Provincia-Emilia

Giardinaggio e "Tortél Dóls" una doppia festa a Colorno

Giardinaggio e "Tortél Dóls" una doppia festa a Colorno
0

Stefania Provinciali
Un week end all’insegna dei fiori, dei sapori di un tempo, delle tradizioni, dell’arte. L’8 e 9 ottobre prossimi saranno due giorni ricchi di appuntamenti a Colorno grazie a due manifestazioni di grande richiamo: l’edizione autunnale di «Nel segno del giglio», l’ormai tradizionale mostra mercato del giardinaggio di qualità che si svolge nel Giardino della Reggia,  e la quarta edizione del «Galà del Tortél Dóls»,  con la riapertura dell’Aranciaia, organizzato dalla Confraternita del Tortél Dóls, con il patrocinio della Provincia, della Regione Emilia Romagna, del Comune di Colorno, Torrile, Trecasali, Sissa e Mezzani.
Le iniziative sono state presentate ieri al Parma Point di via Garibaldi dall’assessore provinciale Giuseppe Romanini, dal sindaco di Colorno, Michela Canova, da Renata Salvini, presidente della Confraternita del Tortél Dóls, da Elisa Campari e Isabella Gemignani di Artour, alla cui collaudata regia è da sempre affidata la rassegna «Nel segno del giglio».
Unanimi i rappresentanti della Provincia di Parma e del Comune di Colorno, nel sottolineare l’importanza per il territorio delle manifestazioni.
 «Nel segno del giglio» ci ha aiutato a promuovere il paese» ha detto Canova sottolineando l’importanza di dar spazio alla tradizione locale con il Gran Galà del Tortél Dóls.
«Il successo dell’edizione autunnale del «giglio» renderà stabile l’appuntamento che va ad aggiungersi all’ormai consolidato appuntamento primaverile» ha spiegato Romanini.
Oltre a molte conferme di chi, nell’edizione primaverile ha scelto Colorno come appuntamento fisso, vi saranno infatti numerose, importanti new entry: vivaisti presenti sul mercato italiano e alcune rilevanti presenze internazionali per un numero complessivo di novanta espositori.
Accanto a un ampio programma di proposte colturali e culturali, incontri, occasioni di approfondimenti, laboratori arricchiranno come di consueto le due giornate.
E ancora, ampio spazio sarà dato all’arte e alla storia con due esposizioni: nelle sale della Reggia «Mal d’Africa e i luoghi del ricordo» dedicata al pittore Rino Ragazzini; e nella chiesa di San Liborio la mostra «Musica e teatro nella residenza estiva di Colorno, da Don Filippo e Don Ferdinando», per scoprire documenti, e oggetti dell’epoca borbonica.
Quanto al Gran Galà Tortél Dóls «il nostro intento è di far vivere e lasciare ai giovani un patrimonio culturale che fa parte della tradizione locale» ha sottolineato Salvini. La manifestazione, che per la prima volta raddoppia passando da uno a due giorni, offrirà un ampio ventaglio di iniziative, adatte a tutte le età, all’insegna del tortello dolce ma non solo.
In programma una cena di gala nell’Aranciaia di Colorno, il convegno nazionale «Farine in pasta», con dimostrazioni pratiche dello chef bretone Philippe Leveillè e la sfida tra le rezdóre per il migliore tortello dolce.
E ancora, degustazioni aperte a tutti, il mercato artigianale e il laboratorio per bambini «Manine in pasta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

3commenti

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)