-3°

Provincia-Emilia

Neviano - "Scuole, non ci sono rischi"

Neviano - "Scuole, non ci sono rischi"
0

Con un'interrogazione il gruppo di minoranza “Lega Nord Neviano” ha chiesto all’amministrazione  di conoscere la situazione degli edifici scolastici attivi sul territorio nevianese. Si intendeva conoscere, nello specifico, per quale motivo, al momento dell’interrogazione, mancassero l’agibilità per le scuole medie Verdi e il polo scolastico di Bazzano.
Il gruppo chiedeva inoltre quali azioni avesse adottato l’Amministrazione per ottemperare all’obbligo di compiere le verifiche sismiche in edifici strategici o rilevanti, ai fini del collasso, entro il 31 dicembre.
Sulla questione ha risposto in consiglio comunale in sindaco Alessandro Garbasi:  «La scuola media Verdi - ha detto - al 30 giugno non aveva l’agibilità, ma ora è stata ottenuta e tutto procede secondo la norma. L’edificio di Bazzano, invece, è di recentissima costruzione e stiamo quindi aspettando l’agibilità per il secondo plesso dello stabile. Per quanto riguarda le verifiche sismiche, c'è tempo fino al 31/12/2011, sono verifiche complesse ma entro fine anno verranno fatte».
Il gruppo consiliare Lega Nord Neviano ha anche proposto un ordine del giorno che disporre la   pubblicazione  del testo integrale delle determine entro quindici giorni sull'Albo pretorio on-line del Comune, a partire dal giorno successivo la data dell’atto. La proposta deriva dalla convinzione del capogruppo Massimiliano Cavatorta che «sia opportuno offrire un’esaustiva trasparenza amministrativa, attraverso l’utilizzo dell’albo pretorio on-line visibile a tutti i cittadini».
La proposta è però stata bocciata dal consiglio che preferisce «non gravare ulteriormente di lavoro l’ufficio del Comune e rispettare le norme emanate dal Garante della privacy, in tema di determine», come ha specificato il vicesindaco Giordano Bricoli.
Oggetto di discussione anche il sistema produttivo nevianese nell’ambizioso progetto del gruppo di minoranza di sollecitare il Governo, insieme agli altri comuni della provincia, a valutare la necessità di adottare iniziative volte a prevedere l’incremento, fino al raddoppio, della percentuale di deducibilità degli oneri passivi, in favore delle aziende produttive che realizzano prodotti agroalimentari a lunga stagionatura.
La Finanziaria 2008 ha infatti limitato al 30% la deducibilità degli oneri passivi sostenuti dalle aziende produttive. Norma «estremamente penalizzante per le imprese che effettuano la stagionatura dei prodotti agroalimentari - ha motivato Cavatorta - come prosciuttifici e caseifici, particolarmente presenti nel nostro territorio, che devono esporsi in maniera rilevante con le banche chiedendo mutui per avere capitale circolante durante le fasi in cui il prodotto rimane in stagionatura».
L'idea esposta piace anche  alla maggioranza, che intende aiutare con ogni mezzo possibile le aziende nevianesi, ma ciò che non convince è la motivazione politica. «Neviano non ha una rilevanza tale da poter sollecitare il Governo, non è purtroppo una questione di nostra competenza», ha concluso   Bricoli. G. P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Investita al Barilla Center donne di 70 anni. E' grave

Parma

Barilla Center: investita una 70enne Video

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

Autostrade

Incidente: code in A1 e in uscita a Fidenza  Tempo reale

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

1commento

Parma

Atti vandalici al gattile

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Istat

Cinque famiglie su 100 non riescono a rispettare le scadenze di mutuo e affitto

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video