Provincia-Emilia

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"

Ad Aldo Cazzullo il premio cultura "Monte Caio"
0

 Beatrice Minozzi

Quali note, se non quelle di un Inno di Mameli eseguito dalla Banda militare della Brigata Paracadutisti Folgore, avrebbero potuto dare il via al Premio nazionale di cultura Monte Caio, quest’anno dedicato ai 150 anni dell’Italia unita. Una prima edizione di grande successo, promossa dai Comuni di Tizzano, Corniglio, Neviano e Palanzano e dal Parco dei Cento Laghi, in collaborazione con la Fondazione Andrea Borri, l’associazione Le Valli dei Cavalieri e il Centro studi delle Valli del Termina, che ha ricevuto il patrocinio della Provincia, della Regione e del Comitato delle Celebrazioni del 150esimo anniversario dell’unità nazionale e che ieri ha fatto confluire a Tizzano tantissime persone, tra cui tutti i maggiori esponenti delle autorità civili e militari. 
Il Monte Caio e le sue pendici si sono trasformate, per l’occasione, nell’Olimpo della cultura, sul quale ieri è virtualmente salito Aldo Cazzullo, scrittore e giornalista del Corriere della Sera, che con la sua ultima opera, «Viva l’Italia», si è aggiudicato il premio. Un «primus inter pares», però, come ha tenuto a sottolineare Giuseppe Marchetti, critico letterario della Gazzetta di Parma e membro della giuria che ha selezionato i quattro libri finalisti, tra cui figurano anche «La Patria, bene o male», scritto a quattro mani da Carlo Fruttero e Massimo Gramellini, «Se Garibaldi avesse perso», a cura di Pasquale Chessa ed infine «Sorelle d’Italia. Le donne che hanno fatto il Risorgimento» di Marina Cepeda Fuentes. 
Il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria ha ricordato tutti gli uomini e le donne nati sulle nostre montagne che si sono imposti come protagonisti della storia italiana, mentre il senatore Fabio Fabbri, presidente della giuria, ha illustrato la genesi del Premio ed ha avanzato alcune riflessioni. «La scelta del nome per questo premio è stata quasi naturale – ha spiegato Fabbri -. Il Monte Caio è un’entità naturalistica che ci appartiene e ci accomuna. Ci è sembrato naturale che questa nostra geografia personale possa arricchirsi diventando anche la nostra geografia culturale». 
Marchetti ha poi presentato le quattro opere finaliste e i loro autori, commentandole infine con gli unici due scrittori che erano presenti ieri a Tizzano, Pasquale Chessa e Marina Cepeda Fuentes. Di aggregazione tra le genti, i Comuni ed enti che gravitano nel territorio ha parlato  il prefetto Luigi Viana, che ha sottolineato come «momenti culturali come questo siano occasione di rilancio per tutta la zona». E’toccato ancora una volta alla Banda della Folgore, e alle voci del coro Due Valli di Monchio e Palanzano, il compito di dare l’arrivederci a tutti al prossimo anno, per la seconda edizione del premio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery