13°

30°

Provincia-Emilia

Consorzio bonifica: 1 milione per la montagna

0

Nei giorni scorsi il cda del Consorzio di bonifica ha approvato l’avanzo di amministrazione e il piano triennale delle opere: un milione di euro per interventi nel territorio montano e un fondo di 500 mila euro per le emergenze del territorio.
Durante l’ultima seduta il consiglio ha approvato prima di tutto l’avanzo di amministrazione: 1.839.000 euro che saranno così ripartiti: circa 300 mila euro per manutenzione di impianti e per la cartellonistica, 70 mila euro di ammortamento per l’acquisto di nuove pompe mobili ed escavatori, 100 mila euro per progetti di difesa attiva del territorio, 20 mila euro per l’acquisto di nuovi telepluviometri, per il rilevamento delle precipitazioni. Altri 250 mila euro serviranno a finanziare la ricerca dell’acqua e la realizzazione di due pozzi per ovviare al limite del deflusso minimo fluviale, che in caso di siccità impedisce di attingere dai torrenti ulteriori risorse idriche per l’irrigazione dei campi. Tra le novità più interessanti l’accantonamento di 500 mila euro come fondo di riserva per dare risposta ad eventuali emergenze o alluvioni.
In via precauzionale, comunque, considerando l’imminente arrivo delle prime piogge, tutte le risorse dell’avanzo di amministrazione non potranno essere spese prima del 31 dicembre 2011, così da garantire la copertura in caso di emergenze nel breve periodo. Sempre dopo lo stesso termine saranno dirottate nuove risorse su interventi in pianura (350 mila euro) e in montagna (250 mila euro).
«Di questi 250 mila - spiega il direttore del Consorzio, Meuccio Berselli - 130 mila serviranno a coprire le minori entrare dalla Regione Emilia Romagna, e altri 120 mila sono stati aggiunti dai fondi di bilancio del Consorzio». Risorse che si andranno a sommare ai 252 mila euro comunque stanziati dalla Regione (erano 384 mila l’anno precedente) e ai 440 mila euro di fondi di bilancio del Consorzio. Sono 944 mila euro a disposizione per la mitigazione e la prevenzione del dissesto idrogeologico nel territorio montano.
Gli interventi si inseriscono nel piano delle opere triennali 2012 - 2014, votato all’unanimità dal cda, che prevede interventi per un totale di 4.858.750 euro solo nel 2012. Tra questi oltre 3 milioni serviranno per la manutenzione di canali, opere idrauliche e irrigue del Consorzio in pianura; 300 mila euro circa saranno investiti per la manutenzione dei fabbricati e degli impianti irrigui ed idrovori; oltre 600 mila euro - di cui 300 mila co-finanziati dal Comune di Parma - per il primo stralcio della cassa di espansione del Canale Burla e 200 mila euro per l’installazione di una nuova pompa per il sollevamento delle acque meteoriche in corrispondenza della chiavica antirigurgito sul cavetto di Soragna.
Il presidente  del Consorzio, Spinazzi, ha  poi annunciato al cda l’approvazione della convenzione per la realizzazione dei laghi di Medesano e l’avvio della collaborazione con il Consorzio dell’Emilia centrale per la realizzazione di una centrale idroelettrica nelle derivazioni di Cervarezza.
«Entro il 31 novembre - ha poi confermato Spinazzi - daremo piena attuazione alla legge di orientamento, che prevede la possibilità di appaltare direttamente lavori di manutenzione alle aziende agricole, anche consorziate. Un apposito regolamento sancirà i requisiti necessari per avere accesso ai finanziamenti: fino a 50 mila euro per i singoli agricoltori e fino a 300 mila euro per le aziende consorziate. Dal 2012 si potrà dare il via agli appalti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover