-3°

Provincia-Emilia

Mafia: la Provincia di Reggio ferma i lavori per la tangenziale

1

I lavori della Tangenziale di Novellara restano fermi fino a quando non ci sarà un pronunciamento chiaro da parte della magistratura. Lo ha deciso questa mattina all’unanimità il Collegio di vigilanza sull'Accordo di programma per la realizzazione dell’opera pubblica, presieduto dalla Provincia di Reggio Emilia e composto anche dai Comuni di Novellara e Campagnola.

I lavori della tangenziale, affidati alla ditta Bacchi di Boretto (Reggio Emilia), erano stati bloccati dopo che l’azienda aveva ricevuto un’interdittiva antimafia da parte del prefetto di Reggio Emilia, Antonella De Miro. La ditta si è opposta all’interdittiva davanti al Tar, che ha parzialmente accolto l'opposizione, annullando di fatto il provvedimento antimafia. Il prefetto però ha emesso un nuovo provvedimento, allegando altre motivazioni, nove giorni dopo la sentenza del Tar.
E' stata la stessa presidente della Provincia di Reggio Emilia, Sonia Masini, a rendere nota la decisione del Collegio di vigilanza aprendo i lavori del convegno su 'Etica, legalità e impresa. Lavori in corsò che questa mattina – nell’Aula magna dell’Università di Reggio Emilia e Modena – ha chiuso il ciclo di appuntamenti sui temi della legalità promosso da Provincia e Consorzio Oscar Romero in collaborazione lo storico Antonio Nicaso.
 
 «Abbiamo appena finito di valutare la situazione con i sindaci di Novellara e di Campagnola e c'è stata una conclusione unanime: noi siamo per rispettare assolutamente le indicazioni che derivano dall’interdizione prefettizia, quindi la stazione appaltante ha sospeso i lavori che non saranno ripresi fino a quando non ci sarà un pronunciamento chiaro da parte della magistratura», ha detto la presidente Masini.
La scelta di bloccare i lavori della tangenziale di Novellara non è stata facile, ha spiegato la presidente della Provincia Sonia Masini. «Questo è un atto che secondo noi va compiuto in modo molto trasparente, ma non è un atto facile come ben può capire chi sa di cose di mafia. Per noi sono le prime volte in cui ci cimentiamo con vicende di questo genere, non abbiamo avuto in passato interdittive negative che impedissero lavori, non ne conosco bene le ragioni, ma evidentemente le informazioni non circolavano in modo sufficiente: oggi siamo in una situazione assolutamente diversa, ma pur essendo in una situazione diversa e avendo maggiori informazioni, occorre dire che intanto le leggi sono assolutamente inadeguate.  È un dato con il quale gli amministratori locali si scontrano in vari campi, non solo in quello dei lavori e delle infrastrutture, ma anche nell’urbanistica, nel commercio, nelle energie rinnovabili».  (Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    01 Ottobre @ 16.39

    Che dire..un plauso alla Presidente della provincia di Reggio Emilia..seppure non rappresenti il mio "credo" politico...credo ci sia poco da aggiungere

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video