-2°

Provincia-Emilia

Prosciutto, storia e tradizioni guardando al futuro

Prosciutto, storia e tradizioni guardando al futuro
0

  Giulia Coruzzi  

Un grandissimo telo con i marchi dei produttori locali ha rivestito il municipio  facendo  da sfondo all’inaugurazione del Festival del prosciutto 2011. Come ogni anno il momento istituzionale sancisce l’avvio degli eventi che celebrano il «Re» dei salumi. 
A dare il benvenuto alle autorità e al pubblico  in piazza Ferrari è stato   il sindaco Stefano Bovis: «Il Festival è diventato un appuntamento fisso, atteso dai produttori, ma anche dai nostri cittadini, con una partecipazione corale dei vari soggetti coinvolti. Il dato che emerge quest’anno è che anche nell’area di Distretto è  consistente la produzione di prosciutti non marchiati, ma il «Parma» è uno solo e ha un  percorso ben distinto e tracciato, controllato da Consorzio e Ipq». 
Si è tornati a parlare di crisi, ieri sera, ma rispetto all’anno scorso con un ottimismo più definito. «La crisi non è   finita - ha sottolineato il presidente della Provincia Bernazzoli -. Sono le piccole medie imprese esportatrici ad essere le grandi speranze dell’Italia. I produttori sono il cuore della ripresa».
 E se Andrea Zanlari, presidente della Camera di Commercio, ha insistito sulla necessità di regolamentare i mercati, Paolo Tanara, presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma, ha ribadito la necessità di valorizzare le fasi più importanti della produzione e i nuovi traguardi dell’export: «Dal 2009 al 2010 le vendite in Italia sono cresciute del 7%, quelle all’estero del 14%».  
«Bisogna pensare alle nuove generazioni e investire su di esse - ha commentato Cesare Azzali, direttore dell'Unione parmense degli industriali -. Sta inevitabilmente tornando di moda una verità: chi lavora mangia, chi non lavora non mangia. Solo il lavoro serio paga. E i giovani lo sanno bene». 
E mentre le prosciutterie iniziavano a far danzare sui tavoli le prime fette di crudo, Franco Boni, presidente delle   Fiere di Parma ha insistito sull'importanza di continuare a lavorare in maniera coordinata: «Il Festival riesce bene se si lavora coesi, l’anno scorso lo abbiamo toccato con mano». 
La parole chiave quest’anno sembra essere solo una: «internazionalizzazione». E Tiberio Rabboni, assessore regionale all’Agricoltura lo ha rimarcato in conclusione: «Con le campagne di comunicazione svolte a Bruxelles e Parigi e anche grazie alla concomitanza del Salone del camper, il Festival del prosciutto 2011 è davvero internazionale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017