10°

20°

Provincia-Emilia

Truffe con i diamanti, denunciati due "specialisti" a Reggio. Venerdì episodio analogo a Parma

Ricevi gratis le news
3

Due specialisti di truffe ad anziani sono stati individuati e denunciati dalla polizia a Reggio Emilia, dopo che domenica scorsa avevano truffato un anziano con finti diamanti. T.G. di 44 anni e F.B. di 43, pluripregiudicati palermitani per truffe e rapine, sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso.
Domenica mattina hanno fermato un anziano che faceva una passeggiata in via Farini, in centro storico a Reggio, e gli hanno riferito di essere due alti Ufficiali della Marina Militare, di rientro da una missione in un fantomatico paese esotico, dove per pochi soldi, avevano acquistato alcuni purissimi diamanti.  I due hanno aggiunto di trovarsi in precarie condizioni economiche, e proposto quindi al pensionato di acquistare i preziosi per 1.500 euro. L’anziano è andato a prelevare 1.500 euro in contanti e ha concluso la compravendita.  Il giorno dopo è andato in una gioielleria del centro per chiedere l’esatta valutazione delle pietre: si trattava di due fondi di bottiglia di nessun valore. L'uomo ha fatto denuncia in Questura. La polizia li ha identificati in meno di 48 ore e ha scoperto che i due, residenti a Palermo, sono specializzanti nella truffa dei diamanti, e proprio per metterla a segno partivano appositamente dalla Sicilia per colpire diverse città del Nord Italia.
In molte città hanno infatti già messo a segno la stessa truffa, seminando una scia di denunce.

La dinamica del raggiro è praticamente la stessa delle truffe ad anziani tentate in centro a Parma la settimana scorsa da quattro uomini. Anche in questo caso, palermitani di età compresa fra i 44 e i 35 anni. Venerdì mattina un uomo avvicinava gli anziani in via Mazzini fingendosi uno straniero in cerca di un fantomatico collegio svizzero. Poi arrivavano un finto interprete e un altro complice che offriva diamanti a prezzi stracciati. Sperando di convincere gli anziani a comprare quelli che in realtà erano pezzi di vetro. I quattro, rispediti in Sicilia con un foglio di via, sono riusciti a schivare la denuncia perché nessuna truffa alla fine è riuscita. Almeno a Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    07 Ottobre @ 09.47

    Beh !! se a qualcuno può interessare, una tattica che personalmente uso spesso quando qualcuno mi domanda soldi per strada, o altri tentano ( come mi è peraltro gia' accaduto in passato nella centralissima Via Dante ) di rifilarmi qualche " prezioso orologio in oro zecchiino " , al solito rispondo: sono disoccupato e vivo dell' assistenza sociale !! . Se per altri casi, nel mirino di questi malviventi, vi fosse qualche anziano, si potrebbe rispondere: vivo in una casa di riposo e i miei soldi sono gestiti da un Avvocato e senza il suo consenso non posso ritirare nulla. Provate e vedrete che questo tipo di espedienti, atto ad allontanare subito queste " volpi ", funziona sempre :-))) Saluti.

    Rispondi

    • anon

      09 Ottobre @ 02.21

      il fatto che ne hanno commesse altre a poveri pensionati dopo il foglio di via!!!!!!!a che cosa e servito....in piu sono denunciati a piede libero!!!!!!!mah e poi uno per un pezzo di pane si fa anni di prigione...a questi ci vogliono schiaffi a mano aperta per un paio d'ore poi a casa loro a prelevare ogni loro bene

      Rispondi

  • luca

    06 Ottobre @ 17.36

    ... il foglio di via, esiste una pena più demenziale? almeno un calcio in c... non glie lo possiamo dare?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

2commenti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

SERIE A

Napoli Inter 0-0. Andanovic para tutto

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive