12°

22°

Provincia-Emilia

Felegara: fissate le date del rosario e del funerale di Giulio Bernini

Felegara: fissate le date del rosario e del funerale di Giulio Bernini
1

Dopo l'autopsia, è stato dato il nulla osta per le esequie di Giulio Bernini, il 24enne che ha perso la vita domenica sera in un incidente stradale sulla Fondovalle Taro. Sarà recitato il rosario domani sera (mercoledì 14 settembre) alle 20,30 nella chiesa di Felegara. Il funerale sarà celebrato giovedì pomeriggio: alle 15 il corteo funebre partirà dal Maggiore per raggiungere la chiesa di Felegara; dopo la messa, la salma di Giulio Bernini sarà tumulata nel cimitero della frazione di Medesano.

Dalla Gazzetta di Parma in edicola oggi:
Giulio: lavoro, famiglia e moto. La sorella: "Uno zio fantastico"

«Era uno zio straordinario per i nostri bambini. Un grande appassionato di moto, ma con la testa». Lo dice con un grande sorriso che le illumina tutto il viso Lorena. Tra le braccia stringe il piccolo Gabriele che, seppur in tenerissima età, aveva già imparato, con i cuginetti Davide e Serena, a divertirsi con quello zio tanto grande per loro, ma troppo giovane per morire a soli 24 anni. (...)

Parli di Giulio e tutti a Medesano e Felegara ti raccontano della sua passione per la moto, ma anche della sua grande dedizione per il lavoro. «Non si tirava mai indietro - ricorda ancora Lorena - era veramente un gran lavoratore».
Con le sorelle e i genitori, nella ditta di famiglia «Bernini Ivo e figli snc» che opera nel campo degli autotrasporti e movimento terra, Giulio lavorava da alcuni anni dopo aver terminato gli studi al Centro di formazione professionale dell’Itsos di Fornovo ed essersi diplomato come meccanico. (...)

«Alla guida era molto prudente - precisa Lorena - sapeva che in strada il pericolo è sempre dietro l’angolo e che non bisogna esagerare. Per andare più forte sceglieva di correre sulle piste di Varano o di Misano, non certo per strada. Non sappiamo ancora bene cosa sia successo (domenica sera, ndr): alcuni automobilisti che erano in marcia alle spalle di Giulio hanno detto che la moto ha iniziato a fare uno strano movimento a zig zag. Forse il mezzo ha avuto qualche problema. Lui era un grande appassionato di moto, ma lo era con la testa».
In sella alle sue motociclette, negli anni, Giulio ha percorso migliaia di chilometri. Tanti ne ha macinati per raggiungere i tracciati in cui si disputavano le gare del Motomondiale. «Una volta è andato fino Brno - ha svelato Lorena che, subito dopo con un altro sorriso carico di affetto ha aggiunto - il suo idolo era ovviamente Valentino Rossi».  (...)

Oltre a Lorena, Giulio lascia le altre sorelle Lara e Manuela, il padre Ivo e la madre Alba. Ancora non è stato possibile stabilire le date del rosario e del funerale, lo si potrà fare nei prossimi giorni solo dopo il via libera dell’autorità giudiziaria.

L'articolo completo, altre foto e i ricordi degli amici sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pupo

    13 Settembre @ 21.33

    ci hai lasciato troppo presto e questo ci lascia un grosso vuoto...ci mancherà il tuo splendido sorriso e la tua immensa bonta....ciao berna...........pupo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport