16°

Provincia-Emilia

Suzzara-Parma: dove i treni sono sempre in ritardo

Suzzara-Parma: dove i treni sono sempre in ritardo
0

di Cristian Calestani
Ieri ci si è limitati al «tradizionale» quarto d’ora, ma martedì il ritardo è arrivato a sfiorare i quaranta minuti perché il treno in alcuni tratti - tra cui quello nel Parmense tra Sorbolo e Chiozzola - ha viaggiato, si fa per dire, alla velocità di dieci chilometri l’ora. E’ un rapporto quotidiano con l’accumulo di minuti di ritardo quello che vivono i pendolari della linea Suzzara-Parma della Fer, le Ferrovie dell’Emilia Romagna.
Un «rapporto» che talvolta, come hanno raccontato gli stessi pendolari, viene bruscamente «interrotto» visto che in più di un’occasione i treni sono stati soppressi senza tanti preavvisi e senza la predisposizione di soluzioni alternative come la messa a disposizione di un autobus sostitutivo.
«Oggi siamo tornati ai soliti quindici minuti di ritardo - ha spiegato ieri Ziber Cattini, portavoce del Comitato “In treno per Parma” - partendo da Suzzara alle 7.16 il convoglio sarebbe dovuto arrivare in stazione a Parma alle 8.18, mentre in realtà è arrivato con un quarto d’ora di ritardo». Tutto sommato poco se si pensa che il giorno prima, martedì, i pendolari del Suzzara-Parma hanno raggiunto la stazione cittadina solo alle 8.56, con quasi quaranta minuti di ritardo rispetto all’orario previsto. A spiegare il motivo del «maxi ritardo» è stato lo stesso Cattini: «Sulla linea ci sono due tratti, tra Brescello e Lentigione e tra Sorbolo e Chiozzola, in cui il treno potrebbe raggiungere i 90-100 km l’ora, ma nei quali per motivi di sicurezza il limite è invece fissato a 40 chilometri l’ora nel primo caso e a 70 chilometri l’ora nel secondo a causa del lieve “disallineamento” dei binari dovuto alla dilatazione del metallo provocata dal caldo. In quei punti, secondo quanto previsto da un protocollo, i macchinisti possono raggiungere i 40 e i 70 chilometri l’ora solo in presenza di appositi cartelli, in assenza dei quali la velocità da tenere è quella dei 10 chilometri l’ora».
Proprio quello che è successo martedì mattina quando il Suzzara-Parma ha percorso i due tratti quasi a passo d’uomo visto che il macchinista non se l’è sentita di rischiare e viaggiare ai 40 e 70 chilometri l’ora in assenza della segnaletica necessaria. Quanto accaduto martedì è solo la ciliegina sulla torta dei disagi con cui i pendolari dicono di avere a che fare ogni giorno.
«Da qualche mese - ha spiegato ancora Cattini - il ritardo medio è di fatto raddoppiato. Prima si era nell’ordine dei sei-sette minuti, ora siamo tranquillamente intorno al quarto d’ora su ogni corsa, senza dimenticare che da un momento all’altro può giungere una soppressione improvvisa senza che sia garantito un autobus sostitutivo. Ai tanti viaggiatori della linea Suzzara-Parma in questi casi - continua - non viene fornita altra possibile soluzione se non quella di attendere il treno successivo. I continui ritardi provocano non pochi problemi a coloro che, una volta giunti in città per ragioni di lavoro o di studio, devono poi salire su altri mezzi pubblici. Riuscire a prendere una coincidenza diventa per noi molto difficile».
Già nei giorni scorsi molti pendolari della zona di Sorbolo - intervistati dalla Gazzetta - avevano alzato la voce per lamentarsi in merito ai costanti ritardi dei treni della linea Fer Suzzara-Parma. «E' scandaloso. Non sappiamo mai a che ora arriveremo al lavoro. Il servizio non è garantito in maniera efficiente» avevano dichiarato tanti pendolari scendendo dal treno della linea Suzzara-Parma alla stazione di Sorbolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

TV PARMA

Sembra ieri: 1988 - Ferragosto parmigiano

SPORT

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017