Provincia-Emilia

Torrile - Più cara l'assistenza domiciliare: aumento del 37%

Torrile - Più cara l'assistenza domiciliare: aumento del 37%
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
Da oggi usufruire del servizio di assistenza domiciliare nel Comune di Torrile costerà il 37 per cento in più rispetto a ieri. E’ l'effetto di quanto deciso giovedì sera dal consiglio comunale torrilese.
Un’impennata, associata all’aumento del 6,4 per cento delle tariffe per il centro diurno, considerata inevitabile dalla maggioranza che vede nella Regione e nella procedura dell’accreditamento i principali responsabili di questa «scelta obbligata» frutto anche dell’adeguamento ai dati Istat (a Torrile non accadeva dal 1996), ma accolta con una bordata di critiche dai tre schieramenti di opposizione. Sul banco degli imputati è finito proprio l’accreditamento che, come spiegato dall’assessore ai Servizi Sociali Maura Zilioli, «ha contribuito ad aumentare il peso economico dei servizi a carico dei comuni togliendo al tempo stesso la possibilità di libera scelta del fornitore dei servizi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa imponendo invece un gestore accreditato sul territorio con tariffe già predeterminate a livello regionale. La Regione ci impone questo aumento - ha specificato ancora la Zilioli - non è che l’amministrazione sia cattiva, semplicemente si è dovuta adeguare. L’incremento è dovuto all’aggiornamento delle tariffe da parte degli enti fornitori in relazione all’aumento del costo del lavoro, alla differenziazione delle tariffe per prestazioni in relazione al numero degli operatori impiegati e al potenziamento, disposto dalla Regione, delle ore di apertura dei servizi». Facendo due calcoli dai 18 euro del costo complessivo di un intervento con due operatori nel 2009 si è passati all’attuale costo di 49,47 euro con Proges fornitore del servizio dal primo luglio. In questo bisogna poi considerare che le persone che usufruiscono dell’assistenza domiciliare - attualmente una trentina a Torrile - spesso necessitano di almeno un paio di interventi, se non tre, nell’arco della giornata con l’inevitabile moltiplicarsi del costo. Queste cifre sino a ieri sono state coperte con una spesa, per l’utenza base, di 5,27 euro, mentre da oggi la tariffa scatta a 7,23 euro. Secondo calcoli dei responsabili del settore dei Servizi Sociali l’assistenza domiciliare per il singolo utente arriva a costare 12mila euro all’anno, per una spesa del Comune che si attesta sui 300mila euro. «La Regione - ha aggiunto il sindaco Andrea Rizzoli rispondendo alle critiche della minoranza - ha previsto in poco tempo il passaggio da un costo di 18 a quasi 50 euro, con un incremento di 32 euro. Il nostro aumento è di soli 2 euro: evidentemente i 30 euro che mancano li mette qualcuno». Non ha trovato terreno fertile tra gli esponenti di maggioranza la proposta del consigliere di Rifondazione Comunista Antonio Varatta che ha chiesto di aumentare l’Isee per l’applicazione della tariffa dai 14mila euro previsti dalla maggioranza a 17mila euro. La sua proposta ha raccolto otto voti favorevoli - oltre al suo quello dei quattro consiglieri di Insieme per Torrile e dei tre della Lega Nord -, ma è stata bocciata dai nove no della maggioranza. Con espressione di voto opposta a quella della mozione - nove si di Rizzoli e dei suoi e otto no delle opposizioni - è poi arrivato il via libera alla nuova tariffa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

2commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

1commento

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

2commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

6commenti

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

2commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS