-3°

Provincia-Emilia

Sorbolo - «Speed check» in centro: sono arrivate le prime multe

Sorbolo - «Speed check» in centro: sono arrivate le prime multe
0

Pierpaolo Cavatorti

Gli «speed check», a tre mesi dall'installazione, lasciano il segno con l'arrivo delle prime contravvenzioni. Le postazioni fisse di rilevamento della velocità dei veicoli, chiamate più semplicemente «speed check», sembrano aver sortito l’effetto desiderato. O quasi. Molti dei residenti su via Mantova, che lamentavano negli ultimi anni una velocità smodata dei veicoli in entrata nel centro abitato, oggi vedono una maggiore disciplina nei conducenti che entrano a Sorbolo, sia da Parma sia da Brescello. Anche i residenti della frazione di Bogolese hanno notato un  miglioramento nella velocità di transito delle vetture e dei mezzi pesanti: anche qui grazie ad uno «speed check» posizionato proprio sul tratto della statale 62 della Cisa in direzione Parma, poco prima della veloce semicurva, teatro in passato di paurosi incidenti.
In barba alle insistenti voci che definiscono le postazioni fisse come «scatole» vuote, o come semplici deterrenti senza conseguenze pratiche, sono fioccate anche le prime contravvenzioni per alcuni conducenti indisciplinati, pizzicati con la propria auto lanciata a ben oltre i cinquanta chilometri orari, limite consentito dal codice della strada nei centri urbani.
«Devo dire che ho trovato un discreto miglioramento - ha detto un esercente, la cui attività si affaccia direttamente su via Mantova -, le auto che arrivano rallentano fino a raggiungere i limiti consentiti: e questa è una buona notizia. La cattiva - ha proseguito - è che spesso è volentieri pestano di nuovo sull'acceleratore appena passata la postazione. Un comportamento che si commenta da solo».
Dello stesso parere anche un pensionato, residente sulla statale della Cisa verso Parma. «Confermo anch’io che le auto vanno più piano quando entrano - ha sottolineato l'uomo - anzi, alcune che si accorgono all’ultimo minuto del “velox” inchiodano, con il rischio di venire tamponati. I primi giorni erano tutti molto disciplinati - ha concluso - ma, con il passare del tempo, molti autisti hanno abbassato la guardia non rallentando nemmeno più davanti alla postazione. Secondo me è colpa della voce che circola in paese che dice che le postazioni non funzionano».
I due sorbolesi, però, concordano anche nel fatto che, con il favore della notte, la velocità dei bolidi aumenta di gran lunga, infischiandosene altamente di «speed check», dei limiti o della sicurezza stradale. «Spero veramente - ha aggiunto ancora il pensionato - che a questi piloti di Formula Uno arrivino multe salatissime, che possano farli riflettere sulla loro condotta. Solo toccandoli nel portafoglio - ha chiosato - sono sicuro che impareranno la lezione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis