22°

Provincia-Emilia

Fidenza - Studenti, occhio al ritardo: è arrivato il registro elettronico

Fidenza - Studenti, occhio al ritardo: è arrivato il registro elettronico
0

L'istituto Paciolo - D’Annunzio e l’Itis Berenini aprono le porte alla digitalizzazione: nell’atrio di entrambe le scuole sono stati installati dei totem che consentono di registrare le presenze degli studenti, rilevando l’orario di entrata e quello di eventuali uscite anticipate.
Si tratta di un sistema computerizzato che funziona attraverso un badge personalizzato, che ogni studente deve accostare all’apparecchiatura e portare sempre con sé in modo da poter registrare la propria presenza. Chi arriva in ritardo riceve una segnalazione da parte del totem e un tagliando da consegnare al docente per l’ammissione alla lezione.
«Il vantaggio di questo tipo di rilevazione è che in tempo pressoché reale i dati relativi alle presenze, ai ritardi e alle uscite anticipate sono consultabili sul sito della scuola da parte della segreteria, della dirigenza e dei genitori tramite una password che viene loro consegnata» spiega la dirigente di Itis e Paciolo - D’Annunzio Rita Montesissa. Inoltre, sono stati predisposti nuovi libretti per gli studenti con tagliandi con codici a barre che consentono alla segreteria di giustificare mediante penna ottica e di trasferire il dato nel registro elettronico consultabile online.
«Si tratta del primo passo di una più vasta operazione digitale, per la quale il Berenini e il Paciolo - D’Annunzio sono stati individuati dalla ditta fornitrice come scuole-polo del distretto - continua la preside - . Dopo una prima fase di avvio, si sperimenterà il registro elettronico per alcune classi, per arrivare ad avere un computer in ogni aula, con il quale l’insegnante gestirà le presenze, annoterà gli argomenti svolti e i voti assegnati». Col tempo, i registri cartacei potranno, quindi, essere eliminati. Il passo più importante sarà quello di inserire i voti nel sistema, affinché il genitore possa vederli da casa. I software che verranno utilizzati permetteranno anche di rendere disponibili i materiali didattici utilizzati. «L'operazione non sarà rapidissima perché i costi sono elevati - conclude la Montesissa -. La spesa attuale è stata infatti interamente sostenuta con i soldi della scuola. Spero che per il sviluppo futuro sia possibile ottenere sostegno finanziario dall’esterno. La scuola ritiene che questa sia la strada giusta da percorrere per migliorare la qualità  della comunicazione, per lavorare con trasparenza e per utilizzare pienamente la nuova tecnologia a servizio della didattica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon