18°

28°

Provincia-Emilia

San Secondo, profumeria ripulita dai ladri: «colpo» da 50 mila euro

San Secondo, profumeria ripulita dai ladri: «colpo» da 50 mila euro
0

Silvio Tiseno

Un colpo degno di un film d’azione quello andato in scena nella notte  nel complesso commerciale di via Provinciale per Cremona, dove ha sede anche il supermercato Conad. 8 uomini, vestiti con giacche lunghe e un casco in testa (ripresi dalle telecamere) sono entrati nella profumeria Maradini ed hanno fatto piazza pulita di tutta la merce presente all’interno del negozio. I malviventi hanno agito con la velocità dei «professionisti»: a pochi minuti dall’ingresso nell’edificio, sono riusciti ad accaparrarsi merce di marca per un valore di oltre 50 mila euro.
Dopo aver spostato i blocchi di cemento che delimitano il marciapiede si sono catapultati con un’automobile contro la vetrina mandandola in frantumi. Una volta apertosi il varco gli otto uomini sono entrati con alcuni carrelli della spesa ed hanno fatto razzia di profumi portandosi via quasi tutta la merce presente nel negozio. Il primo a giungere sul luogo è stato il proprietario della profumeria ma, nonostante fossero passati pochi minuti dal momento in cui era scattato l’allarme, dei ladri non c'era più alcuna traccia.
La profumeria era stata inaugurata solo poche settimane fa e gli scaffali erano riforniti con un vasto assortimento ma giovedì mattina l’unico profumo presente sulle scansie era di una sola marca. «Sono stati velocissimi, in poco più di due minuti dal momento in cui è scattato l’allarme sono entrati e usciti dal negozio - racconta una delle commesse della profumeria  -. Non so come sia potuto succedere: il locale è protetto da allarme e l’area è dotata di videosorveglianza, inoltre il proprietario abita ad un centinaio di metri dal negozio e poco dopo il furto sono arrivati nel piazzale alcuni camion che riforniscono il supermercato Conad. Ciononostante i ladri hanno agito indisturbati».
Per la fuga e il trasporto i malviventi si sono serviti di due auto ed un furgone. Sempre nella stessa notte un altro negozio, che dista pochi metri dalla profumeria Maradini, è finito nel mirino ma in questo caso il colpo non è andato a segno. Dopo aver forzato la porta nel retro del locale - che vende articoli per animali - i ladri hanno capito che l’edificio era dotato di una serranda interna: quindi hanno deciso di demordere. Su entrambi i casi, probabilmente riconducibili ad una sola banda, indagano i carabinieri di San Secondo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Ragazzo a terra, è gravissimo

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

2commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

3commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

4commenti

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat