-2°

Provincia-Emilia

San Secondo, profumeria ripulita dai ladri: «colpo» da 50 mila euro

San Secondo, profumeria ripulita dai ladri: «colpo» da 50 mila euro
0

Silvio Tiseno

Un colpo degno di un film d’azione quello andato in scena nella notte  nel complesso commerciale di via Provinciale per Cremona, dove ha sede anche il supermercato Conad. 8 uomini, vestiti con giacche lunghe e un casco in testa (ripresi dalle telecamere) sono entrati nella profumeria Maradini ed hanno fatto piazza pulita di tutta la merce presente all’interno del negozio. I malviventi hanno agito con la velocità dei «professionisti»: a pochi minuti dall’ingresso nell’edificio, sono riusciti ad accaparrarsi merce di marca per un valore di oltre 50 mila euro.
Dopo aver spostato i blocchi di cemento che delimitano il marciapiede si sono catapultati con un’automobile contro la vetrina mandandola in frantumi. Una volta apertosi il varco gli otto uomini sono entrati con alcuni carrelli della spesa ed hanno fatto razzia di profumi portandosi via quasi tutta la merce presente nel negozio. Il primo a giungere sul luogo è stato il proprietario della profumeria ma, nonostante fossero passati pochi minuti dal momento in cui era scattato l’allarme, dei ladri non c'era più alcuna traccia.
La profumeria era stata inaugurata solo poche settimane fa e gli scaffali erano riforniti con un vasto assortimento ma giovedì mattina l’unico profumo presente sulle scansie era di una sola marca. «Sono stati velocissimi, in poco più di due minuti dal momento in cui è scattato l’allarme sono entrati e usciti dal negozio - racconta una delle commesse della profumeria  -. Non so come sia potuto succedere: il locale è protetto da allarme e l’area è dotata di videosorveglianza, inoltre il proprietario abita ad un centinaio di metri dal negozio e poco dopo il furto sono arrivati nel piazzale alcuni camion che riforniscono il supermercato Conad. Ciononostante i ladri hanno agito indisturbati».
Per la fuga e il trasporto i malviventi si sono serviti di due auto ed un furgone. Sempre nella stessa notte un altro negozio, che dista pochi metri dalla profumeria Maradini, è finito nel mirino ma in questo caso il colpo non è andato a segno. Dopo aver forzato la porta nel retro del locale - che vende articoli per animali - i ladri hanno capito che l’edificio era dotato di una serranda interna: quindi hanno deciso di demordere. Su entrambi i casi, probabilmente riconducibili ad una sola banda, indagano i carabinieri di San Secondo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video