18°

33°

Provincia-Emilia

Fotovoltaico, critiche dalla minoranza sul progetto

Fotovoltaico, critiche dalla minoranza sul progetto
Ricevi gratis le news
0

 Donatella Canali

Il tema della energie rinnovabili è stato al centro del dibattito dell’ultimo consiglio comunale.
 L’occasione di confronto è stata offerta dall’interpellanza del consigliere del gruppo di minoranza «Il ponte», Enrico Vaghezzani e dagli interventi di Alessio Magnani delle stessa compagine: una serie di domande rivolte all’amministrazione e relative all’attività della società Enfor, interamente partecipata, che sottintendevano le forti perplessità del gruppo sulle finalità perseguite e sull'opportunità di proseguire con il progetto, anche alla luce delle nuove normative in materia. I quesiti riguardavano in particolare i tempi previsti per gli interventi di installazione fotovoltaico sull'asilo nido e sull'edificio del circolo anziani. Vaghezzani chiedeva inoltre se «prima di costituire una partecipata e avviare gli interventi sulle pubbliche proprietà l’Ente non abbia valutato sia in termini amministrativi che economici l'alternativa gestione del fotovoltaico mediante semplice affitto dei tetti a società operanti sul mercato». Anche la mancanza di un piano economico dettagliato in grado in indicare costi e benefici dell’operazione, comprensivo degli aggiornamenti alla luce delle riduzione di contributi statali del conto energia, era uno dei temi dell’interpellanza. 
Secondo il consigliere, conti alla mano, con la riduzione dei contributi il piano non offrirebbe alcun beneficio economico, anche per acquisto anticipato di pannelli solari, non ancora installati e stoccati presso un azienda, capitale «fermo» sul quale Enfor paga gli interessi alla banca. «Enfor - ha proseguito Vaghezzani -  secondo lo statuto potrà intervenire su proprietà private, sono state fatte tutte le dovute verifiche a questo proposito?». A rispondere è stato l’assessore Francesco Rossi, che ha seguito tutto il progetto. «Attualmente - ha spiegato Rossi - il progetto tecnico per i primi due impianti di Enfor è quasi ultimato, mentre si sta analizzando la modalità di gestione, che verrà adottata anche dagli altri impianti e che quindi necessita di più tempo per la definizione. La costituzione di una società partecipata - ha proseguito Rossi - è dovuta ad una precisa volontà politica che individua il Comune come l’attore principale della svolta energetica. Quello delle energie alternative è un settore nel quale i comuni dovranno investire in modo deciso: lo strumento societario ci permette di realizzare gli investimenti senza che questi ricadano sul patto di stabilità. Per quanto riguarda i minori contributi, nessuno poteva prevedere le scelte del governo: gli impianti saranno meno redditizi ma potremo definire esattemente i vantaggi quando verranno allocati. Abbiamo esteso l’utilizzo da parte di Enfor - ha detto ancora  l’assessore - dei tetti di edifici privati al fine di realizzare impianti per tutta la collettività, senza occupare il suolo installando pannelli fotovolataici, come hanno scelto di fare tanti comuni».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente