-1°

Provincia-Emilia

11/9: testimonianze e ricordi

11/9: testimonianze e ricordi
2

Franco Brugnoli

Verrà presentato a Borgotaro, domenica prossima, alle 11, nella Biblioteca «Manara», il volume «Parma ricorda 11.09.2001 11.09.2011» (sottotitolo: 10 anni dopo il giorno che ha cambiato la nostra storia) di Pino Agnetti, edito dalla «Gazzetta di Parma» e in edicola insieme al giornale. Sarà presente l’autore, invitato dal primo cittadino Diego Rossi e da Giuseppe Costella, ex consigliere regionale ed attualmente membro della Consulta regionale per l’emigrazione. In vista di questa presentazione, in una terra in cui i collegamenti con l’America sono tanti e non solo legati al mondo dell’emigrazione, l'autore ci tiene a fare alcuni ringraziamenti: «Ringrazio il sindaco di Borgotaro ed il dottor Costella - ha detto Agnetti - per avermi invitato. E’ una cosa che mi gratifica, in quanto la comunità borgotarese è una comunità che fa onore, non solo a Parma, per la sua laboriosità e per quello che ha saputo costruire in giro per il mondo». Agnetti spiega come è  nato il volume: «L’11 settembre è una ricorrenza ancora viva. Io ho scritto questo libro, edito dalla “Gazzetta di Parma”, - ha spiegato - per far parlare tanti protagonisti e personaggi, ai quali ho chiesto di ricordare il “loro” 11 settembre. Tra questi personaggi ci sono rappresentanti delle istituzioni (come il presidente della provincia Bernazzoli), ma anche rappresentanti della società civile, del mondo della cultura, dell’arte. Ma soprattutto, tra questi c’è il borgotarese Luigi (“Louis”) Cacchioli, eroe di “Ground Zero”». Cacchioli è il vigile del fuoco di origini borgotaresi che l'11 settembre intervenne, con tanti altri colleghi, nell'inferno di Ground Zero. «Parlare con Luigi - ha detto Agnetti - è stato un momento straordinario, perché lui mi ha raccontato il “suo” 11 settembre, vissuto da protagonista. Mi ha raccontato, in pratica, cosa significa, oggi, per lui, ricordare. La cosa più significativa che mi ha detto è proprio alla fine dell’intervista e cioè che dopo tutto quello che ha passato in questi anni, lui è tornato ad amare, in modo straordinario, la vita. Questo penso sia il messaggio più importante di tutti: quello, cioè, di non avere paura ed amare la vita».
Un messaggio fondamentale dunque, soprattutto per i giovani. «Questo è un libro, - ha detto l’autore - non tanto su un “anniversario”, ma che vuole lanciare un messaggio, per dire: non dimentichiamo mai l’11 settembre e soprattutto parliamone con i giovani, come appunto fa Luigi Cacchioli, che va regolarmente a parlare nelle scuole di New York, per raccontare proprio ai giovani di oggi, ciò che è accaduto». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    22 Settembre @ 09.18

    Giuly, ho parenti all'estero, Stati Uniti e Argentina, i loro figli capiscono l'italiano e non lo parlano ma ti assicuro di una cosa, non si vergognano delle proprie origini e anzi sono fieri di essere originari del nostro paese. Certo purtroppo si vergognano un pò delle vicende degli ultimi anni e per il fatto che politicamente siamo la barzelletta del mondo

    Rispondi

  • giuliano

    22 Settembre @ 08.50

    noi ricordiamo è vero ma i fgli di questi emigrati perchè non parlano italiano?quando vai nel bronx nel quartiere italiano tu fai qualche domanda non sanno l'italiano o fanno finta?questo succede anche in francia in germania e inghilterra cosa vuole dire? mi viene un dubbio si vergognano delle loro radici per fortuna non tutti ma una grossa parte si.opurre vogliono fuggire e dimenticarsi de loro passato?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria