13°

24°

Provincia-Emilia

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Quali note, se non quelle di un Inno di Mameli eseguito dalla Banda militare della Brigata Paracadutisti Folgore, avrebbero potuto dare il via al Premio nazionale di cultura Monte Caio, quest’anno dedicato ai 150 anni dell’Italia unita. Una prima edizione di grande successo, promossa dai Comuni di Tizzano, Corniglio, Neviano e Palanzano e dal Parco dei Cento Laghi, in collaborazione con la Fondazione Andrea Borri, l’associazione Le Valli dei Cavalieri e il Centro studi delle Valli del Termina, che ha ricevuto il patrocinio della Provincia, della Regione e del Comitato delle Celebrazioni del 150esimo anniversario dell’unità nazionale e che ieri ha fatto confluire a Tizzano tantissime persone, tra cui tutti i maggiori esponenti delle autorità civili e militari. 
Il Monte Caio e le sue pendici si sono trasformate, per l’occasione, nell’Olimpo della cultura, sul quale ieri è virtualmente salito Aldo Cazzullo, scrittore e giornalista del Corriere della Sera, che con la sua ultima opera, «Viva l’Italia», si è aggiudicato il premio. Un «primus inter pares», però, come ha tenuto a sottolineare Giuseppe Marchetti, critico letterario della Gazzetta di Parma e membro della giuria che ha selezionato i quattro libri finalisti, tra cui figurano anche «La Patria, bene o male», scritto a quattro mani da Carlo Fruttero e Massimo Gramellini, «Se Garibaldi avesse perso», a cura di Pasquale Chessa ed infine «Sorelle d’Italia. Le donne che hanno fatto il Risorgimento» di Marina Cepeda Fuentes. 
Il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria ha ricordato tutti gli uomini e le donne nati sulle nostre montagne che si sono imposti come protagonisti della storia italiana, mentre il senatore Fabio Fabbri, presidente della giuria, ha illustrato la genesi del Premio ed ha avanzato alcune riflessioni. «La scelta del nome per questo premio è stata quasi naturale – ha spiegato Fabbri -. Il Monte Caio è un’entità naturalistica che ci appartiene e ci accomuna. Ci è sembrato naturale che questa nostra geografia personale possa arricchirsi diventando anche la nostra geografia culturale». 
Marchetti ha poi presentato le quattro opere finaliste e i loro autori, commentandole infine con gli unici due scrittori che erano presenti ieri a Tizzano, Pasquale Chessa e Marina Cepeda Fuentes. Di aggregazione tra le genti, i Comuni ed enti che gravitano nel territorio ha parlato  il prefetto Luigi Viana, che ha sottolineato come «momenti culturali come questo siano occasione di rilancio per tutta la zona». E’toccato ancora una volta alla Banda della Folgore, e alle voci del coro Due Valli di Monchio e Palanzano, il compito di dare l’arrivederci a tutti al prossimo anno, per la seconda edizione del premio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery