14°

31°

Provincia-Emilia

Busseto - Consiglio comunale compatto all'attacco del preside Grossi

Busseto - Consiglio comunale compatto all'attacco del preside Grossi
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

Famiglie che iscrivono i figli in scuole di altri comuni, giorni ed orari dei rientri pomeridiani che non soddisfano l’utenza e rischio di accorpamento per l’Istituto comprensivo (che interessa anche Polesine e Zibello). E’ frattura fra il Comune di Busseto ed i vertici locali della scuola.
A finire nell’«occhio del ciclone» è il dirigente scolastico Adriano Grossi (che  ha la reggenza dell’Istituto comprensivo locale). Ad attaccarlo è stato l’intero Consiglio comunale di Busseto, con maggioranza ed opposizione che, in modo bipartisan, non gli hanno risparmiato critiche.
Dai banchi della minoranza, Gianarturo Leoni del Pdl ne ha chiesto la rimozione mentre Stefano Capelli (Lega Nord) ha chiesto di conoscere i motivi per cui, quest’anno, diverse famiglie hanno iscritto altrove i figli.
L’assessore alla pubblica istruzione Gianluca Catelli, leggendo un documento sottoscritto dalla maggioranza, ha sottolineato che, da giugno, l’amministrazione ha chiesto incontri sia con gli insegnanti che col personale dirigente. Numerosi genitori della primaria di Roncole hanno sollecitato un pomeriggio aggiuntivo e il sindaco ha formulato richiesta all’Ufficio scolastico provinciale per assicurare personale docente aggiuntivo «per rispondere alle esigenze delle famiglie e dare continuità all’offerta formativa diversificata, confermando il tempo pieno in vigore fino al precedente anno scolastico».
Ma non è finita perché «la preoccupante - ha detto Catelli - continua migrazione degli iscritti verso altre scuole unita alle forti preoccupazioni dei genitori hanno spinto sindaco e consiglieri a proporre quale soluzione, sempre nel rispetto dell’autonomia scolastica, un contributo economico finalizzato a garantire al plesso di Roncole tempo scuola prolungato con tre pomeriggi settimanali, utilizzando personale socio-educativo qualificato per coprire i servizi di mensa; soluzione già adottata negli anni precedenti e oggi adottata da molti istituti».
 Raccogliendo le istanze degli insegnanti di Busseto, il Comune ha aggiunto risorse per la copertura del tempo-mensa per permettere di prolungare l’uscita dei due pomeriggi alle consuete 17 e non alle 16.15.
«Nonostante gli sforzi profusi -  ha lamentato Catelli - rimaniamo ad oggi con la sola certezza che l’orario delle lezioni definito a giugno rimane purtroppo invariato, e ciò è per noi motivo di forte perplessità e disappunto, soprattutto se si tiene conto che il Provveditorato provinciale ha garantito ore integrative da mettere a disposizione delle nostre scuole. Queste ore, unite alla disponibilità degli insegnanti per accorpamenti nelle materie, dove la normativa lo prevede, lasciava la possibilità di una riformulazione degli orari di lezione per la scuola di Roncole, con garanzia di tre rientri pomeridiani. Ma l’atteggiamento di forte chiusura riscontrato  ci preoccupa perché potrebbe portare ad un ulteriore calo di iscrizioni, aprendo uno scenario veramente fosco che potrebbe comprendere l’accorpamento dell’intero Istituto comprensivo, con disagi enormi per le famiglie e anche per lo stesso corpo insegnante. Continueremo a impegnarci per consentire sui due plessi scolastici della primaria, di diversificare l’offerta formativa agevolando i genitori che per motivi di lavoro e familiari hanno necessità del tempo pieno».
Forti preoccupazioni sono state quindi ribadite dal sindaco Giovanna Gambazza che ha garantito l’impegno in ogni sede possibile ed ha lamentato a sua volta di aver trovato un «atteggiamento di chiusura da parte del dirigente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

Adiconsum

Consigli utili per non sprecare acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

1commento

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video