Provincia-Emilia

Proteste, funzionario "licenziato" dalla Cgil

Proteste, funzionario "licenziato" dalla Cgil
0

 Annarita Cacciamani

La carovana del Giro di Padania ha lasciato Salso: la corsa, dopo la tappa di ieri con partenza da Noceto, si concluderà oggi a Montecchio Maggiore, nel vicentino.
 Ma, nonostante la giornata di festa con l’arrivo in volata e la vittoria di Sacha Modolo sul traguardo di viale Matteotti, non sono mancate le polemiche. 
Giovedì pomeriggio nel centro di Salso è andato tutto per il meglio con tante persone in attesa di salutare i corridori e diverse iniziative collaterali, come la pedalata dei cicloamatori e gli eventi previsti in serata. E sembrava tutto tranquillo anche lungo il tragitto ma, a pochi chilometri dall’arrivo durante l’ultimo passaggio sul Poggetto, una trentina di manifestanti, fra cui diversi militanti di Rifondazione Comunista, hanno cercato, senza riuscirci, di fermare la corsa. 
Qualcuno ha anche tentato di sdraiarsi sull'asfalto, ma sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine, insieme ad alcuni cicloamatori che aspettavano di vedere i corridori. Si è, così, creata una certa tensione e un carabiniere ed un manifestante sono caduti a terra. L’uomo, identificato e subito rilasciato, è risultato essere un funzionario della Cgil. Cgil che si è subito dissociata dalla protesta, condannandone le modalità, e ha provveduto a sospendere l’uomo dalle sue funzioni all’interno del sindacato. Nei prossimi giorni saranno attivate, secondo lo statuto della Cgil, le procedure necessarie per interrompere il «distacco sindacale» in modo che il funzionario non ricopra più il suo incarico e ritorni al suo vecchio lavoro. 
Una delegazione «ufficiale» della Cgil era, invece, presente sul traguardo di viale Matteotti per esprimere in maniera assolutamente pacifica i propri dubbi verso un evento come il Giro di Padania, ritenuto «fuori luogo in un momento di crisi economica e con una finanziaria, avallata anche dalla Lega, che va a toccare le pensioni». 
Dalle modalità della protesta del Poggetto si dissocia anche Sinistra, ecologia e libertà, attraverso una nota, inviata dalla coordinatrice provinciale Federica Barbacini. «Riteniamo che le manifestazioni non debbano mai scadere nella violenza - spiega - , noi siamo per gli interventi anche clamorosi, ma assolutamente pacifici, e crediamo che le manifestazioni di dissenso e protesta debbano essere organizzate in modo da evitare situazioni di violenza». Sel ritiene, comunque, il Giro di Padania un evento «vergognoso» e si impegnerà «attraverso i nostri amministratori o chiedendo l’appoggio di forze a noi vicine, a presentare interpellanze nei consigli comunali interessati per chiedere conto delle spese sostenute e dimostrare che è tutta propaganda che come sempre va a discapito degli interessi dei cittadini».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento