-1°

Provincia-Emilia

Pietro e Simonetta, l'ultimo abbraccio

0

 Samuele Dallasta

Hanno intrapreso il loro ultimo viaggio insieme Pietro Amighetti e Simonetta Moisè.
Una cerimonia toccante, con le due bare piazzate davanti all’altare, una di fianco all’altra, e gli occhi dei parenti pieni di dolore. Ieri pomeriggio c'era tutta Sala a tributare l'ultimo saluto ai due coniugi, sposati da 26 anni, nella piccola chiesa di Maiatico, la frazione di Sala Baganza dove la coppia viveva e dove si è consumata la tragedia che rimane ancora senza un perché: domenica sera Pietro ha sparato con un fucile da caccia contro la moglie Simonetta, costretta su una sedia a rotelle da 25 anni, e poi si è ucciso con la stessa arma.
Alla solenne funzione era presente tutto il paese
Alla solenne funzione, concelebrata dal parroco di Felino don Enzo Salati, da don Pino Setti e da don Giorgio Laurenti, erano presenti, oltre ai parenti e agli amici di Pietro e Simonetta, molti salesi ancora sgomenti per l’accaduto che rimane tutt'ora senza una spiegazione. Tutto il paese ha voluto stringersi attorno ai famigliari delle due vittime con un caloroso abbraccio e in un rispettoso silenzio.
Don Enzo Salati: «Questa tragedia ci ha sconvolti tutti»
«In questi momenti è sempre difficile parlare»: così  don Enzo Salati ha aperto la predica dopo aver letto il Vangelo di Giovanni. Questo fatto, «accaduto senza un apparente perché, ha sconvolto tutti. Possiamo immaginare, il perché di questo gesto ma non potremo mai sapere le verità. Tutti ci sentiamo coinvolti nel dramma di questi due sposi. Per questo la comunità di Sala Baganza e non solo si è stretta intorno ai famigliari, spingendoli, per quanto possibile, ad andare avanti».
Le lettere dei nipoti e il suono di un'armonica
La cerimonia funebre per Pietro Amighetti e Simonetta Moisè si è conclusa con la lettura di alcune lettere da parte dei nipoti della coppia defunta e il suono di un’armonica che ha intonato il «Signore delle cime» come saluto finale alla coppia.
Pietro e Simonetta saranno ricordati da tutti «per la vostra simpatia coinvolgente e per il vostro umorismo sagace e sottile», come ha detto al termine della Santa Messa Francesco Amighetti, uno dei nipoti della coppia. «Vi completavate a vicenda, eravate molto affiatati, con le stesse idee, lo stesso rigore e con un grande cuore e quando parlavate con le persone vi bastava poco per tirare fuori il loro lato più vero. Per noi nipoti non siete mai stati zii normali, fin da piccoli ci avete trattato come grandi, come persone che potevano dare molto di più. E questo, per noi, è stato un modo diverso per imparare a crescere. Ci avete spronato a fare sempre del nostro meglio». 
«Quando lo zio Pietro portò a casa una piccola mongolfiera»
Francesco ha poi parlato «del nostro ricordo più magico, quando un giorno lo zio Pietro portò a casa da un viaggio una piccola mongolfiera di carta colorata che, una volta acceso con un fuoco il pezzo di carta che stava nella parte bassa della mongolfiera, ha spiccato, leggera, il volo verso i boschi e verso il sole che stava scendendo. Ora noi vi pensiamo così, come quella mongolfiera che quel giorno è andata ad unirsi con il sole per avere una vita più leggera, libera e spensierata».
Al termine della funzione le salme di Pietro Amighetti e Simonetta Moisè sono state tumulate nel cimitero di Sala Baganza: l'ultimo atto di una tragedia che per tutta Sala rimane ancora senza un perchè. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti