16°

Provincia-Emilia

Colorno: la "dolce" invasione dei 15 mila

Colorno: la "dolce" invasione dei 15 mila
0

Cristian Calestani

I segreti del tortél dóls sono custoditi a Bocca d’Enza di Mezzani e Colorno. E’ da questi due paesi che arrivano i vincitori dell’edizione 2011 della gara tra «rezdore e rezdori» locali con cui si è  concluso al meglio il weekend dedicato al primo piatto tipico della Bassa Est. Luciano Pezzali da Bocca d’Enza di Mezzani è stato giudicato il più bravo dalla giuria tecnica, mentre i tortelli di Caterina Bergonzi - nipote di Alba Affanni trionfatrice lo scorso anno - sono stati valutati come i più buoni dalla giuria composta dai membri della Confraternita.
Prima e dopo le premiazioni della gara popolare, in palio anche un’opera dell’artista Rino Ragazzini consegnata da Giorgio Boselli a Caterina Bergonzi, negli stand di piazza Garibaldi sono stati divorati oltre 40 mila tortelli. La festa colornese per il tortello dolce con cui Maria Luigia ringraziava i barcaioli di Sacca ha avuto inizio sabato sera al primo piano dell’Aranciaia, abbellita dalle carte veline del collezionista Aldo Vecchi, con la cena di gala durante la quale il presidente delle Camera di Commercio di Parma Andrea Zanlari è stato premiato, con un’opera dell’artista colornese Alberto Becchi, per l’impegno a favore della promozione del Tortél Dóls.
«E' una manifestazione alla quale sono molto affezionato - ha detto Zanlari - perché si recupera un prodotto storico di questo territorio. Quattro anni fa partimmo con poco più di duemila tortelli, oggi siamo oltre i quarantamila: i numeri da soli danno un’idea della crescita di questa manifestazione». Ieri la festa dall’Aranciaia, che è tornata a mostrare tutto il suo splendore anche nei locali interni, si è spostata in piazza. Complice l’edizione autunnale della mostra dei fiori «Nel segno del giglio» sono oltre 15 mila le persone che hanno raggiunto Colorno. Dall’ora di pranzo in avanti i componenti della Confraternita hanno lavorato senza sosta ai fornelli per cucinare gli oltre 40 mila tortelli.
La piazza e le vie del centro storico di Colorno, inoltre, hanno ospitato decine di bancarelle, mentre molta curiosità ha suscitato la dimostrazione dei lavori di una volta «portata in scena» dal gruppo «Presepe vivente» dell’associazione «Gran Bazar» di Basilicagoiano. Nel pomeriggio gli assoluti protagonisti sono diventati i rezdori e le rezdore locali provenienti dai comuni della zona di origine del tortello.
Le loro paste e i loro ripieni sono stati valutati con attenzione dalle due giurie, tecnica e della confraternita, mentre Stefano Bicocchi, in arte Vito, e lo chef Claudio Menconi hanno intrattenuto il numeroso pubblico che si è divertito anche con la poesia in dialetto di Monica Tamani dedicata al tortél dóls. Sul podio, alle spalle della Bergonzi e di Pezzali, sono saliti rispettivamente Giovanna Zantelli di Colorno e Alba Ferrarini di Mezzani secondo il giudizio della Confraternita e le stesse Caterina Bergonzi e Giovanna Zantelli per la giuria tecnica. «La manifestazione di quest’anno è stata un grande successo - ha commentato la presidente della Confraternita Renata Salvini -: è andato tutto per il meglio e anche l’anno prossimo introdurremo delle novità mantenendo ben saldo il legame con la tradizione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling