10°

20°

Provincia-Emilia

Fotovoltaico, critiche dalla minoranza sul progetto

Fotovoltaico, critiche dalla minoranza sul progetto
Ricevi gratis le news
0

 Donatella Canali

Il tema della energie rinnovabili è stato al centro del dibattito dell’ultimo consiglio comunale.
 L’occasione di confronto è stata offerta dall’interpellanza del consigliere del gruppo di minoranza «Il ponte», Enrico Vaghezzani e dagli interventi di Alessio Magnani delle stessa compagine: una serie di domande rivolte all’amministrazione e relative all’attività della società Enfor, interamente partecipata, che sottintendevano le forti perplessità del gruppo sulle finalità perseguite e sull'opportunità di proseguire con il progetto, anche alla luce delle nuove normative in materia. I quesiti riguardavano in particolare i tempi previsti per gli interventi di installazione fotovoltaico sull'asilo nido e sull'edificio del circolo anziani. Vaghezzani chiedeva inoltre se «prima di costituire una partecipata e avviare gli interventi sulle pubbliche proprietà l’Ente non abbia valutato sia in termini amministrativi che economici l'alternativa gestione del fotovoltaico mediante semplice affitto dei tetti a società operanti sul mercato». Anche la mancanza di un piano economico dettagliato in grado in indicare costi e benefici dell’operazione, comprensivo degli aggiornamenti alla luce delle riduzione di contributi statali del conto energia, era uno dei temi dell’interpellanza. 
Secondo il consigliere, conti alla mano, con la riduzione dei contributi il piano non offrirebbe alcun beneficio economico, anche per acquisto anticipato di pannelli solari, non ancora installati e stoccati presso un azienda, capitale «fermo» sul quale Enfor paga gli interessi alla banca. «Enfor - ha proseguito Vaghezzani -  secondo lo statuto potrà intervenire su proprietà private, sono state fatte tutte le dovute verifiche a questo proposito?». A rispondere è stato l’assessore Francesco Rossi, che ha seguito tutto il progetto. «Attualmente - ha spiegato Rossi - il progetto tecnico per i primi due impianti di Enfor è quasi ultimato, mentre si sta analizzando la modalità di gestione, che verrà adottata anche dagli altri impianti e che quindi necessita di più tempo per la definizione. La costituzione di una società partecipata - ha proseguito Rossi - è dovuta ad una precisa volontà politica che individua il Comune come l’attore principale della svolta energetica. Quello delle energie alternative è un settore nel quale i comuni dovranno investire in modo deciso: lo strumento societario ci permette di realizzare gli investimenti senza che questi ricadano sul patto di stabilità. Per quanto riguarda i minori contributi, nessuno poteva prevedere le scelte del governo: gli impianti saranno meno redditizi ma potremo definire esattemente i vantaggi quando verranno allocati. Abbiamo esteso l’utilizzo da parte di Enfor - ha detto ancora  l’assessore - dei tetti di edifici privati al fine di realizzare impianti per tutta la collettività, senza occupare il suolo installando pannelli fotovolataici, come hanno scelto di fare tanti comuni».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: