12°

Provincia-Emilia

In soccorso dei giovani: inaugurata "La collina"

In soccorso dei giovani: inaugurata "La collina"
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
Alberi, spazi verdi, stanze luminose e mobili colorati. Si è presentata così, nella giornata di inaugurazione, la struttura che ospita la comunità socio-educativa «La collina» e la Comunità familiare «Madamadorè», gestite rispettivamente dalla società cooperativa «Si Può fare», rappresentata dal presidente Marcello Cassini, e dall’associazione «Madamadorè», presieduta da Romina Sani Brenelli. Sulla collina di Vizzola, da cui il nome, si sono dati appuntamento autorità, amici e conoscenti del gruppo di giovani che hanno dato vita a questo luogo di accoglienza caldo e familiare, dove i minori potranno ritrovare serenità. Le due strutture sono infatti in grado di accogliere, nel caso della cooperativa 7 ragazzi - tra gli 9 e 18 anni - più due in emergenza, mentre l’associazione onlus è in grado di accogliere 6 bambini fino a 11 anni più due in emergenza, grazie all’impegno dei coniugi Romina e Paolo Dioni. L’assessore provinciale ai Servizi sociali, Marcella Saccani, si è innanzitutto complimentata con gli operatori della struttura per il loro impegno, il loro coraggio e per la bellezza del luogo scelto. «Questa è un impresa coraggiosa, di grandi contenuti - ha detto la Saccani -, una scommessa e una scelta di vita, per mettersi a disposizione degli altri. Ho apprezzato l’intento che questi giovani hanno espresso: fare in modo che i bambini qui ospitati per un periodo possano ritornare ad essere famiglia. La bellezza di questo luogo rispecchia quella interiore di questi giovani».  Anche il sindaco Emanuela Grenti, ha «scommesso» sulla comunità. «E' una grande soddisfazione inaugurare questo luogo, che mancava nel nostro territorio: la sua presenza offre risposte ai bisogni di una società sempre più complessa, con l'obiettivo di coinvolgere altre persone». Anche il sindaco di Medesano Roberto Bianchi ha preso parte alla giornata, apprezzando il progetto: «Questa struttura utile e necessaria al territorio si inserisce in un quadro di grande sensibilità e collaborazione, da parte dei giovani che gli hanno dato vita e da parte delle istituzioni». Creare intorno ai minori, accolti un clima familiare senza simulare la famiglia, è il primo obiettivo della comunità. «Il nostro intento - ha detto il presidente della cooperativa, Marcello Cassini - è anche quello di sostenere le famiglie nel superamento del disagio in cui vivono, per fornire loro le capacità per creare, dove è possibile, un contesto familiare adatto al rientro in famiglia dei loro figli». Creare una rete di relazioni con l’esterno è anche l’obiettivo di «Madamadorè»: «L'associazione - ha detto Romina Sani - nasce con il preciso intento di promuovere la cultura dell’accoglienza e della solidarietà intra e extrafamiliare e per sensibilizzare sulle tematiche dell’affido e del disagio dei minori».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

1commento

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

2commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli. attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti