10°

Provincia-Emilia

Fornovo, pista ciclopedonale. I lavori sono a buon punto

Fornovo, pista ciclopedonale. I lavori sono a buon punto
0

Donatella Canali

Tabella di marcia rispettata, per i lavori di costruzione della passerella ciclopedonale del Ponte Solferino, che collega Fornovo Taro a Ramiola.
A confermarlo il sopralluogo effettuato ieri dall’assessore alle infrastrutture della Provincia, Ugo Danni, i sindaci di Fornovo e Medesano, Emanuela Grenti  e Roberto Bianchi insieme ai tecnici che seguono i lavori.
Dal ponte ancora non si comprende tutto ciò che in questi mesi è stato fatto ma dall’alveo del fiume, sede del cantiere fino ad oggi, risulta comprensibile l’aspetto dell’opera progettata sul altro monte del ponte esistente pe runa lunghezza di 530 metri.
La struttura presenta archi che si appoggiano sul manufatto esistente, il ponte, che non poteva, visti i vincoli architettonici, essere modificato: la passerella sarà sostenuta da travi ancorate al ponte e sarà separata dalla carreggiata delle auto in modo da garantire ancor di più la sicurezza di chi vi stransita a piedi o in bici.
Oltre alla costruzione dell’ampliamento ciclopedonale è prevista l’installazione di barriere di sicurezza su entrambi i lati del ponte stradale, l 'impianto di illuminazione e la ristrutturazione della scalinata in corrispondenza a Piazza del mercato a Fornovo, in modo che il nuovo percorso sia collegato alla piazza sottostante. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore Danni: «Quest’opera era necessaria e richiesta da tutti gli abitanti dei due centri che sono interdipendenti e che saranno in questo modo collegati, soprattutto le utenze deboli, in sicurezza. L’opera- ha proseguito Danni- offre continuità agli interventi effettuati su questo segmento viario che, partendo dalla costruzione della rotatoria di Ramiola è proseguita con quella di Fornovo per arrivare alla passerella: ora stiamo valutando un intervento di messa in sicurezza dell’area esterna al casello autostradale».
 Soddisfatti anche i sindaci. «Si tratta di un’opera attesa da tempo - ha detto Bianchi- su questo ponte datato che aveva necessità di manutenzione e di messa in sicurezza. Ci auguriamo possa essere completata nei tempi previsti». «Oltre all’importanza della nuova infrastuttura - ha sottolineato Grenti - è positivo il fatto che tutte le lavorazioni inerenti il montaggio delle strutture metalliche sono state pianificate per poter essere eseguite dell’alveo del fiume con piattaforme e autogru in modo da non interferire con il flusso del traffico sul ponte. per noi sarà anche l’accesso diretto, senza attraversamenti stradali, al centro storico di Fornovo».
«L'importo dell’opera è di 2 milioni e 700 mila euro arrivati dal piano triennale regionale, 250 mila dalla Provincia e 125 mila a testa dai comuni di Fornovo e Medesano. L’opera realizzata dal Consorzio imprese parmensi Cometal Spa di Parma che partecipa con la consorziata Dallara Costruzioni di Varano Melegari. I lavori dovranno concludersi entro il gennaio 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti