16°

Provincia-Emilia

Borgotaro, entra contromano in Autocisa per evitare l'etilometro

17

Voleva evitare controlli con l'etilometro, un 21enne alla guida dell'auto del padre ha accelerato per evitare i carabinieri e si è lanciato contromano sulla rampa di uscita del casello di Borgotaro. Sono scattate le ricerche in Autocisa, finché il giovane è tornato a casa. Forse pensava di essere sfuggito ai carabinieri, ma quando è rientrato i militari lo stavano aspettando. Il giovane ha ammesso di essere fuggito per paura dell'alcoltest. Con il suo comportamento pericoloso ha rimediato multe che fanno “saltare” 18 punti della sua patente.
E' accaduto nella notte. I carabinieri di Borgotaro stavano effettuando controlli con l'etilometro al casello dell'A15. Dalla provinciale 308 è arrivata un'auto. Alla vista del posto di blocco, il conducente ha accelerato e, evitando i carabinieri, ha imboccato contromano la rampa di uscita del casello (la sbarra era alzata a causa di un guasto). La vettura è fuggita a tutta velocità ma i carabinieri hanno annotato la targa (sarebbero serviti alcuni minuti per smontare l'attrezzatura), mentre la polizia stradale ha fatto ricerche sull'autostrada.
I militari si sono recati anche a casa del proprietario del veicolo. Si è scoperto così che alla guida dell'auto c'era il figlio 21enne. Quando il giovane è rincasato, ha trovato i carabinieri: l'alcoltest è risultato negativo, ma sono state fatte 3 multe per diverse infrazioni al codice della strada (specialmente per non essersi fermato all’alt e per la guida contromano nella rampa autostradale). Dalla patente del 21enne saranno decurtati 18 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dell

    13 Settembre @ 14.17

    Mmmmmmm... scappa per paura dell'etilometro e dopo che l'hanno preso il test risulta negativo?? Ma quando mai??? Che da quel finestrino sia volato qualcosa?

    Rispondi

  • ciao

    13 Settembre @ 12.41

    Alessandro, il fatto di avere un'auto che viaggia a più di 80 km/h e di percorrere strade dove è possibile saltare le corsie non ti autorizza né a viaggiare contromano né a schiacciare l'acceleratore. Il fatto di avere un set di coltelli in casa mi dà la licenza a uscire e accoltellare la gente, mi pare. Esiste una cosa chiamata intelligenza, bisogna saperla usare anche a 21 anni. E lui non l'ha fatto, quindi d'ora in poi spero non guidi niente di più pericoloso di un triciclo della Chicco.

    Rispondi

  • Alessandro

    13 Settembre @ 09.47

    Mi pare ovvio che questo ragazzo di 21 anni abbia fatto un gesto grave che forse a sangue freddo non farebbe mai , dettato anche dallo spavento del posto di blocco e anche per "la coda di paglia" per avere bevuto un pò , per fortuna nessuno si è fatto male e questo è quello che conta di più secondo me. Le leggi continuano a fare buchi da tutte le parti e c'è qualcuno che se la prende con un ragazzo di 21 anni , voi siete mai stati giovani ? Siete perfetti ? Più della patente , e soprattutto più dei commenti da benpensanti da tastiera e paladini della giustizia improvvisati che se la prendono con un ragazzo di 21 anni seduti da casa secondo me è più importante che non sia successo nulla a nessuno. Vorrei vedere voi al suo posto. Io ho prestato servizio nei Carabinieri e di incidenti purtroppo ne ho vissuti tanti e da vicino. Perchè non fanno macchine che fanno gli 80 all'ora come velocità massima PER TUTTI ? E intendo tutti. No vero ? Perchè non fanno strade SICURE dove sia IMPOSSIBILE il salto o lo sbaglio di corsia ? Perchè non funziona nulla o quasi di quello che dovrebbe funzionare ? Dove vengono spesi i soldi delle tasse ? Perchè abbiamo strade che hanno secoli di vita? Occupatevi di questo , perchè poi per strada ho visto tante persone che inneggiano alla giustizia , ma quando c'era bisogno di aiutare qualcuno o di esporsi andavano a casa a guardare la televisione. O al computer. Opinione personale ovviamente , senza offesa per nessuno.

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

  • Federica

    13 Settembre @ 09.05

    non è possibile che una infrazione di questo genere venga punita cosi...... questa persona non deve vedere più un veicolo a motore per il resto dei suoi giorni!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia