12°

Provincia-Emilia

Borgotaro, entra contromano in Autocisa per evitare l'etilometro

Ricevi gratis le news
17

Voleva evitare controlli con l'etilometro, un 21enne alla guida dell'auto del padre ha accelerato per evitare i carabinieri e si è lanciato contromano sulla rampa di uscita del casello di Borgotaro. Sono scattate le ricerche in Autocisa, finché il giovane è tornato a casa. Forse pensava di essere sfuggito ai carabinieri, ma quando è rientrato i militari lo stavano aspettando. Il giovane ha ammesso di essere fuggito per paura dell'alcoltest. Con il suo comportamento pericoloso ha rimediato multe che fanno “saltare” 18 punti della sua patente.
E' accaduto nella notte. I carabinieri di Borgotaro stavano effettuando controlli con l'etilometro al casello dell'A15. Dalla provinciale 308 è arrivata un'auto. Alla vista del posto di blocco, il conducente ha accelerato e, evitando i carabinieri, ha imboccato contromano la rampa di uscita del casello (la sbarra era alzata a causa di un guasto). La vettura è fuggita a tutta velocità ma i carabinieri hanno annotato la targa (sarebbero serviti alcuni minuti per smontare l'attrezzatura), mentre la polizia stradale ha fatto ricerche sull'autostrada.
I militari si sono recati anche a casa del proprietario del veicolo. Si è scoperto così che alla guida dell'auto c'era il figlio 21enne. Quando il giovane è rincasato, ha trovato i carabinieri: l'alcoltest è risultato negativo, ma sono state fatte 3 multe per diverse infrazioni al codice della strada (specialmente per non essersi fermato all’alt e per la guida contromano nella rampa autostradale). Dalla patente del 21enne saranno decurtati 18 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dell

    13 Settembre @ 14.17

    Mmmmmmm... scappa per paura dell'etilometro e dopo che l'hanno preso il test risulta negativo?? Ma quando mai??? Che da quel finestrino sia volato qualcosa?

    Rispondi

  • ciao

    13 Settembre @ 12.41

    Alessandro, il fatto di avere un'auto che viaggia a più di 80 km/h e di percorrere strade dove è possibile saltare le corsie non ti autorizza né a viaggiare contromano né a schiacciare l'acceleratore. Il fatto di avere un set di coltelli in casa mi dà la licenza a uscire e accoltellare la gente, mi pare. Esiste una cosa chiamata intelligenza, bisogna saperla usare anche a 21 anni. E lui non l'ha fatto, quindi d'ora in poi spero non guidi niente di più pericoloso di un triciclo della Chicco.

    Rispondi

  • Alessandro

    13 Settembre @ 09.47

    Mi pare ovvio che questo ragazzo di 21 anni abbia fatto un gesto grave che forse a sangue freddo non farebbe mai , dettato anche dallo spavento del posto di blocco e anche per "la coda di paglia" per avere bevuto un pò , per fortuna nessuno si è fatto male e questo è quello che conta di più secondo me. Le leggi continuano a fare buchi da tutte le parti e c'è qualcuno che se la prende con un ragazzo di 21 anni , voi siete mai stati giovani ? Siete perfetti ? Più della patente , e soprattutto più dei commenti da benpensanti da tastiera e paladini della giustizia improvvisati che se la prendono con un ragazzo di 21 anni seduti da casa secondo me è più importante che non sia successo nulla a nessuno. Vorrei vedere voi al suo posto. Io ho prestato servizio nei Carabinieri e di incidenti purtroppo ne ho vissuti tanti e da vicino. Perchè non fanno macchine che fanno gli 80 all'ora come velocità massima PER TUTTI ? E intendo tutti. No vero ? Perchè non fanno strade SICURE dove sia IMPOSSIBILE il salto o lo sbaglio di corsia ? Perchè non funziona nulla o quasi di quello che dovrebbe funzionare ? Dove vengono spesi i soldi delle tasse ? Perchè abbiamo strade che hanno secoli di vita? Occupatevi di questo , perchè poi per strada ho visto tante persone che inneggiano alla giustizia , ma quando c'era bisogno di aiutare qualcuno o di esporsi andavano a casa a guardare la televisione. O al computer. Opinione personale ovviamente , senza offesa per nessuno.

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260