15°

29°

Provincia-Emilia

"Sivizzano sempre nel mio cuore"

"Sivizzano sempre nel mio cuore"
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi

I balli fino a tarda notte a «ca’ ed Zenoni», i tuffi a Laghilona, il latte appena munto per colazione: questi e tanti altri ricordi sono tornati alla mente di Amanzio Albertelli quando, dopo tanti anni di assenza, è tornato a Sivizzo, piccola frazione del comune di Corniglio dove è nato e dove ha passato i primi cinque anni della sua vita. Ad accompagnarlo, in questo viaggio nei ricordi e nel passato, sono stati l’inseparabile moglie Catherine e il figlio Jean Paul, che di Sivizzo conservava solo scoloriti ricordi d’infanzia, ma anche la nuora Bernadette, che invece sui monti del nostro Appennino non aveva mai messo piede. Ad accogliere i parenti francesi a Sivizzo c’era la loro famiglia italiana al gran completo, che non aspettava altro che poter riabbracciare il cugino Amanzio. «Avevo cinque anni quando i miei genitori sono partiti per Parigi alla ricerca di lavoro - racconta Amanzio, che deve il suo nome proprio ad uno dei due Santi Patroni di Corniglio, così come suo fratello Lucio, scomparso recentemente -. Su questi monti la vita non era facile, e quella dei miei è stata una scelta obbligata, ma altrettanto dolorosa». L’Italia, però, è rimasta sempre nel cuore di Amanzio, ed è proprio questo amore che lo ha portato ad intraprendere un’attività di commercio di prodotti tipici italiani. Sugli scaffali della sua bottega, a pochi passi dall’Opera di Parigi e dalle Galeries Lafayette, non mancava mai il prosciutto di Parma, ne aveva sempre almeno una sessantina appesi, ma neppure le forme di Parmigiano Reggiano e la tradizionale «spongata» cornigliese, che faceva arrivare nella Ville Lumière direttamente dal laboratorio Guidi di Corniglio. «Ora ho 80 anni - racconta Amanzio -, 75 anni della mia vita li ho passati a Parigi, ma Sivizzo rimarrà per sempre casa mia. E’ qui che sono nato, ed è qui che ho le mie radici». I contatti con la sua famiglia italiana Amanzio non li ha mai persi, e fino a qualche anno fa riusciva a passare almeno 15 giorni d’estate nella sua terra. «Quante estati ho passato insieme a mia moglie e a mio figlio, accampato in roulotte alle porte del paese - ricorda -. Tutte le mattine i nostri parenti venivano a darci il buon giorno con il latte delle loro mucche e le uova fresche: sono le colazioni migliori che abbia mai fatto, non potrò mai dimenticarle».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti