-1°

Provincia-Emilia

Neviano - "Scuole, non ci sono rischi"

Neviano - "Scuole, non ci sono rischi"
0

Con un'interrogazione il gruppo di minoranza “Lega Nord Neviano” ha chiesto all’amministrazione  di conoscere la situazione degli edifici scolastici attivi sul territorio nevianese. Si intendeva conoscere, nello specifico, per quale motivo, al momento dell’interrogazione, mancassero l’agibilità per le scuole medie Verdi e il polo scolastico di Bazzano.
Il gruppo chiedeva inoltre quali azioni avesse adottato l’Amministrazione per ottemperare all’obbligo di compiere le verifiche sismiche in edifici strategici o rilevanti, ai fini del collasso, entro il 31 dicembre.
Sulla questione ha risposto in consiglio comunale in sindaco Alessandro Garbasi:  «La scuola media Verdi - ha detto - al 30 giugno non aveva l’agibilità, ma ora è stata ottenuta e tutto procede secondo la norma. L’edificio di Bazzano, invece, è di recentissima costruzione e stiamo quindi aspettando l’agibilità per il secondo plesso dello stabile. Per quanto riguarda le verifiche sismiche, c'è tempo fino al 31/12/2011, sono verifiche complesse ma entro fine anno verranno fatte».
Il gruppo consiliare Lega Nord Neviano ha anche proposto un ordine del giorno che disporre la   pubblicazione  del testo integrale delle determine entro quindici giorni sull'Albo pretorio on-line del Comune, a partire dal giorno successivo la data dell’atto. La proposta deriva dalla convinzione del capogruppo Massimiliano Cavatorta che «sia opportuno offrire un’esaustiva trasparenza amministrativa, attraverso l’utilizzo dell’albo pretorio on-line visibile a tutti i cittadini».
La proposta è però stata bocciata dal consiglio che preferisce «non gravare ulteriormente di lavoro l’ufficio del Comune e rispettare le norme emanate dal Garante della privacy, in tema di determine», come ha specificato il vicesindaco Giordano Bricoli.
Oggetto di discussione anche il sistema produttivo nevianese nell’ambizioso progetto del gruppo di minoranza di sollecitare il Governo, insieme agli altri comuni della provincia, a valutare la necessità di adottare iniziative volte a prevedere l’incremento, fino al raddoppio, della percentuale di deducibilità degli oneri passivi, in favore delle aziende produttive che realizzano prodotti agroalimentari a lunga stagionatura.
La Finanziaria 2008 ha infatti limitato al 30% la deducibilità degli oneri passivi sostenuti dalle aziende produttive. Norma «estremamente penalizzante per le imprese che effettuano la stagionatura dei prodotti agroalimentari - ha motivato Cavatorta - come prosciuttifici e caseifici, particolarmente presenti nel nostro territorio, che devono esporsi in maniera rilevante con le banche chiedendo mutui per avere capitale circolante durante le fasi in cui il prodotto rimane in stagionatura».
L'idea esposta piace anche  alla maggioranza, che intende aiutare con ogni mezzo possibile le aziende nevianesi, ma ciò che non convince è la motivazione politica. «Neviano non ha una rilevanza tale da poter sollecitare il Governo, non è purtroppo una questione di nostra competenza», ha concluso   Bricoli. G. P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria