-2°

Provincia-Emilia

Castelmozzano, cominciati i lavori per sistemare la frana

Castelmozzano, cominciati i lavori per sistemare la frana
0

Giulia Pellinghelli
Sono iniziati giovedì scorso, nella località di Castelmozzano, nel comune di Neviano, i lavori di sistemazione della frana che da tempo minaccia la viabilità sulla strada comunale che collega il piccolo paesino ad Antreola. L'Amministrazione comunale, da tempo impegnata nella risoluzione dello smottamento, ha ottenuto il via ai lavori dopo le numerose indagini e perizie geologiche effettuate sul versante interessato.
«Abbiamo seguito l’andamento della frana da subito, garantendone sempre la viabilità - ha sottolineato il sindaco Alessandro Garbasi -. La frana di Castelmozzano rappresenta per noi una questione di primaria importanza, che ha convogliato in essa, in particolare nell’ultimo periodo, gran parte delle nostre forze». Tanta attenzione anche da parte della precedente amministrazione, che si era concentrata, soprattutto negli ultimi mesi del mandato, nel reperimento dei fondi necessari per la realizzazione dei lavori; finanziamento assegnato al Comune solo qualche settimana fa.
«L'intervento deve essere risolutivo - ha aggiunto ancora Garbasi - e questo ha comportato tutta una serie di studi specifici sul suolo, che hanno inevitabilmente dilatato i tempi di intervento». Da tempo, infatti, geologi e ingegneri stanno effettuando studi sul versante e ad agosto si sono affidati i lavori per le prime opere di drenaggio e regimazione, per regolare la portata dei corsi d’acqua che interessano il substrato di Castelmozzano. Un'operazione questa che, durante i sopralluoghi effettuati, ha visto anche il coinvolgimento, da parte del Comune, della popolazione per conoscere il posizionamento preciso di sorgenti e fontane sotterranee, che probabilmente hanno provocato la frana.
La prima fase dei lavori, la cui durata è stimata intorno ai 10/15 giorni (stagione permettendo), riguarda il disboscamento della zona che circonda la frana e un ulteriore drenaggio dell’acqua presente nel sottosuolo. Al termine dei lavori si procederà con la sistemazione del manto stradale, per assicurare agli abitanti di Castelmozzano sopra un facile e sicuro accesso alla strada comunale. «Si rassicura - ha concluso Garbasi - pertanto la cittadinanza che l’Amministrazione è fortemente impegnata per la risoluzione del problema ed a breve si tornerà ad avere una circolazione normale su questo tratto di strada».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti