-4°

Provincia-Emilia

Il Palatricolore intitolato al "presidentissimo" Arisi

Il Palatricolore intitolato al "presidentissimo" Arisi
0

Pierpaolo Cavatorti
Il Palatricolore adesso ha un nome e cognome. La palestra del centro sportivo di via Gruppini è stata intitolata a Giorgio Arisi, «presidentissimo» e grande promotore del volley sorbolese. L'intitolazione è stata una cerimonia toccante, alla quale hanno partecipato non solo i dirigenti della Sorbolo Pallavolo ma anche il sindaco Angela Zanichelli, gli assessori allo Sport e alla Cultura, Nicola Cesari e Rita Buzzi. Visibilmente commossa la famiglia, che ha visto intitolare a Giorgio Arisi l'impianto di via Gruppini, a sedici anni dalla scomparsa: lui che si era impegnato in un importante lavoro di sensibilizzazione non solo sportiva ma anche nel volontariato tra Avis e Croce Rossa. Alla cerimonia è intervenuto anche il parroco don Giuseppe Montali, che ha benedetto la targa commorativa, ricordando quanto sia importante la crescita sportiva unitamente alla crescita spirituale.
Giorgio Arisi, nato a Mezzani nel 1943, era giunto a Sorbolo verso la fine degli anni '60. Professore di elettrofisiologia, insegnava biologia al dipartimento di Fisiologia dell’Università di Parma. La passione per la pallavolo era nata frequentando l’istituto San Benedetto, nella cui squadra giocava come palleggiatore: in quegli anni aveva vinto i campionati studenteschi contro il formidabile Romagnosi. A Sorbolo, avvicinatosi all’Avis e alla Croce Rossa, ebbe la grande intuizione di sensibilizzare la gioventù del paese al volontariato attraverso lo sport, ampliando il gruppo sportivo già costituito dal fondatore Romano Bocchialini. Da allora il volley è diventato un’attività sempre più importante per la comunità sorbolese.
L’anno di maggior soddisfazione per il presidente Arisi arriva nel 1990, annata in cui la squadra maschile targata Avis Cri viene promossa in serie C2, un risultato di grande prestigio che crea la base per una esaltante «raccolta» di giovani che si accostano alla pallavolo. L’atleta più rappresentativa della squadra di volley del presidente Arisi è stata senza dubbio Annamaria Marasi, storico capitano della Nazionale anni '90 e giocatrice dal palmarès eccezionale: vanta, tra gli altri titoli, innumerevoli scudetti, due Coppe dei campioni e una Supercoppa europea.
Alla cerimonia di intitolazione erano presenti moltissimi ex giocatori, tutti fortemente legati a Giorgio Arisi che, con la sua opera e con il suo carisma, ha contribuito a creare in loro una passione, che nonostante l’età non scema.
L’esempio più eclatante di questa longevità sportiva è il sorbolese Marco «Acea» Zanardi, palleggiatore ultraquarantenne che, dopo anni passati a calcare i «parquet» di tutta la provincia, ha saputo stupire ancora portando il Colorno alla promozione in serie D.
Per commemorare Giorgio Arisi oggi, alle 17, al Palatricolore si disputerà il match tra Cariparma SiGrade e l’Asystel Novara, entrambe le squadre militanti in serie A1 femminile. La gara sarà valevole per l'assegnazione del trofeo a lui dedicato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta