-1°

Provincia-Emilia

Continua a fare discutere il senso unico in via Garibaldi est

Continua a fare discutere il senso unico in via Garibaldi est
1

Bruno Colombi

La lunga seduta consiliare è stata caratterizzata dalla presenza di un almeno una ventina di persone, per lo più commercianti del paese, che  hanno  dimostrato l’interesse sulla istituzione del senso unico in via Garibaldi est.
Un’interrogazione presentata dai due gruppi di minoranza ha portato alla ribalta la decisione dell’Amministrazione di adottare questo provvedimento, con i pro ed i contro della popolazione locale.
«Contestiamo questa modifica del traffico sia nella forma che nel merito e nel metodo - ha esordito il consigliere Maurizio Romani - ritenendo la chiusura dell’ingresso est come un colpo, forse mortale, al già traballante commercio nel capoluogo di Soragna, nonché un pericolo per le persone il dirottamento sulla circonvallazione di via Roma su cui transitano anziani, bambini ed abitanti diretti al supermercato, alle scuole ed ai giardini pubblici. Da considerare poi l’impossibilità di entrare in via e piazza Garibaldi nel giorno di mercato, già occupati dai banchi del commercio».
Gli interroganti hanno pure ribadito gli argomenti già espressi in una nota dell’Ascom, hanno chiesto la revoca del provvedimento ed hanno proposto come soluzioni alternative una rotatoria ad est del paese o un senso unico in direzione nord su via Veneto.
La risposta del sindaco Iaconi Farina non si è fatta attendere. Il primo cittadino ha ripercorso verbalmente tutte le tappe del provvedimento, dalle riunioni fatte con gli operatori commerciali ai dati statistici sugli automezzi che transitano ogni giorno al centro del paese senza fermarsi in piazza o nelle vie adiacenti(l'81 per cento), fino alle richieste di tante persone per avere un paese più vivibile ed importante sotto gli aspetti turistici e culturali.
Il sindaco ha poi sollevato il problema del 5° distretto delle Terre Verdiane di cui Soragna fa parte in posizione assai distante dagli altri 3 Comuni di appartenenza, con il risultato di un danneggiamento sotto il profilo della sicurezza e del controllo del territorio.
«Da qui- ha continuato il sindaco- la necessità di un provvedimento di maggiore tutela della popolazione e di valorizzazione del centro del paese, incrementandone il turismo attraverso la fermata in via Garibaldi dei pulman e l’attraversamento a piedi del paese da parte delle persone dirette alla rocca ed ai musei».
Iaconi Farina ha concluso affermando che «ben altri sono i problemi che colpiscono la categoria commerciale, e che il commercio si può difendere con la qualità, la professionalità e la serietà, e non protestando contro i 150 metri di strada a senso unico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTA

    06 Ottobre @ 14.25

    vedo che nessuno commenta il fatto quibdi deduco che la gente al paese chiaccheri tanto per farlo per creare polemica .IO qui ci abito e nn trovo assolutamente giusta questa polemica l'accesso alla piazza e ai suopi negozi e comunque garantita certo chi parcheggiava la macchina per fare il prelievo bancomat o per prendere le sigarette nel punto piu stretto quello dove i sono i portici forse sono quelli a lamentarsi . quindi cari signori mettevi scarpe comode e camminate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video