11°

26°

Provincia-Emilia

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"
0

 Beatrice Minozzi

Quali note, se non quelle di un Inno di Mameli eseguito dalla Banda militare della Brigata Paracadutisti Folgore, avrebbero potuto dare il via al Premio nazionale di cultura Monte Caio, quest’anno dedicato ai 150 anni dell’Italia unita. Una prima edizione di grande successo, promossa dai Comuni di Tizzano, Corniglio, Neviano e Palanzano e dal Parco dei Cento Laghi, in collaborazione con la Fondazione Andrea Borri, l’associazione Le Valli dei Cavalieri e il Centro studi delle Valli del Termina, che ha ricevuto il patrocinio della Provincia, della Regione e del Comitato delle Celebrazioni del 150esimo anniversario dell’unità nazionale e che ieri ha fatto confluire a Tizzano tantissime persone, tra cui tutti i maggiori esponenti delle autorità civili e militari. 
Il Monte Caio e le sue pendici si sono trasformate, per l’occasione, nell’Olimpo della cultura, sul quale ieri è virtualmente salito Aldo Cazzullo, scrittore e giornalista del Corriere della Sera, che con la sua ultima opera, «Viva l’Italia», si è aggiudicato il premio. Un «primus inter pares», però, come ha tenuto a sottolineare Giuseppe Marchetti, critico letterario della Gazzetta di Parma e membro della giuria che ha selezionato i quattro libri finalisti, tra cui figurano anche «La Patria, bene o male», scritto a quattro mani da Carlo Fruttero e Massimo Gramellini, «Se Garibaldi avesse perso», a cura di Pasquale Chessa ed infine «Sorelle d’Italia. Le donne che hanno fatto il Risorgimento» di Marina Cepeda Fuentes. 
Il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria ha ricordato tutti gli uomini e le donne nati sulle nostre montagne che si sono imposti come protagonisti della storia italiana, mentre il senatore Fabio Fabbri, presidente della giuria, ha illustrato la genesi del Premio ed ha avanzato alcune riflessioni. «La scelta del nome per questo premio è stata quasi naturale – ha spiegato Fabbri -. Il Monte Caio è un’entità naturalistica che ci appartiene e ci accomuna. Ci è sembrato naturale che questa nostra geografia personale possa arricchirsi diventando anche la nostra geografia culturale». 
Marchetti ha poi presentato le quattro opere finaliste e i loro autori, commentandole infine con gli unici due scrittori che erano presenti ieri a Tizzano, Pasquale Chessa e Marina Cepeda Fuentes. Di aggregazione tra le genti, i Comuni ed enti che gravitano nel territorio ha parlato  il prefetto Luigi Viana, che ha sottolineato come «momenti culturali come questo siano occasione di rilancio per tutta la zona». E’toccato ancora una volta alla Banda della Folgore, e alle voci del coro Due Valli di Monchio e Palanzano, il compito di dare l’arrivederci a tutti al prossimo anno, per la seconda edizione del premio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

La Finanza acquisisce documenti alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima