamenti per i «ragazzi» del Taro-Taro Story. Hanno rallegrato la serata proponendo musiche anni 70-80 che hanno monopolizzato l’attenzione della gente: un momento assai significativo a dimostrazione della professionalità di questi giovani che per il secondo anno consecutivo hanno voluto mettersi a disposizione dell’Avis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti