20°

36°

Provincia-Emilia

Assalto al porcino: la Fiera del fungo non tradisce

Assalto al porcino: la Fiera del fungo non tradisce
Ricevi gratis le news
1

Franco Brugnoli
Anche se con un piccolo «neo» (è piovuto per un’ora, dalle 15 alle 16), si è concluso ieri più che positivamente a Borgotaro anche il secondo weekend della 36ª «Fiera del Fungo di Borgotaro Igp». Come manifestazione collaterale, si è svolto ieri anche il mercatino dell’antiquariato. Tantissime le persone presenti. Ingredienti della della kermesse di ieri sono stati, al mattino, un caldo sole estivo, la musica per le strade, ma soprattutto lui, il fungo di Borgotaro, che è stato, dopo alcuni giorni di sofferenza, il vero protagonista di questa coloratissima kermesse. Molti gli stand, non solo gastronomici, con tutte le specialità italiane, ma anche relativi alle varie attività culturali o di volontariato locale, come quello del Gruppo di Soccorso alpino. E poi le varie mostre, tra cui quella dedicata ai coltelli artigianali a Palazzo Imbriani, con la partecipazione di sedici artigiani, provenienti da tutto il Nord Italia, che fanno capo all’Achi. Referente locale ed amministratore è Luigi Bani. E poi uno stand interessante sugli antichi mestieri ed attrezzi da lavoro.

Ieri e sabato i ristoranti ed i bar hanno registrato il tutto esaurito. Utilissimo, a tale riguardo, è stato il servizio gratuito di prenotazione, curato dall’Ascom, nel proprio stand di piazza XI Febbraio. Per la parte musicale - coordinata dal maestro Roberto Bellavigna - da segnalare il Gruppo storico (che si è esibito ieri, nonostante la parentesi di pioggia) degli sbandieratori «Sestieri di Lavagna». L’emittente locale «Radio Taro», presente in fiera, ha trasmesso in diretta tutti i due giorni con musica e commenti.
Ieri sera, poi, in piazza Manara, c'è stata l’estrazione dei biglietti della lotteria di «Insieme per vivere», sodalizio che da anni opera per la lotta contro i tumori.
Diversi i momenti sportivi collegati alla manifestazione, come l’escursione sul monte Molinatico o la gara di «Cross Country Mtb», a cura del «CicloClub Imbriani». Ci sono stati in questi due giorni momenti anche dedicati ai giovani, come l’«Aperifungo», aperitivo in musica nel parco-oratorio di piazza XI Febbraio, con gruppi locali, e, per i più piccini, tanti giochi gonfiabili, giostre e divertimenti di ogni tipo. Il prossimo appuntamento per quanto riguarda il fungo, è per il prossimo anno.
Un'altra manifestazione che avrà come teatro Borgotaro, dedicata però questa volta alla castagna, ci sarà il 9 ottobre, a cura della Pro loco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    10 Ottobre @ 13.49

    Beh forse non avranno tradito i funghi... ma che dire degli espositori che alle 13 del primo giorno hanno smontato per andarsene?pochissima gente e prezzi per esporre altissimi hanno scoraggiato i più che si sono promessi di non tornare piu in quella che si prometteva essere una fiera da 10.000 visite a weekend... come faccio a saperlo? Ero uno dei commercianti itineranti presenti alla sagra e sborsare 250 euro per due weekend dove non si è incassato per colpa della mancanza di pubblico mi sembra troppo... complimenti all'organizzazione!! In due giorni non si sono nemmeno fatti vedere per sapere come era andata... vergogna!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti