13°

Provincia-Emilia

126 bimbi nei nidi comunali

126 bimbi nei nidi comunali
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
Si è aperto nei giorni scorsi l’anno scolastico per i bambini tra i 6 mesi e i 3 anni che frequentano gli asili nido comunali. In tutto sono 126 i bambini ospitati negli asili comunali. Tredici quelli accolti in una struttura, in convenzione. Il nido comunale Allende ospita 80 bambini suddivisi in 4 sezioni, di cui tre per gli alunni tra i 15 mesi ed i tre anni ed una riservata ai bambini tra i 6 mesi i 15 mesi: 16 bambini.
La scuola Montessori ospita due sezioni con 46 bambini tra i 15 e 36 mesi. Gli insegnanti che operano sul plesso dell’Allende sono 12, mentre quelli che operano alla Montessori sono 6: tre insegnanti per sezione. L’impegno economico da parte del Comune per il funzionamento delle due scuole ammonta a 1 milione e 200 mila euro per l’anno scolastico 2011 - 2012. Le entrate derivanti dalle rette coprono un terso dei costi sostenuti dal Comune e sono pari a 470 mila euro. I costi comprendono quelli per gli educatori, le attrezzature didattiche ed il materiale didattico, oltre alle forniture igienico sanitarie a favore degli alunni. Vi sono poi 13 posti in convenzione con l’asilo nido di San Martino, gestito da Pro.Ges. per bambini inseriti nelle graduatorie comunali che pagano la retta pari a quella delle strutture gestite dall’Amministrazione.
«Sono contenta che Andrea abbia iniziato il nuovo anno scolastico - sottolinea la mamma del bambino, Valeria. E’ un momento significativo anche per noi genitori che con lui condividiamo l’avvio di una nuova esperienza scolastica. Il nido è un momento importante di socializzazione e di apprendimento in cui ci auguriamo che nostro figlio possa crescere sereno».
Francesca Canali è educatrice alla scuola Allende dove opera da tempo: «Anche quest’anno - spiega la maestra - il corpo docente si è attivato per tempo avvalendosi della consulenza della coordinatrice pedagogica, Ivana Pinardi che da oltre 10 anni opera in questo ambito. Per i primi giorni di scuola è stato approntato un piano di inserimento dei nuovi bambini - 16 della sezione piccoli e 65 da 15 ai 36 mesi - graduato secondo le esigenze delle famiglie. Fra i progetti che verranno ripresi durante l’anno, anche quello relativo alla collaborazione con il dipartimento di psicologia dell’età evolutiva dell’Università di Parma per lo studio del pregrafismo in età prescolare». «Anche quest’anno l’Amministrazione - precisa l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi - si è impegnata per fornire una risposta il più possibile esaustiva alla collettività: a fronte delle richieste pervenute ad oggi abbiamo accolto tutti questi bambini. Sono in lista di attesa per le sezioni tra i 15 e 36 mesi 10 bambini di famiglie residenti. Siamo giunti ad una percentuale prossima al 50% di accoglienza dei bambini potenzialmente iscrivibile a questo servizio nel territorio comunale: la convenzione di Lisbona impone agli stati membri il raggiungimento di almeno il 33%».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

23commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

13commenti

Incidente

Scontro a Pilastro, un ferito

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Carabinieri

Controlli contro spaccio e furti: identificate 50 persone

L'operazione nella notte

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

1commento

Torino

Addestratore sbranato dal cane affidatogli dall'amico

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igienici

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto