19°

Provincia-Emilia

Borgotaro: i carabinieri scoprono una piantagione di marijuana

8

Un 63enne di Borgotaro è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri per coltivazione di sostanze stupefacenti.
I militari della Compagnia di Borgotaro hanno avviato un'indagine sull'uomo, sospettando che coltivasse marijuana in un terreno che si trova in una località isolata della zona di Borgotaro. In effetti l’uomo - secondo quanto scoperto dai carabinieri - aveva una piantagione; sono state sequestrate 28 piante di canapa indiana, di altezza non inferiore a 130 centimetri.
Un rapido esame chimico ha confermato che le piante avevano già sviluppato il principio attivo della droga. Il “narcotest” infatti permette di individuare le sostanze stupefacenti in base ai colori assunti da appositi reagenti (rosso, per la canapa indiana). L’uomo ha ammesso le sue responsabilità ed è stato arrestato. Il giudice ha convalidato l'arresto poi il 63enne è stato rimesso in libertà in attesa del processo. Udienza rinviata, in modo da consentire altre analisi sulle piante, per stabilire il numero di dosi di droga che se ne potevano ricavare.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frusta

    03 Ottobre @ 13.26

    ma guarda caso scoprono sempre le piante quando sono a fine fioritura e mai quando sono agli inizi della germogliazione..... chissà perchè, vero?

    Rispondi

  • Piero

    03 Ottobre @ 12.47

    Mah... chissa' se a Roma ci sara' qualcuno interessato, in maniera particolare, ad avere i risultati delle analisi di queste " benedette " pianticelle :-)) Saluti.

    Rispondi

  • Marco

    03 Ottobre @ 12.32

    Gianni ha pienamente ragione se nella manovra legalizzavano come in Olanda, 23 stati americani ecc. e in più avessero legalizzato la prostituzione controllata come in Germania , Olanda, Belgio ecc...forse si poteva evitare di alzare l'iva, aumentare le quote per glia asili, diminuire gli assegni famigliari ecc... ma perche siamo cosi bigotti in questo paese???? perche allora si vendono superalcolici e sigarette che creano dipendenza e malattie???????? Ma quando oltre a dirlo questo paese e il mondo più in generale saranno liberi? Ditemi dove siamo "liberi"? Siamo tutti schiavi del potere che usa degli ottimi espedienti per farci credere di essere liberi quando invece siamo sottomessi a leggi assurde.!!!! POPOLO SVEGLIA IL POTERE è NOSTRO NON DEI POLITICI SIAMO NOI LO STATO ITALIANO NON LORO E LE LORO LEGGI ATTE SOLO AI LORO INTERESSI......

    Rispondi

  • clansman

    03 Ottobre @ 12.31

    E' ora di basta con questi extracomunitari che vengono a casa nostra a delinquere spacciando, rubando e uccidendo.... ops, scusate, ho sbagliato articolo!

    Rispondi

  • Geronimo

    02 Ottobre @ 18.18

    Dany Ghiro, non è vero quello che dici, conosco tanti contadini che vendono direttamente i prodotti della loro terra ma occorre dire anche che molti di questi cercano di trarre il massimo profitto con il minimo sforzo perchè vendono (spesso, bisogna dirlo, in nero) i loro prodotti a prezzo superiore rispetto a quello praticato nei supermercati. A mio parere un po troppo anche perchè se noi non comprassimo da loro tutto il raccolto dovrebbero venderlo ai 35 centesimi come tu dici

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano