-7°

Provincia-Emilia

Un milione e centomila euro per fronteggiare il dissesto

Un milione e centomila euro per fronteggiare il dissesto
0

Erika Martorana

Fondi straordinari per circa un milione di euro, altri 100 mila euro per sostenere la difesa attiva del territorio e piena operatività alla legge di orientamento. Sono gli strumenti che il Consorzio della bonifica parmense mette in campo per la Montagna, in particolare per la mitigazione del dissesto idrogeologico. Ieri, in Municipio a  Bardi, si è tenuto un  incontro in cui il presidente del Consorzio di bonifica, Luigi Spinazzi, il vicepresidente Giacomo Barbuti e il direttore Meuccio Berselli, hanno illustrato alle amministrazioni di Bardi, Varsi e Bedonia, le attività già svolte nei territori e quelle in programma per il 2012.
«La nuova presidenza - ha chiarito Spinazzi - ha trovato molto lavoro arretrato da smaltire e non possiamo fare tutto subito, ma un passo alla volta porteremo a compimento tutti i progetti». «Se siamo qui - ha aggiunto - è proprio per dialogare con chi i territori li conosce bene, per valutare le emergenze, per mettere in atto non singole azioni isolate ma strategie condivise con le amministrazioni locali». «Tra il 2010 e il 2011 - ha spiegato Berselli - abbiamo operato interventi urgenti e di manutenzione per quasi 350 mila euro su Varsi, per oltre 110 mila euro su Bedonia e oltre 330 mila su Bardi e già sono in programma i prossimi interventi. Il consiglio di amministrazione ha recentemente approvato lo stanziamento per la montagna di ulteriori 250 mila euro, oltre ai 440 mila già a bilancio e ai 150 mila provenienti dalla Regione, per un totale di quasi un milione di euro».
«Sappiamo che non saranno sufficienti - ha aggiunto  -  ma è un inizio; è il primo passo per avviare una collaborazione fattiva.  Il territorio - ha proseguito - è di tutti, non ha bandiera politica e del dissesto idrogeologico in montagna paga il conto tutta la provincia». «I comuni - è intervenuto il presidente Spinazzi - avranno un ruolo attivo per la prevenzione del dissesto idrogeologico grazie alla legge di orientamento che permette di appaltare lavori direttamente alle aziende agricole, e con i fondi per la difesa attiva, con cui dare respiro agli agricoltori incentivandoli per le piccole ma fondamentali opere di manutenzione».
Soddisfatto dell’incontro il sindaco di Varsi, Osvaldo Ghidoni, che ha affermato: «Io dico grazie per questa opportunità. Ora sarà importante rivedersi a breve, perché le prime piogge potrebbero generare emergenze non previste».
Ha preso la parola anche il primo cittadino di Bedonia, Carlo Berni: «Per dieci anni il Consorzio - ha detto - è stato completamente latitante, e il territorio, che ha criticità molto particolari, ne ha risentito; ben venga il dialogo con la nuova amministrazione. Lavoriamo insieme per ottimizzare le risorse». Ha apprezzato  la presenza dei responsabili del Consorzio di bonifica anche il sindaco di Bardi, Giuseppe Conti, che ha commentato: «La presenza dei vertici del Consorzio testimonia l’attenzione verso il nostro territorio, una zona lontana ma che ha numerose necessità. Visti i tagli alle amministrazioni locali, le attività condivise e i finanziamenti sono elementi di fondamentale importanza per la sopravvivenza della montagna».
 All’incontro hanno preso parte anche il vice sindaco e l’assessore ai Lavori pubblici di Varsi, Luigi Aramini e Roberto Rossetti, il capogruppo di maggioranza in Consiglio a Bardi, Luigi Boccacci e Giovanni Bertocchi, consigliere provinciale, membro del cda del Consorzio e assessore di Varano, Comune che ospiterà a breve un nuovo incontro con i vertici della Bonifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

26commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video