-1°

14°

Provincia-Emilia

Ritrovato a San Polo d'Enza l'imprenditore bolognese scomparso

3

E' stato rintracciato dai carabinieri a San Polo d'Enza e sta bene Emanuele Rossano, 44 anni compiuti martedì, l’imprenditore bolognese che era scomparso dal 25 agosto senza più dare notizie ai familiari e agli amici.
L'uomo ha riferito ai militari che i motivi dell’ allontanamento hanno riguardato la sfera personale; gli inquirenti escludono al momento altri risvolti nella vicenda.
Figlio di Giacomo Rossano, prefetto di Bologna dal 1988 al '91, Emanuele – Ad e socio dell’ agenzia di comunicazione 'Brave Arts' ed ex responsabile marketing della Fortitudo basket, residente a Zola Predosa alle porte del capoluogo emiliano – è stato individuato da una pattuglia dei Cc di San Polo d’Enza nel parcheggio del castello di Canossa a bordo della sua auto. Dopo una trasferta a Genova proveniente da Montese, sull'Appennino modenese, Rossano si sarebbe recato prima nel Polesine, pernottando in strutture alberghiere della zona, per poi girovagare negli ultimi due giorni in provincia di Reggio Emilia. Qui avrebbe dormito in auto ma effettuando un pagamento telematico, che ha permesso ieri di localizzarne approssimativamente la posizione in quella provincia. Battendo l’area, i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo verso le 9 di questa mattina.
L'imprenditore, in buone condizioni di salute, è stato portato nella caserma dei carabinieri di San Polo d’Enza, dove si sono recati anche i comandanti della Compagnia Cc Borgo Panigale di Bologna e della stazione di Zola Predosa. Lì Rossano è stato raggiunto dalla sorella, Serenella, partita da Milano dove risiedono tutti i suoi familiari. Dopo l’incontro, Emanuele Rossano e la sorella sono ripartiti per Milano. La sorella ha espresso a nome di tutta la famiglia «i più profondi ringraziamenti all’Arma e a tutti coloro che in queste settimane si sono prodigati senza sosta per rintracciare Emanuele». Immediata anche la gioia degli amici su Facebook, dove da fine agosto sulla sua pagina si sono succeduti moltissimi appelli perchè si rifacesse vivo.
Sulla vicenda il pm Stefano Orsi aveva aperto un fascicolo per sequestro di persona contro ignoti, per acquisire i primi tabulati telefonici, ma è sempre stata prevalente l’ipotesi dell’allontanamento volontario. A denunciare la scomparsa ai carabinieri della stazione carabinieri Bologna Mazzini era stato il 30 agosto il socio Emiliano Maurizzi, al quale Rossano aveva comunicato che si sarebbe dovuto recare a Milano per impegni di lavoro, ma dove invece non era mai arrivato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    12 Settembre @ 11.55

    be bolognese lo dirà il giornalaio . forse anche lui è bolognese cosi

    Rispondi

  • nippo

    12 Settembre @ 11.24

    sicuramente soldi sprecati, ma come fai a saperlo prima? bastava desse un colpo di telefono.....e tutti lo avrebbero lasciato in pace.....troppo complicato?

    Rispondi

  • Michele Montanari

    12 Settembre @ 00.24

    Lo lasciassero dove era andato, e' maggiorenne e sicuramente vaccinato. Soldi sprecati...........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia