10°

18°

Provincia-Emilia

Busseto - "Serve la fontana di acqua pubblica"

Busseto - "Serve la fontana di acqua pubblica"
2

 Paolo Panni

Gianarturo Leoni, capogruppo del Pdl in Consiglio comunale, lancia la proposta di un distributore di acqua pubblica. 
«Moltissimi comuni - ricorda Leoni - si stanno dotando di distributori che mettono a disposizione dei cittadini acqua gratuita in varie forme: controllata, refrigerata liscia o gassata. Sono impianti – evidenzia - che hanno un grosso successo nella popolazione: in tempi di crisi come quelli attuali anche questo può essere un piccolo sostegno alle famiglie con costi contenuti per il comune. Si pensi che in Italia si consumano circa 200 litri pro capite di acqua in bottiglia e che per produrre le bottiglie di plastica per imbottigliamento (12 mld litri acqua) sono utilizzate 350 mila tonnellate di Pet con un consumo di 665 mila tonnellate di petrolio e un’emissione di gas serra di circa 910 mila tonnellate di anidride carbonica equivalente. Sono dati impressionanti che, se pure rapportati a un comune di piccole dimensioni come Busseto, danno l’idea di come ambiente ed economia domestica potrebbero beneficiare di una scelta di questo tipo». 
Leoni fa quindi notare che «considerando un consumo medio di mille litri all’anno per una famiglia di tre persone e il prezzo medio di 25 centesimi per litro di alcune acque minerali naturali in commercio, la spesa per l’acqua minerale è di circa 250 euro all’anno. A questo si aggiunge una drastica riduzione di rifiuti considerando che in media ogni anno una famiglia getta via 25 chilogrammi di plastica in bottiglie per l’acqua minerale. Insomma – spiega - risparmio e salvaguardia dell’ambiente possono per una volta andare a braccetto. Visto che la maggioranza su questo argomento pare distratta – lamenta - rivolgo l’invito al sindaco e all’assessore ai lavori pubblici a voler programmare un intervento approfittando anche del bando pubblicato da Ato2 con scadenza 21 ottobre per il finanziamento a fondo perduto sino al 50 per cento per la realizzazione di punti di erogazione di acqua potabile».
«Credo sarebbe un vero peccato perdere questa occasione – dichiara - e sono certo che l’apparato tecnico del comune non avrà grosse difficoltà ad individuare l’area e a formulare un progetto se supportato dalla volontà politica. Sempre che la logica politica di non dar fastidio ai supermercati nati o nascenti, gli unici che subirebbero danno da questa scelta, non sia una scelta strategica anche di questa giunta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    07 Ottobre @ 23.12

    se non vado errato i supermercati pagano tasse al comune!x i distributori acqua il comune usa soldi dei cittadini. i supermercati danno lavoro a molte persone. vorra dire che chi perde lavoro verra assunto in comune. poi diventano come i distributori del latte che non li usa nessuno. grazie

    Rispondi

  • GIULIA

    07 Ottobre @ 16.43

    sarebbe molto bello , avere anche noi a Busseto la fontana dell aqcua, non penso che possa dare fastidio ai supermercati ,spero che si possa fare...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery