Provincia-Emilia

Langhirano - Schianto, giovane gravissimo

Langhirano - Schianto, giovane gravissimo
Ricevi gratis le news
8

Un pauroso incidente tra un'auto e uno scooter è avvenuto nel tardo pomeriggio, intorno alle 19.30, di ieri nell’abitato di Langhirano, tra Strada Mulino Fabiola e via Fabiola.  Nell’impatto ad avere la peggio  è stato lo scooterista, un rumeno di 29 anni residente a Langhirano che, dopo essere stato colpito da una Seat grigia con alla guida un giovane di Langhirano, è stato sbalzato dalla sella ed è finito, dopo un volo di qualche metro,  contro un muretto dall’altra parte della strada. Il rumeno ha battuto con violenza la   schiena e il capo:  ha perso subito conoscenza facendo temere immediatamente il peggio. E' stato il conducente dell'auto  a chiamare i soccorsi. In pochi istanti sono arrivati  dei militi della Croce Verde di Langhirano che, aiutati dall'automedica, hanno prestato i primi soccorsi al rumeno, che tuttavia non ha ripreso conoscenza.
(L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefania

    06 Ottobre @ 16.29

    Il motorino non viaggiava contromano, ha percorso una strada in cui è vietato l'accesso a auto e motocicli, perché è una passeggiata per i pedoni, e uscendo non ha dato la precedenza alla Seat che stava sopraggiungendo e l'autista non poteva assolutamente vederlo in tempo per evitarlo. Io ci vivo e ci lavoro in Strada Mulino Fabiola (Zona Artigianale ovviamente raggiunta da tir e camion) e non ricordo che sia mai morto nessuno, se non di vecchiaia! Giusto per chiarire! Per quel che concerne i soldi spesi sulla Massese, non entro nel merito perché la Massese è una strada provinciale che non centra niente con le strade riferite a questo incidente... E sì, ci sono un sacco di persone (!!!) che vanno troppo forte in macchina, soprattutto nel lungo parma e in centro abitato, ma questo non è un problema risolvibile con la viabilità, purtroppo!

    Rispondi

  • Marco F.

    06 Ottobre @ 09.04

    E' una Strada di periferia troppo trafficata. Camion, Tir, poi Gente che fa Jogging e giovani che soprattutto in Macchina vanno troppo forte. E' un via e vai continuo dalla mattina alla sera. Lo so, perché l'Incidente è successo a pochi metri dall'Abitazione della mia Fidanzata.

    Rispondi

  • Marco F.

    06 Ottobre @ 08.21

    E' una Strada di periferia troppo trafficata. Tir, Camion, poi Gente che fa Jogging e giovani che soprattutto in Macchina vanno troppo forte. Lo so, perché dov'è' successo l'Incidente vi abita la mia Fidanzata.

    Rispondi

  • Marco F.

    05 Ottobre @ 22.56

    E' successo a pochi metri da dove abita la mia Fidanzata. Il Ragazzo in sella allo Scooter non ha dato la precedenza a un incrocio. Ha praticamente fatto l'incrocio a tutta manetta e senza guardare. Il Ragazzo a bordo della Seat non ha avuto molto tempo per reagire, così il Rumeno in sella allo Scooter; prima è stato sbalzato sul parabrezza dell'Auto e poi violentemente sul muretto dall'altra parte della corsia della Strada. Ci sono ancora macchie di sangue e pezzi di Scooter ovunque. E' molto trafficata per essere una Strada di periferia, e poi passano troppi giovani che vanno forte.

    Rispondi

  • sabcarrera

    05 Ottobre @ 21.53

    Ancora un incidente su una strada che cercano di rendere ancora più veloce e più pericolosa (state tenendo il conto dei morti?). Ma tutti quei soldi spesi sulla Massese non si potrebbero risparmiare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

5commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS