22°

32°

Provincia-Emilia

Polesine "Limitare la velocità sulla provinciale"

Polesine "Limitare la velocità sulla provinciale"
Ricevi gratis le news
0

Auto e camion che sfrecciano a velocità ben superiori ai limiti consentiti e abitazioni danneggiate dalle vibrazioni continue provocate dal passaggio, sempre a ritmi sostenuti, di mezzi pesanti. A Polesine scoppia la polemica: la gente è esasperata da una situazione che va avanti, ormai, da troppo tempo. A finire nel «mirino» è il tratto di strada provinciale 10 (la Parma-Cremona), proprio all’altezza dell’ingresso del paese (per chi proviene da Parma), dove si trova il bivio che conduce al centro abitato. Lungo questo tratto di strada si trovano numerose abitazioni e, da tempo, i disagi dovuti alla velocità dei veicoli, e alle vibrazioni causate dai camion, vengono segnalati.
Al fine di risolvere il problema, da qualche anno, proprio all’altezza del bivio è stato posizionato un rilevatore che segnala ai mezzi in transito la velocità (ma non effettua fotografie, né tantomeno video). Ci sono poi i periodici servizi mensili che la polizia municipale del distretto locale effettua con l’uso dell’autovelox. Ma i problemi, come segnalano i residenti, non si sono risolti.
Ecco quindi che un gruppo di cittadini, che vivono lungo il tratto in questione, hanno deciso di mettere, nero su bianco, le loro preoccupazioni e, soprattutto, le loro richieste. Hanno così scritto all’area viabilità e patrimonio della Provincia e, per conoscenza, anche al prefetto di Parma, al sindaco di Polesine, al presidente dell’Unione Terre Verdiane e ai carabinieri di Zibello. Senza mezzi termini si sono definiti «esasperati dalla grave situazione di pericolo derivante dai mezzi che transitano ad elevata velocità nonostante il limite dei 50 km/h» e, con forza, chiedono alla Provincia, in quanto responsabile del tratto in questione, «di porre rimedio a tale situazione di elevata pericolosità, apponendo un dissuasore con sistema semaforico che obblighi i mezzi transitanti oltre il limite consentito a fermarsi. Infatti - aggiungono i cittadini - le semplici cunette sarebbero a malapena efficaci per le autovetture mentre verrebbero completamente ignorate dai veicoli pesanti che, scavalcandole a velocità elevate, renderebbero ancor più devastante il già notevole effetto “sismico” causa di danni strutturali su alcuni fabbricati». Danni che sono ben evidenti, con profonde crepe che si sono già ampiamente aperte in alcune abitazioni. I cittadini residenti, che hanno firmato la petizione, hanno auspicato, infine, di poter contare «nell’immediata realizzazione dell’indispensabile sistema di sicurezza preventiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti