Provincia-Emilia

Langhirano - Consiglio, varate le misure per aiutare l'agroalimentare

Langhirano - Consiglio, varate le misure per aiutare l'agroalimentare
0

 Consiglio ricco di ordini del giorno e riflessioni quello svoltosi nei giorni scorsi a Langhirano. Il primo punto   è stato presentato dalla Lega Nord e riguardava l’acqua pubblica e l’eliminazione della spesa per il capitale investito. 

«Dal momento che ai referendum tenutisi il 12 e 13 giugno la maggioranza degli italiani ha espresso la volontà di mantenere la proprietà e la gestione pubblica dell’acqua, che il quesito numero 2 incideva sulla remunerazione dei capitali investiti avendo peraltro rilevanti risvolti pratici per la collettività e non ignorando che anche la maggioranza dei cittadini del nostro comune ha indicato chiaramente tale scelta chiediamo al sindaco di richiedere all’Ato l’eliminazione della remunerazione del capitale investito con conseguente riduzione dell’importo delle bollette acqua». 
Alla richiesta dei consiglieri Marco Maselli e Luca Canetti, il sindaco e i consiglieri hanno espresso voto favorevole, così come per la proposta relativa ai lavori di pubblica utilità sempre avanzata dal gruppo del Carroccio. Quest’ultimo progetto per coloro che sono stati sorpresi alla guida in stato d’ebbrezza alcolica e in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti prevede di concedere la possibilità di rendersi utili socialmente. 
Favorevole la maggioranza: «Anche Langhirano s'impegnerà a stipulare questo tipo di convenzione con il Ministero di Giustizia». 
Votato anche l’ordine del giorno dei consiglieri leghisti che invitava il Comune a prendere misure di sostegno ai produttori locali. L’amministrazione solleciterà il Governo a valutare la necessità di adottare iniziative, anche di natura normativa, volte a prevedere l’incremento, fino al raddoppio, della percentuale di deducibilità degli oneri passivi in favore delle aziende produttive con meno di 60 dipendenti che realizzano prodotti agroalimentari a lunga stagionatura, in particolar modo prosciuttifici, ma anche i caseifici che adottano le denominazioni di origine protette. 
La richiesta di Maselli e Canetti di mettere telecamere di videosorveglianza in paese in seguito dei disordini estivi non ha trovato un riscontro immediato, ma la strada tracciata sembra condivisa: «Sono stati episodi isolati - ha commentato Bovis -. Tuttavia andremo a incrementare la presenza del corpo unico di Polizia e le telecamere arriveranno entro la fine dell’anno». Il punto relativo alla proposta sostenuta dall’amministrazione e avanzata dall’Anci nazionale per protestare contro la manovra finanziaria del Governo non ha ottenuto l’appoggio delle minoranze, ma solo la loro astensione. 
«I tagli sono gravissimi - ha spiegato il sindaco -. Dovremo decidere quali servizi tagliare. Le scelte del Governo non sono condivisibili: si pensa a un Ministero a Monza e poi a tagliare la cinghia devono essere i Comuni? Chiedere a Roma di ripensare alle situazioni dei Comuni italiani è fondamentale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

4commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video