10°

22°

Provincia-Emilia

Borgotaro, entra contromano in Autocisa per evitare l'etilometro

Ricevi gratis le news
17

Voleva evitare controlli con l'etilometro, un 21enne alla guida dell'auto del padre ha accelerato per evitare i carabinieri e si è lanciato contromano sulla rampa di uscita del casello di Borgotaro. Sono scattate le ricerche in Autocisa, finché il giovane è tornato a casa. Forse pensava di essere sfuggito ai carabinieri, ma quando è rientrato i militari lo stavano aspettando. Il giovane ha ammesso di essere fuggito per paura dell'alcoltest. Con il suo comportamento pericoloso ha rimediato multe che fanno “saltare” 18 punti della sua patente.
E' accaduto nella notte. I carabinieri di Borgotaro stavano effettuando controlli con l'etilometro al casello dell'A15. Dalla provinciale 308 è arrivata un'auto. Alla vista del posto di blocco, il conducente ha accelerato e, evitando i carabinieri, ha imboccato contromano la rampa di uscita del casello (la sbarra era alzata a causa di un guasto). La vettura è fuggita a tutta velocità ma i carabinieri hanno annotato la targa (sarebbero serviti alcuni minuti per smontare l'attrezzatura), mentre la polizia stradale ha fatto ricerche sull'autostrada.
I militari si sono recati anche a casa del proprietario del veicolo. Si è scoperto così che alla guida dell'auto c'era il figlio 21enne. Quando il giovane è rincasato, ha trovato i carabinieri: l'alcoltest è risultato negativo, ma sono state fatte 3 multe per diverse infrazioni al codice della strada (specialmente per non essersi fermato all’alt e per la guida contromano nella rampa autostradale). Dalla patente del 21enne saranno decurtati 18 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dell

    13 Settembre @ 14.17

    Mmmmmmm... scappa per paura dell'etilometro e dopo che l'hanno preso il test risulta negativo?? Ma quando mai??? Che da quel finestrino sia volato qualcosa?

    Rispondi

  • ciao

    13 Settembre @ 12.41

    Alessandro, il fatto di avere un'auto che viaggia a più di 80 km/h e di percorrere strade dove è possibile saltare le corsie non ti autorizza né a viaggiare contromano né a schiacciare l'acceleratore. Il fatto di avere un set di coltelli in casa mi dà la licenza a uscire e accoltellare la gente, mi pare. Esiste una cosa chiamata intelligenza, bisogna saperla usare anche a 21 anni. E lui non l'ha fatto, quindi d'ora in poi spero non guidi niente di più pericoloso di un triciclo della Chicco.

    Rispondi

  • Alessandro

    13 Settembre @ 09.47

    Mi pare ovvio che questo ragazzo di 21 anni abbia fatto un gesto grave che forse a sangue freddo non farebbe mai , dettato anche dallo spavento del posto di blocco e anche per "la coda di paglia" per avere bevuto un pò , per fortuna nessuno si è fatto male e questo è quello che conta di più secondo me. Le leggi continuano a fare buchi da tutte le parti e c'è qualcuno che se la prende con un ragazzo di 21 anni , voi siete mai stati giovani ? Siete perfetti ? Più della patente , e soprattutto più dei commenti da benpensanti da tastiera e paladini della giustizia improvvisati che se la prendono con un ragazzo di 21 anni seduti da casa secondo me è più importante che non sia successo nulla a nessuno. Vorrei vedere voi al suo posto. Io ho prestato servizio nei Carabinieri e di incidenti purtroppo ne ho vissuti tanti e da vicino. Perchè non fanno macchine che fanno gli 80 all'ora come velocità massima PER TUTTI ? E intendo tutti. No vero ? Perchè non fanno strade SICURE dove sia IMPOSSIBILE il salto o lo sbaglio di corsia ? Perchè non funziona nulla o quasi di quello che dovrebbe funzionare ? Dove vengono spesi i soldi delle tasse ? Perchè abbiamo strade che hanno secoli di vita? Occupatevi di questo , perchè poi per strada ho visto tante persone che inneggiano alla giustizia , ma quando c'era bisogno di aiutare qualcuno o di esporsi andavano a casa a guardare la televisione. O al computer. Opinione personale ovviamente , senza offesa per nessuno.

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

4commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro