13°

31°

Provincia-Emilia

Sel-Verdi: "Ridurre l'impatto ambientale della Tibre nella Bassa"

3

Mitigare l’impatto ambientale del primo lotto del raccordo autostradale Tirreno-Brennero (Tibre) che pregiudica un’area ambientale protetta nel Parmense. La consigliera regionale Gabriella Meo (Sel-Verdi) lo chiede in un’interrogazione ricordando che il primo lotto, approvato nello scorso mese di aprile per circa 9,5 km dal costo di circa 514 milioni, nel tratto parmense Fontevivo-Trecasali e Terre Verdiane - che comprende «viadotti, ponti (tra cui il ponte sul Fiume Taro) e gallerie» - interesserà «direttamente il Sito di interesse comunitario "Area delle risorgive di Viarolo, Bacini di Torrile, Fascia golenale del Po", cementificandone una parte». E si tratta di una parte «caratterizzata da una elevata diversità di ambienti tipici della pianura emiliana quali fontanili, canali, prati stabili, siepi e filari alberati a cui si sono aggiunti i bacini dello zuccherificio di Torrile e le zone umide ripristinate che recentemente sono stati istituiti in Riserva naturale regionale».
Servono dunque opere di vera "compensazione ambientale", cioè «che vadano a compensare il danno determinato» sull'ambiente, e non - come deciso al tavolo per le opere compensative tra Autocisa e le amministrazioni locali - che portino altri interventi infrastrutturali come strade e rotonde: le tangenziali di Fontevivo, Viarolo e Ronco Campo Canneto, i nuovi collegamenti tra Pontetaro e Noceto, che determinano «un aumento dell’impatto ambientale complessivo dell’infrastruttura anzichè una sua diminuzione».
Alla Giunta regionale chiede dunque di intervenire come è stato fatto in provincia di Ferrara per l’attraversamento che la E55 Ravenna-Mestre compie nella Zona di protezione speciale "Valle del Mezzano Valle Pega".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    14 Settembre @ 11.33

    Falco, la tua ricetta alternativa per le merci che dal Brennero vanno verso la Liguria? La ferrovia no, l’autostrada no, l’aereo? Potrebbe andare?

    Rispondi

  • elisa

    14 Settembre @ 06.27

    La scelta giusta sarebbe non fare il primo lotto della Tibre e completare la ferrovia Pontemolese. La costruzione della Tibre avviene in base ad una Valutazione di Impatto ambientale del 2004 e quindi andrebbe rifatta!! Questo dovrebbero chedere la Regione, la Provincia, il comune più devastato, Trecasali. Questo consentirebbe di capire com'è attualmete il territorio e progettare delle vere opere di mitigazione dell'impatto ambientale: aree verdi, boschi attorno, pannelli fonoassorbenti ecc. Finalmente un politico di Parma ha posto il problema... spero che tutte le istituzioni facciano la loro parte.

    Rispondi

  • franco

    13 Settembre @ 21.32

    Altra opera inutile e dannosa per il territorio. FALCO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover