12°

22°

Provincia-Emilia

Borgotaro, entra contromano in Autocisa per evitare l'etilometro

17

Voleva evitare controlli con l'etilometro, un 21enne alla guida dell'auto del padre ha accelerato per evitare i carabinieri e si è lanciato contromano sulla rampa di uscita del casello di Borgotaro. Sono scattate le ricerche in Autocisa, finché il giovane è tornato a casa. Forse pensava di essere sfuggito ai carabinieri, ma quando è rientrato i militari lo stavano aspettando. Il giovane ha ammesso di essere fuggito per paura dell'alcoltest. Con il suo comportamento pericoloso ha rimediato multe che fanno “saltare” 18 punti della sua patente.
E' accaduto nella notte. I carabinieri di Borgotaro stavano effettuando controlli con l'etilometro al casello dell'A15. Dalla provinciale 308 è arrivata un'auto. Alla vista del posto di blocco, il conducente ha accelerato e, evitando i carabinieri, ha imboccato contromano la rampa di uscita del casello (la sbarra era alzata a causa di un guasto). La vettura è fuggita a tutta velocità ma i carabinieri hanno annotato la targa (sarebbero serviti alcuni minuti per smontare l'attrezzatura), mentre la polizia stradale ha fatto ricerche sull'autostrada.
I militari si sono recati anche a casa del proprietario del veicolo. Si è scoperto così che alla guida dell'auto c'era il figlio 21enne. Quando il giovane è rincasato, ha trovato i carabinieri: l'alcoltest è risultato negativo, ma sono state fatte 3 multe per diverse infrazioni al codice della strada (specialmente per non essersi fermato all’alt e per la guida contromano nella rampa autostradale). Dalla patente del 21enne saranno decurtati 18 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dell

    13 Settembre @ 14.17

    Mmmmmmm... scappa per paura dell'etilometro e dopo che l'hanno preso il test risulta negativo?? Ma quando mai??? Che da quel finestrino sia volato qualcosa?

    Rispondi

  • ciao

    13 Settembre @ 12.41

    Alessandro, il fatto di avere un'auto che viaggia a più di 80 km/h e di percorrere strade dove è possibile saltare le corsie non ti autorizza né a viaggiare contromano né a schiacciare l'acceleratore. Il fatto di avere un set di coltelli in casa mi dà la licenza a uscire e accoltellare la gente, mi pare. Esiste una cosa chiamata intelligenza, bisogna saperla usare anche a 21 anni. E lui non l'ha fatto, quindi d'ora in poi spero non guidi niente di più pericoloso di un triciclo della Chicco.

    Rispondi

  • Alessandro

    13 Settembre @ 09.47

    Mi pare ovvio che questo ragazzo di 21 anni abbia fatto un gesto grave che forse a sangue freddo non farebbe mai , dettato anche dallo spavento del posto di blocco e anche per "la coda di paglia" per avere bevuto un pò , per fortuna nessuno si è fatto male e questo è quello che conta di più secondo me. Le leggi continuano a fare buchi da tutte le parti e c'è qualcuno che se la prende con un ragazzo di 21 anni , voi siete mai stati giovani ? Siete perfetti ? Più della patente , e soprattutto più dei commenti da benpensanti da tastiera e paladini della giustizia improvvisati che se la prendono con un ragazzo di 21 anni seduti da casa secondo me è più importante che non sia successo nulla a nessuno. Vorrei vedere voi al suo posto. Io ho prestato servizio nei Carabinieri e di incidenti purtroppo ne ho vissuti tanti e da vicino. Perchè non fanno macchine che fanno gli 80 all'ora come velocità massima PER TUTTI ? E intendo tutti. No vero ? Perchè non fanno strade SICURE dove sia IMPOSSIBILE il salto o lo sbaglio di corsia ? Perchè non funziona nulla o quasi di quello che dovrebbe funzionare ? Dove vengono spesi i soldi delle tasse ? Perchè abbiamo strade che hanno secoli di vita? Occupatevi di questo , perchè poi per strada ho visto tante persone che inneggiano alla giustizia , ma quando c'era bisogno di aiutare qualcuno o di esporsi andavano a casa a guardare la televisione. O al computer. Opinione personale ovviamente , senza offesa per nessuno.

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

ravanelli

GUSTO LIGHT

La ricetta - Sformato di carote e ravanelli

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport