Provincia-Emilia

L'ex cava del Prinzera diventa un giardino botanico

L'ex cava del Prinzera diventa un giardino botanico
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
Taglio del nastro alla Riserva del Prinzera per un nuovo e prezioso spazio naturale, destinato ad accogliere al suo interno un giardino botanico. Grazie alla Provincia e alle risorse del Piano regionale di sviluppo rurale un’ex cava dell’area protetta è stata infatti rinaturalizzata e resa fruibile con nuovi sentieri e accessi per le persone disabili, aree di sosta e ristoro, strutture informative e didattiche.
«Un ulteriore arricchimento - ha detto l’assessore provinciale ai Parchi e turismo, Agostino Maggiali - di  questa area e di  tutto il sistema dei parchi della Provincia che prosegue il grande lavoro realizzato in questi anni al Prinzera, grazie ai comuni di Fornovo e Terenzo e alla Comunità Montana, e grazie soprattutto all’impegno e alla passione profusa da Andrea Saccani, sulla tutela e salvaguardia della biodiversità e dell’educazione ambientale. Temi che, insieme alla ricerca scientifica, scuola e cultura, anche in questo momento di crisi sono di primaria importanza per la Provincia».
Anche il consigliere regionale Gabriele Ferrari ha ribadito l’importanza della tutela ambientale e sottolineato la ricchezza del patrimonio naturale del Prinzera e le sue potenzialità.
La giornata che ha segnato la fine dei lavori svolti nell’ex cava tra il 2010 e il 2011, con circa 200 mila euro di investimento, ha avuto anche una importante premessa: da numerose regioni d’Italia sono infatti giunti esperti e ricercatori  che hanno preso parte al  seminario «iniziative ed esperienze italiane per tutela e qualificazione della biodiversità vegetale e degli habitat di interesse comunitario», coordinato da Andrea Saccani.
 «Questa Riserva - ha detto Saccani -  ha accolto in tante occasioni studiosi e ricercatori, diventando un punto di riferimento sulla conoscenza delle serpentine».
 All’incontro era presente l’assessore all’ambiente Carlo Oppici che nel complimentarsi per l’iniziativa ha sottolineato la necessità di sviluppare le visite al Prinzera da parte di turisti locali e non, anche per ricavare risorse economiche indispensabili al mantenimento della struttura.
Nel pomeriggio la Riserva ha quindi ospitato animazioni e visite guidate per bambini e adulti. La giornata si è chiusa con «Musica e parole nel giardino del Prinzera» con Adriano Engelbrecht voce recitante e violino,  e Carla They all’arpa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: continuano le segnalazioni di black-out

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS